osservatorio GENDER 666



my JHWH ] gli orrori shariah LEGA ARABA gridano vendetta contro la giustizia del tuo Trono! tutti i maomettani devono essere tutti sterminati!

Unius kingREI

Unius kingREI

Unius kingREI9 ore fa

STUPRI RELIGIOSI NEL NOME DI ALLAH, UNA CONSUETUDINE PER ONU OCI SHARIA LEGA ARABA SHARIA ] Quella gang islamica che ha distrutto la vita di mille ragazzine di Lorenza Formicola. 18 Settembre 2016. stupro in Islam. Millequattrocento (almeno!) ragazzine inglesi, tra gli undici e i sedici anni, sono state stuprate da bande di uomini pakistani nella cittadina di Rotherham (UK). Per circa sedici anni è stato tutto taciuto. All'epoca dei fatti, infatti, la polizia sospese le indagini nel timore di essere tacciata di razzismo, o peggio di islamofobia visto il colore della pelle e l'origine degli stupratori. La stampa locale e internazionale ha osato sfiorare l'argomento solo l'anno scorso. Da noi la notizia ha macchiato con pochissimo inchiostro, distribuito con il contagocce, quella che è diventata presto carta straccia.

Nessun titolo sui giornaloni. L'indignazione non ha coperto con la sua ombra d'ipocrisia nessuna piazza, non ci sono state donne, in parlamento o fuori, nella stampa o nelle istituzioni, che hanno gridato, protestato, lanciato un allarme. Non si sono neanche presi la briga di mistificare i fatti. La cronaca terribile non ha occupato nemmeno mezz'ora del palinsesto di qualche talk show a cui piace far confusione. Niente di niente. Ragazzine stuprate e indegne di attenzione. C'è qualcosa di agghiacciante in questa storia.

Quando emerse la notizia la stampa di sinistra, nel Regno Unito, a lungo si è rifiutata di scrivere la parola "pakistani". Un documentario della BBC denunciò che il lavoro iniziale delle indagini venne persino annullato non appena gli autori si erano accorti che i protagonisti della violenza appartenevano alla comunità pakistana. E pare che, addirittura, il primo autore del rapporto fosse stato messo quasi alla porta prima di cancellare ogni riferimento alle origini degli stupratori. "La cosa che dovete capire su questo stupro di bambine è che non si tratta semplicemente di un abuso sessuale. Qui stiamo parlando di livelli indicibili di violenza. Le vittime sono state stuprate con coltelli e bottiglie. Le loro lingue sono state inchiodate ai tavoli. Si è trattato di bambine e ragazzine prelevate il venerdì da orfanotrofi o comunità, violentate lungo tutto il fine settimana da centinaia di uomini, e rimandate a casa il lunedì con l'inguine sanguinante", così ha voluto raccontare la disgrazia George Igler, un noto analista politico britannico.

La pelle scura e il fatto che fossero musulmani hanno indotto i giornalisti a nascondersi. I tutori di queste bambine, i professionisti del settore dell'infanzia hanno preferito l'omertà: un codice fatto di silenzio riguardo quel che al pubblico è dato sapere, dettato dal timore di essere tacciati di discriminazione per le minoranze etniche. Perché oggi l'arma più potente nel gioco che il politicamente corretto adopera, nella rivoluzione multiculturale, è esattamente l'accusa di razzismo. Nessuno intende correre il rischio di trovarsi macchiato da un simile crimine. Meglio piuttosto nascondere tutto sotto il tappeto e occuparsi di questioni più urgenti come le esigenze abitative per gli immigrati, o appunto il pericolo di razzismo: il sintomo del timore di essere colpevoli dell'affondare la barca del multiculturalismo.

L'accusa di razzismo è una pallottola impazzita che non lascia nessuno, tra chi vuole raccontare la verità, indenne. Stupratori e pedofili oggi beneficiano di indulgenze anzitutto sociopsicologiche. Perché il pensiero dominante vuole persuaderci dell'idea che i "bianchi" sono, in quanto colpevoli di tutti i mali e macchiati di colpe ataviche, razzisti e infami. Il complesso mediatico-culturale collabora, allora, con il nuovo ordine politico-razziale per vedere annullate tutte le differenze, e perché la decadenza colonizzi un'Europa incapace di far fronte ad un'immigrazione ostile e distruttiva.

C'è un'intenzione precisa in chi muove i fili del vecchio mondo: disgregare e smantellare le tradizionali forme di ordine sociale. Convinti del fatto che la nostra società non è solo razzista, ma segnata troppo dalla diseguaglianza e da valori oppressivi per le minoranze. Allora il politicamente corretto non è che un modo per vendicarsi di un antico e legittimo ordine, soprattutto del pensiero, che va cambiato. E che stanno cambiando. La gente è a tal punto intimidita e ossessionata da questo genere di mantra, da aver finito per accettare supina le politiche sull'immigrazione. Si è fatto in modo che le nostre città fossero invase da musulmani ostili; che crescessero scuole islamiche in cui i bambini vengono indottrinati alla guerra santa contro l'Occidente; e che si chiudessero gli occhi rispetto alla poligamia che stanno importando, perché diventasse normale il fatto che alcuni uomini musulmani abbiano venti figli da mogli diverse e quasi sempre a carico dello Stato.

Per fare un esempio su tutti in Europa basta prendere il caso dell'Austria. Lì la mezzaluna si appresta a diventare maggioranza: il 58% dei bambini negli asili viennesi non parla tedesco come prima lingua e diecimila bambini sono educati all'odio dei "kuffar" (gli infedeli) da parte di gruppi salafiti, Fratelli musulmani e altri islamisti. E qualcuno ha già previsto che il vecchio continente, come lo conosciamo, tra non troppi anni cesserà di esistere, anche perché il tasso di fertilità è ormai fermo a 1,38 per donna. Oggi, dopo così tanto tempo, la cronaca dei fatti di Rotherham è tornata a rimbalzare on line, senza troppo rumore, dopo l'intervista, nei giorni scorsi, che Milo Yiannopoulos (la nuova star del conservatorismo 2.0 targato USA) ha rilasciato alla CNBC, intervista in cui ha ricordato il caso (Yiannopoulos è inglese di nascita) dimostrando che il politicamente corretto non è un codice perbenista inoffensivo, ma un sistema di autocensura "che uccide".

Il caso di queste ragazzine non è che la punta dell'iceberg di un traffico sessuale di matrice islamica in Gran Bretagna, e nell'Europa tutta. Vittime di elementi ostili alla nostra cultura convinti del fatto che le loro azioni possano avere una giustificazione di natura religiosa. E' inutile girarci intorno. Come va trattata una donna è scritto chiaramente nel Corano. Perché non solo, "le vostre spose per voi sono come un campo. Venite pure al vostro campo come volete"(Corano II, 223), ma, soprattutto, quel che va ricordato ai benpensanti è che, nella cultura musulmana, nell'accusare un uomo di violenza sessuale, una donna finisce per incriminare se stessa. Senza testimoni, l'accusa della vittima diventa, infatti, ammissione di adulterio. Questo spiega il fatto che in Pakistan il 75% delle donne imprigionate sia dietro le sbarre perché colpevole di aver subito uno stupro. Ma per le ragazzine, il problema non si è proprio posto.

È un'illusione pensare che col passare del tempo i principi religiosi dell'Islam si modereranno in qualche modo e scompariranno, per il solo fatto di trovarsi in Europa. E il rischio si fa sempre più attuale dal momento che esistono ormai comunità in cui i migranti musulmani sono più numerosi degli europei autoctoni. Le più recenti dichiarazioni dell'isis, infatti, riguardano proprio la sfera sessuale. La violenza non solo è contemplata come qualcosa di normale, ma è vista anche come viatico alla conversione: "nel momento in cui vi violenteremo, diventerete musulmane per definizione". E' l'ultima minaccia destinata al popolo yazidi nel desiderio di distruggerlo. Ora, è difficile capire cosa è stato più terribile tra le violenze sessuali perpetrate su minorenni e il silenzio e l'inazione di chi poteva fare qualcosa. Quelle millecinquecento ragazzine violentate, e il modo in cui ogni cosa è stata gestita, sono lo specchio consapevole del vuoto che ci vogliono far accettare.

Unius kingREI

Unius kingREI10 ore fa

Hello how are you doing today, I'm Harry Louis by name from New Jersey USA, and you? Hello how are you doing today? i am Lorenzo_Scarola BARI Puglia ITALY I'm doing a great job in youtube for universal brotherhood! it is true, I do everything to sound bad, but, except for the priests of Satan CIA: cannibals, that these lizards, for to believe in Satan? Then, they can also believe in any other bullshit! Then, I actually, I was not able to convince anyone that, I'm really bad man!




si è vero, io faccio di tutto per sembrare cattivo, ma, tranne i sacerdoti di satana della CIA: i cannibali, che, queste lucertole, per credere in Satana? poi, loro possono credere anche a qualsiasi altra stronzata! poi, io in realtà, io non sono riuscito a convincere nessuno, che, io sono veramente cattivo!

AFTER MANY MANY TIME AFTER ] @Harry Louis, eIH respiri? .. se io volessi? io potrei venire a stanarti! .. il fatto è che la mia natura non è cattiva! .. ma questo non significa che io non potrei perdere la pazienza!

Unius kingREI

Unius kingREI1 giorno fa

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] [ ok! adesso sappiamo che Allah è il nemico! MA SECONDO ME È LA SHARIAH IL NEMICO! Minnesota, aggressore ha urlato 'Allah'. Capo polizia: 'Chiedeva se erano musulmani prima di colpire'

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/09/18/minnesota-aggressore-ha-urlato-allah_0e57b441-2fe6-48b7-8473-5ba91a10fc34.html

Unius kingREI

Unius kingREI22 ore fa

Salman Shariah Saudi Arabia akbar is genocide 666 Allah ] poiché Dio JHWH Onnipotente dal nulla ha Creato tutte le cose con la sua PAROLA, tutto ha chiamato per nome, e sono venute alla esistenza tutte le cose.. POI, QUALCUNO NON DOVREBBE PENSARE CHE POTREBBE ESISTERE QUALCOSA DI IMPOSSIBILE PER UNIUS REI! .. e se io Unius REI sono costretto a distruggere una religione delle BESTIE di Satana perché sommamente nazista sharia e criminale? poi, questa grave privazione, per tutto il genere umano? non potrebbe mai essere stata colpa mia!

Unius kingREI

Unius kingREI10 ore fa

MY Israel ] è vero dobbiamo ammettere che sono molti i coraggiosi di Satana, cioè, tutti quelli che vorrebbero litigare contro di me, ma, ad uno manca il fegato, ad un altro manca la milza.. ecc.. ecc.. e poi, tutti gli altri codardi? loro non vogliono perdere nulla di tutte queste cose e poi, poi, io rimango sempre solo!

Unius kingREI

Unius kingREI1 giorno fa

UNFUKKME ΑΝΦΑΚΜΙ 08:30 +Ben Yahweh's Wiener said: "DIE AFRICAN TRASH" ANSWER Unius kingREI 11:08 +UNFUKKME ΑΝΦΑΚΜΙ ] ANSWER [ soltanto i FARISEI (sommi sacerdoti del Tempio) nella loro malvagità potevano mettere sulla bocca di Noé una maledizione contro CAM e contro tutti i suoi discendenti.. quindi hanno scritto questa bestemmia contro holy JHWH e contro Noé, poi, hanno anche inserito la possibilità di fare usura contro i goym, certo i profeti hanno condannato la usura, ma, i FARISEI nel loro satanismo del Talmud, hanno calpestato tutte le profezie, ed oggi proprio loro sono la più letale minaccia contro Israele...

Unius kingREI

Unius kingREI1 giorno fa

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR

LE SCUSE SONO RESPINTE: NO FLY ZONE SULLA SIRIA! L'amministrazione Obama ha espresso il rammarico americano per la "perdita di vite non intenzionale" a seguito dei raid aerei della coalizione internazionale anti Isis a guida Usa, che hanno ucciso decine di militari siriani.

Visto quanto accaduto, Mosca è giunta alla conclusione che Washington difende l'Isis: questa la posizione espressa dalla portavoce del Ministero degli Esteri russo Maria Zakharova: "Se prima nutrivamo sospetti che tutto questo era per difendere Jebhat al-Nusra, adesso siamo giunti alla spaventosa conclusione che la Casa Bianca difende l'Isis".

Il Consiglio di sicurezza dell'Onu si riunisce d'urgenza in queste ore a New York, per "consultazioni" sulla Siria. Il ministero della Difesa russo conferma l'attacco contro le posizioni dell'esercito siriano da parte degli aerei sotto controllo della coalzione USA. Sono rimasti uccisi 62 soldati.

"Oggi alle 16.00-16.50 (ora italiana, ndr) la coalizione internazionale anti-Daesh (due caccia F-16 e due A-10) ha effettuato quattro attacchi contro unità delle forze del governo siriano accerchiate dal Daesh vicino all'aeroporto di Deir ez-Zor. Gli aerei della coalizione sono entrati nello spazio aereo siriano dal confine con l'Iraq", comunica il portavoce del ministero della Difesa russo, generale Igor Konashenkov. Dopo l'attacco i terroristi hanno avanzato verso l'aeroporto, dove venivano lanciati carichi di aiuti umanitari per la popolazione civile.

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/09/18/siria-usa-rammarico-morti-collaterali_72d9cbce-5c21-4cb1-9108-290f639d6d88.html

Unius kingREI

Unius kingREI1 giorno fa

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ Amal Alamuddin Clooney, non è nella posizione di poter dire che la Galassia jihadista è nella agenda del suo Nuovo Ordine Mondiale LEGA ARABA: la NATO, infatti la shariah è il più pericoloso nazismo della storia del genere umano! Quindi ONU è una minaccia per la sopravvivenza dei diritti umani nel pianeta




Egidio Cavallini · Verona

Clooney non ha capito nulla. l'ONU è perfettamente riuscita nel suo intendo di proteggere i terroristi




Joe Bernard

dovrebbe anche vergognarsi della amministrazione Obama che Isis ha addestrato e equipaggiato

ma quello si guarda bene di dirlo ... il marito ha persino ambizioni presidenziali .. pazzesco

ROMA, 17 SET - "Mi vergogno". Ha esordito così, nel suo discorso alle Nazioni Unite, Amal Alamuddin Clooney, dove ha condannato l'incapacità dell'Onu di affrontare alcuni dei più gravi crimini commessi dall'Isis contro la comunità Yazidi in Iraq.

L'avvocato libanese dei diritti umani, riferisce The Independent, ha detto ai delegati riuniti di "vergognarsi" del fatto che non siano stati fatti ulteriori passi dall'Onu contro il gruppo terroristico il quale "si vanta" degli omicidi di massa e della riduzione in schiavitù dei bambini, donne e uomini Yazidi nelle aree del Medio Oriente sotto il suo controllo. La moglie di George Clooney rappresenta Nadia Murad, la 23enne catturata nel nordest dell'Iraq nel 2014 e resa una schiava del sesso dall'Isis prima di riuscire a fuggire. La giovane è una delle 5mila donne rapite dai jihadisti in Iraq iracheni. Alla fine del suo discorso, Amal Clooney si è rivolta a Murad scusandosi a nome dei leader mondiali. "Mi dispiace che abbiamo fallito", ha detto.

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/09/17/amal-clooney-impotenti-contro-isis_e9fe345a-a8a5-4465-ac8f-4dd33f773517.html

Unius kingREI

Unius kingREI1 giorno fa

Alberto Ancillotti ] Ma quale dio buono e misericordioso ,quale libero arbitrio se non possiamo neanche mettere fine alla nostra esistenza, alla atroce sofferenza se colpiti da quelle tremende e devastanti malattie . Se create da uno onnipotente, non puo' essere che un sadico visto che colpiscono innocenti bambini, come adulti.Se dio esiste spero che abbia una buona scusa.
https://plus.google.com/103499186194174887333

Unius kingREI

Unius kingREI4 giorni fa

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] nessun PM può inquisire componenti del Governo in carica, come è stato per Dilma, perché questo è un GOLPE Costituzionale, e come commettere alto tradimento per pena di morte: Signoraggio bancario! ] [ Pm, Lula capo supremo schema Petrobras, Ex presidente denunciato per corruzione e riciclaggio.

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2016/09/14/pm-lula-capo-supremo-schema-petrobras_7913472e-1477-48cc-8222-653795bb7c8a.html

====================

Unius kingREI

Unius kingREI1 settimana fa

Mara Pontello 14:59 ] [ Paradossalmente la Verità attira molto odio da parte dei 'profani', come lo avevano i Farisei, accecati DALL' orgoglio, nei confronti di Gesù, sai...coloro che vivono nella dimensione dell' ego, della realtà apparente, come se tutto ciò che accade avvenisse per caso. (E te credo che lo odiavano Gesù, ha smontato tutte loro illusioni e manie di grandezza). Manca totalmente il piano verticale che lega a Dio, al Padre e al quale io sono particolarmente legata, ma qui Dio ormai non conta nulla, quindi ovvio che io vada in esilio, dato che ho sempre scelto la Verità alle false lusinghe del mondo che bestemmia e pagliacciate varie. Sto praticamente in culo a tutti. Ma è più forte di me. Se no a quest'ora sarei anch'io una Jezabel demoniaca.

Come diceva Y.A.Brault

“E’ meglio essere divisi per la Verità ,che uniti nella menzogna,

è meglio dire la Verità che fa male ma poi guarisce, che la menzogna che conforta e poi uccide,

è meglio essere odiati per aver detto la Verità, che essere amati per aver raccontato menzogne.

E’ meglio stare soli con la Verità, piuttosto che sbagliare per stare con la moltitudine”.




Madama Lucrezia

15:31+ +Mara Pontello credo che abbiamo parlato della stessa cosa ... quando dico che la Donna ha gia' uno dei privilegi piu' grandi anzi, IL Privilegio mi riferisco alla sua natura di beth appunto di uovo contenitore portatrice ecc appunto il femminile non il femminista

la liberta' delle donne e' un danno tanto quanto quella degli uomini quando esce dai confini stabiliti.

mi permetto di essere in accordo con tutto ciò che hai risposto fin qui tranne con la ultima frase "e' meglio star soli con la Verita' che sbagliare per stare con la moltitudine"

chi detiene la verita' proprio in mezzo alla moltitudine dovrebbe stare per diffonderla

http://www.interviewmagazine.com/music/exclusive-video-premiere-pleasure-drive-the-jezabels/#_

ho visto il video di the jezabels pleasure drive e ti dico di leggere questa intervista alla vocalist del gruppo in realta' in modo enfatico sta dicendo in quel video una cosa: parla di forze primordiali che non possono essere trascese appunto ti dicevo nel mio primo commento che l' essenziale e' l' equilibrio nessuna delle due parti dovrebbe sopravanzare l' altra un eccesso di "umori" da ambo le parti e' uno squilibrio gravissimo, nel modo peggiore e piu' stupido viene detto questo nel video, seguendo una moda che evoca cio che dovrebbe rimanere altrove ma e' innegabilmente una verita' anche questa: la forza oscura e distruttrice del femminile che andrebbe invece "riportata" alla Luce ... non e' un caso che le antiche dee dell amore lo fossero anche della guerra forse




Mara Pontello

17:40+ +Madama Lucrezia​​ ​​ ma infatti la dea KALI la divinità indù rappresenta la madre oscura che nella nostra cultura è demonizzata, perché è distruttrice e ha un' azione devastante ma è una sorta di purificazione, perché porta via le illusioni che ci incatenano alla materia. Non a caso anche nella tradizione indù si parla del Kali yuga, come l' epoca di maggior decadenza e declino spirituale. Oltre a Kali, molto presente anche nei video musicali di Hollywood, c'è Shiva raffigurato anche al CERN di Ginevra. Sono tutte forze infere distruttive.




http://altrarealta.blogspot.it/2014/03/vivere-in-un-epoca-di-decadenza-kali.html

http://www.riflessioni.it/cultura-vedica/kali-yuga.htm




Mara Pontello

17:54+ "La sanità (interiore) e la legge (conforme alla propria natura) diminuiranno di giorno in giorno finché il mondo sarà completamente pervertito. Solo gli averi conferiranno il rango. Solo movente della devozione sarà la preoccupazione per la salute fisica, solo legame fra i sessi sarà il piacere, sola via al successo nelle competizioni sarà la frode. La terra sarà venerata solo per i suoi tesori minerali" "La debolezza sarà la sola causa dell’obbedire"




Madama Lucrezia

17:59+ +Mara Pontello vorrei prendermi il tempo di leggere tutto con calma su molti punti concordo su altri dissento .. su Jezabel ad esempio...

concordo sulla debolezza che porta all' obbedienza ovvio a quella fittizia per OBBEDIRE ci vuole Forza




Mara Pontello

18:08 Ovviamente chi è pieno di amor proprio, scatenerà forze demoniache verso chi dice la Verità, anziché inginocchiarsi umilmente davanti a Dio: "Sarete traditi perfino dai genitori, dai fratelli, dai parenti e dagli amici, e uccideranno alcuni di voi; sarete odiati da tutti a causa del mio nome. Ma nemmeno un capello del vostro capo andrà perduto".. Quanto è vero

È ovvio, se al primo posto ci fosse la Verità, verrebbero alla luce tutte quelle dinamiche manipolative e di potere dei genitori, che hanno per primi disobbedito a Dio e si ritroverebbero esautorati. E pensare che nella Bibbia i genitori per Dio avrebbero sgozzato un figlio pur di rispettare la sua volontà... Adesso il mondo è alla rovescia, idolatrano i figli come delle divinità e disprezzano Dio.

Mara Pontello

18:16+ +Madama Lucrezia​​ perché io ho una visione religiosa del momento che stiamo vivendo, per me la Bibbia è una bussola e faccio riferimento a quella che è sacra. Jezabel è all' opera più che mai.

Unius kingREI

Unius kingREI4 giorni fa

Restoration of my jewish people of my KINGDOM Israel .. È una QUESTIONE DI VITA O DI MORTE PER TUTTO IL GENERE UMANO!

Unius kingREI

Unius kingREI1 settimana fa

Roberto Scanga Ieri alle ore 21:41+ +Unius kingREI Quello che dici è la conferma di quanto le persone sono estranee a se stesse. E anche nella coppia si ritrovano in questa situazione sia per l'uomo che per la donna. La responsabilità va attribuita anche alla società che ha perso le sue radici Cristiane e non si può pretendere che i figli avendo vissuto nelle loro famiglie con dei valori diversi, una volta che sono indipendenti abbiano la capacità di ritrovare quelle radici cristiane che non conoscono nemmeno. Come possono amare Dio se non conoscono che cosa è l'amore. Bisognerebbe partire da se stessi e imparare a conoscersi come siamo veramente e solo poco alla volta riuscire a tracciare quella linea verticale che porta a Dio. Ma conoscersi non è una cosa semplice accettare i propri lati deboli, vulnerabili e riconoscerli come tali richiede un certo coraggio e umiltà verso se stessi. Se voglio imparare ad amare devo conoscere la sua parte contrapposta che è l'odio, la gelosia, l'orgoglio, e queste cose sono dentro di me, e se non ne prendo coscienza come posso dire di amare.

Unius kingREI

Unius kingREI6 giorni fa

quando io ho detto che ISRAELE e SAUDI ARABIA erano fottuti? PERCHÉ VOI NON MI AVETE CREDUTO? ] Iran US ransom

Secret US Cash Payments to Iran May Have Exceeded $33 Billion Since 2014. Sep 12, 2016

Related: Dubowitz

Financial Action Task Force

Foundation for Defense of Democracies

Iran ransom

Iranian threat

US hostages




Share Tweet Email




The $1.7 billion cash payment that the White House recently sent to Iran suggests that Washington may have transferred to Tehran more than $33 billion in untraceable cash and precious metals since 2014, giving the Islamic Republic greater flexibility to launder money and finance terrorism, a sanctions expert told Congress on Thursday.




In his testimony before the House Financial Services Committee, Mark Dubowitz, the executive director of the Foundation for Defense of Democracies, challenged the White House’s claim that it had to transport the money to Iran in a mixture of foreign currencies on plane instead of wiring it because, according to the administration, “we are so strict in maintaining sanctions and we do not have a banking relationship with Iran.”




Dubowitz noted that the law governing sanctions against Iran authorizes American financial institutions to facilitate payments intended to settle claims between the U.S. and Iran, and that this exception was used in the past to pay damages incurred when the U.S. accidentally shot down an Iranian airliner in the 1980s. “Since we know that the $1.7 billion was transferred in cash, it is logical to ask, what other settlements … have been made in cash?” Dubowitz asked.




During negotiations for the nuclear deal, which started in January 2014 and extended until July of last year, the U.S. allowed Iran to repatriate $700 million in frozen assets monthly for a total of $11.9 billion. But if no “banking relationship with Iran” existed then, Dubowitz questioned, did the U.S. also transfer those fund in cash and precious metals to Iran?




Dubowitz added that U.S. officials said in July — a year after the nuclear deal was reached — that Iran “brought home less than $20 billion.” After observing that the administration did not clarify whether the $20 billion figure was inclusive of or separate from the $11.9 billion that Iran received from sanctions relief during the nuclear negotiations, Dubowitz noted that, with the addition of the $1.7 billion payment, “The worst-case scenario here is that Iran may have received as much as $33.6 billion in cash or in gold and other precious metals” since 2014.




Dubowitz cautioned that transferring this much cash to the world’s leading state sponsor of terrorism carries significant risks. “According to the Financial Action Task Force (FATF), an international watchdog fighting money laundering, ‘the physical cross-border transportation of currency … [is] one of the main methods used to move illicit funds, launder money and finance terrorism,’” he noted. Dubowitz speculated that Iran could have requested the hard cash in order to fund infrastructure projects or because it was difficult to repatriate the funds quickly. But he also mentioned the alternative explanation that “Iran needed hard currency to fund its malign activities because the regime wanted those transactions to be untraceable. ”




The uncertainty over how much cash and precious metals Iran received as part of the nuclear deal also raises questions about how the money was spent, Dubowitz observed. According to Iranian media reports, the $1.7 billion transferred by the U.S. was allocated to military spending, marking a significant increase in Iran’s military budget. This could pay for “Iran’s conventional armed forces, procure advanced weaponry in contravention of the arms embargo, support the activities of the IRGC and Quds Force in Syria, Iraq, Lebanon, Yemen and elsewhere, and/or provide direct support to Hezbollah, Hamas, Palestinian Islamic Jihad and other Iranian-assisted terrorist organizations,” Dubowitz said.




Even after that spending, Iran could still have received $20 billion more in cash following the implementation of the nuclear deal. Dubowitz pointed out that even as the administration claimed that Iran would likely use its windfall from sanctions relief to repair infrastructure and pay down debt, Secretary of State John Kerry acknowledged that “some of [Iran’s unfrozen assets] will end up in the hands of the IRGC or other entities, some of which are labeled terrorists.”




“But Kerry sidesteps a central question,” Dubowitz said. “How much easier will it be for Iran to distribute those funds if they arrive in the form of cash in euros, Swiss francs, or other easy-to-use hard currencies?”




“To put the $20 billion in perspective: $20 billion is one billion more than Iran’s entire $19 billion defense budget for 2016-2017, which already amounts to a near doubling of its military budget compared to the previous year,” Dubowitz continued. He pointed out that it will help Iran continue to give its proxy Hezbollah as much as $900 million a year and $6 billion annually to Syrian dictator Bashar al-Assad.




Iran could also use its newfound liquidity to improve its ballistic missile program, the restrictions on which were relaxed as part of the nuclear deal. It could also boost its spending on efforts to illicitly procure nuclear, missile, biological, and chemical weapons-related materials, as was documented in a report released by German intelligence in July. “It is safe to expect that Iran will continue its intensive procurement activities in Germany using clandestine methods to achieve its objectives,” Germany’s federal intelligence agency warned at the time.




Dubowitz cited Iranian Supreme Leader Ayatollah Ali Khamenei’s recent proclamation that “to secure our population, our country and our future we have to increase our offensive capabilities as well as our defensive capabilities.” Dubowitz commented that “Billions of dollars in cash, which is easier to hide, exchange and launder, and more difficult to trace, would go a long way in helping the supreme leader realize that goal.”




Dubowitz offered several policy recommendations at the end of his testimony. First, he urged Congress to determine the scope of the cash and precious metal transfers to Iran. He also recommended passing a law prohibiting the future transfer of large amounts of cash and precious metals to state sponsors of terrorism. He further suggested establishing escrow accounts in nations that Iran wants to do business with, which would limit Iranian purchases to only those items and materials that it is legally permitted to buy. Such a system would give the Iran the liquidity it claims to want, but limit its purchases of illicit products and materials.




By: TheTower.org

Unius kingREI

Unius kingREI1 settimana fa

You are dhimmi in sharia law ] [ il grottesco sta nel fatto che il controllato: ALTO TRADIMENTO SIGNORAGGIO BANCARIO, REGIME BILDENBERG ROTHSCHILD Barroso: Goldman Sachs, ha il potere assoluto e universale del NWO FMI BM che è infinitamente un potere superiore del controllore: IL Ombudsman Ue, comitato etico DEI MASSONI TRADITORI: sedia elettrica o plotone di esecuzione a tutti!




Ilario Fantuzzi · Le regole etiche sono come la gomma americana: ognuno ha le sue.




Joe Bernard

certo che sti ebrei comprano proprio tutti eh ? controllando tutti i potenti controllano il mondo

chissa se controllano anche i nostri

mi sa che controllano persino il pope

Fabio Dell'Acqua

Dio è stato sostituito dal denaro ?.... Non sarebbe solo un loro appalto,ci sono cristiani e mussulmani e cinesi che controllano i beni materiali,come anche i russi.... Quindi stiamo dicendo che tutti siamo governati da una " stamperia " che oggi si chiama " stamperia $ " ,siamo certi che domani non si chiamerà " stamperia Yuan " ?.... in fondo il denaro cos'è ? secondo me è un rifugio virtuale di potere,non trovi ? E' stampato dal nulla,basato su convenzioni terrestri.... sarà contento il Signore ?.... purtroppo sono gli uomini che credono alla deizzazione del denaro.... troppo facile attribuire il controllo delle persone da parte degli ebrei, facile e pericoloso dire questo,al limite penso che loro siano bravi a controllare gli istinti di molti uomini,ma non di tutti.... Secondo me Papa Francesco,sta studiando un sostituto del denaro per far muovere gli uomini ma,non lo trova,come molti di noi pensano a questo ma non si trova il bandolo della matassa.... La nostra diciamo cosi,evoluzione non ha portato alla soluzione della morte.... quindi chi per primo scoprirà il sostituto del denaro che permetta agli uomini di fare e costruire, in un solo giorno distruggerà chi possiede tutto il denaro del mondo.... dai raccontami invece cosa pensi tu ....




BRUXELLES, 12 SET - "Goldman Sachs e Barroso hanno aderito a tutte le norme di legge vigenti, e agli standard etici più alti per l'incarico", si legge in una nota di Goldman Sachs relativa all'incarico dell'ex presidente della Commissione europea Josè Manuel Barroso.

L'ombudsman europeo Emily O'Reilly accoglie con favore la decisione del presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker di rinviare la questione dell'incarico dell'ex presidente della Commissione Ue al comitato etico ad hoc della Commissione. Alla luce delle forti preoccupazioni pubbliche, l'ombudsman sollecita inoltre il Comitato etico ad hoc a formare un'opinione al più presto. Si legge in una nota.

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/09/12/barroso-goldman-sachsrispettate-regole_94b2ba06-6c59-4b12-ba94-289a9cff9681.html

Unius kingREI

Unius kingREI1 settimana fa

anche questo commento è stato distrutto cancellato dal NWO ] NON credo io che, qualcuno sia onesto intellettualmente, per demolire un candidato soltanto perché è : 1. Vecchia; 2. Malata, 3. sorda, 4. broncospastica, 5. strabica che ci vede doppio, 6. smemorata che non ricorda le procedure di notizie segrete con mail, ecc.. perché questi sono referti medici impietosi ma non sono argomenti politici! IL VERO GAP DI HILLARY È CHE è uno spietato e cinico assassino, diffusore della galassia jihadista saudita mondiale, un SERVO PAGATO da Regime Bildenberg SpA FMI BM ROTHSCHILD PER PORTARE IL GENERE UMANO ALLA ESTINZIONE NUCLEARE, PERCHÉ quel BULLO della 666 OGM Monsanto, della NATO LEGA ARABA, è già stato istruito in un solo grottesco NWO: dato che sharia e talmud sono incompatibili e deve scoccare tra di loro il "mezzogiorno di fuoco prima o poi"! .. e non credo che le bestie di Allah Maometto sharia, loro potranno sopravvivere insieme alle bestie di satana il GUFO, se concorreranno ad uccidere CINA e RUSSIA! ... che poi si che ci sarà da ridere! [ my Israel tu mi hai fatto questo? ] ho scoperto l'arcano, se io posto il mio commento come risposta al commento altrui il NWO me lo cancella! ma, in questo modo chi mi dice che i miei commenti sono visibili a tutti, questa è la A.I. ( intelligenza artificiale del NWO ) i miei commenti possono essere visibili soltanto a me (oppure soltanto ai servizi segreti), ecco perché con 110 blog io non sono letto da nessuno! [ You are dhimmi in sharia law ] [ il grottesco sta nel fatto che il controllato: ALTO TRADIMENTO SIGNORAGGIO BANCARIO, REGIME BILDENBERG ROTHSCHILD Barroso: Goldman Sachs, ha il potere assoluto e universale del NWO FMI BM che è infinitamente un potere superiore del controllore: IL Ombudsman Ue, comitato etico DEI MASSONI TRADITORI:

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/09/12/polmonite-hillary-colpito-anche-staff_19125de7-ade4-4c8c-a16a-3f5ce1bffe3a.html

Unius kingREI

Unius kingREI1 settimana fa

Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio.. NON credo io che, qualcuno sia onesto intellettualmente, per demolire un candidato soltanto perché è : 1. Vecchia; 2. Malata, 3. sorda, 4. broncospastica, 5. strabica che ci vede doppio, 6. smemorata che non ricorda le procedure di notizie segrete con mail, ecc.. perché questi sono referti medici impietosi ma non sono argomenti politici! IL VERO GAP DI HILLARY È CHE è uno spietato e cinico assassino, diffusore della galassia jihadista saudita mondiale, un SERVO PAGATO da Regime Bildenberg SpA FMI BM ROTHSCHILD PER PORTARE IL GENERE UMANO ALLA ESTINZIONE NUCLEARE, PERCHÉ quel BULLO della 666 OGM Monsanto, della NATO LEGA ARABA, è già stato istruito in un solo grottesco NWO: dato che sharia e talmud sono incompatibili e deve scoccare tra di loro il "mezzogiorno di fuoco prima o poi"! .. e non credo che le bestie di Allah Maometto sharia, loro potranno sopravvivere insieme alle bestie di satana il GUFO, se concorreranno ad uccidere CINA e RUSSIA! ... che poi si che ci sarà da ridere!

Fabio Dell'Acqua

Cosa dire,saranno stati i russi ? Adesso ci sarà un indagine della CIA o FBI che accerterà che è Putin il promotore della polmonite allo staff di Hilary ?.... stiamo a vedere a brevissimo la prossima puntata del telefilm....




Egidio Cavallini

la clinton è sordastra; per sentire usa un auricolare mascherato da orecchino. si vede che quando le parlano devono avvicinarsi all'orecchio.




Polmonite Hillary, colpito anche staff, Lo rivela People, ammalato anche manager campagna Robby Mook

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2016/09/12/polmonite-hillary-colpito-anche-staff_19125de7-ade4-4c8c-a16a-3f5ce1bffe3a.html

Unius kingREI

Unius kingREI6 giorni fa

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] Yemen: uccisi 3 soldati del Qatar, E' la peggiore perdita per le truppe qatarine, perché fin'ora mandavano avanti i mercenari! COME GLI AMERICANI? ANCHE I SAUDITI SONO DEGLI INFAMI! [ soltanto distruggendo la sharia a livello mondiale potrà essere distrutto il terrorismo! [ Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio ] se i nostri politici non vedono il satanismo del signoraggio bancario, poi, possono anche non vedere il più micidiale nazismo della storia: la SHARIAH , quindi, il genocidio è l'unica cosa che islamici shariah possono fare o possono subire [ Abbas Accuses Israel of ‘Ethnic Cleansing’ Against Palestinians ] e dal nostro punto di vista è meglio farlo subire che riceverlo da questo branco di maomettani ipocriti bugiardi nazisti e luridi porci pedofili poligami e maniaci religiosi! Se c'è la sharia è normale che c'è anche il conflitto di civiltà!

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/09/13/yemen-uccisi-3-soldati-del-qatar_8c103ae5-d0c2-4e09-8067-5eac3773ce8e.html




Tu sei schiavo impuro dhimmi in Sharia Law: teologia sostituzione genocidio [ my Israel tu mi hai fatto questo? ] ho scoperto l'arcano, se io posto il mio commento come risposta al commento altrui il NWO me lo cancella! ma, in questo modo chi mi dice che i miei commenti sono visibili a tutti, questa è la A.I. ( intelligenza artificiale del NWO ) i miei commenti possono essere visibili soltanto a me (oppure soltanto ai servizi segreti), ecco perché con 110 blog io non sono letto da nessuno! [ You are dhimmi in sharia law ] [ il grottesco sta nel fatto che il controllato: ALTO TRADIMENTO SIGNORAGGIO BANCARIO, REGIME BILDENBERG ROTHSCHILD Barroso: Goldman Sachs, ha il potere assoluto e universale del NWO FMI BM che è infinitamente un potere superiore del controllore: IL Ombudsman Ue, comitato etico DEI MASSONI TRADITORI: sedia elettrica o plotone di esecuzione a tutti!

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/09/12/barroso-goldman-sachsrispettate-regole_94b2ba06-6c59-4b12-ba94-289a9cff9681.html













Caro lettore,

come avrai visto negli ultimi mesi il sito web dell’Osservatorio Gender è divenuto un punto di riferimento, aggiornato e puntuale, per tutti coloro che vogliono conoscere e approfondire la sempre più prepotente ed aggressiva ideologia del gender.

Per continuare ad essere una "spina nel fianco", sempre più puntuale ed incisiva nei confronti dei promotori del "gender diktat" globale, abbiamo però adesso bisogno del tuo indispensabile aiuto.

A tale scopo, l'Osservatorio lancia oggi una importante CAMPAGNA di RACCOLTA FONDI di 4 settimane per raccogliere la cifra di 25.000€ necessaria a raggiungere gli importanti obiettivi che ci siamo posti.


CLICCA SUL BANNER qui sotto per DARCI IL TUO PREZIOSO AIUTO !



Nell'attuale martellante propaganda a favore della “normalizzazione” di ogni tipo di tendenza sessuale, l’Osservatorio Gender con il suo “ricco” bollettino settimanale è una voce fuori dal coro, che cerca di raccontare la verità attorno ai reali e drammatici rischi insiti nella devastante “agenda gender”.

Nei prossimi mesi, che si preannunciano "infuocati", vorremo intensificare ed amplificare la nostra voce per contrastare in maniera ancora più forte ed efficace i piani politici e i programmi scolastici promossi dalle potenti organizzazione LGBT, supportate da influenti e danarose lobby internazionali.


AIUTACI ORA a raggiungere la cifra di cui abbiamo bisogno !



Il gender sta avanzando infatti sempre più prepotentemente nelle nostre scuole con l'avallo istituzionale.

Il Ministro della Pubblica Istruzione Stefania Giannini, dopo aver parlato l’anno scorso del “gender” come di una inesistente “truffa culturale”, ha infatti ora ammesso chiaro e tondo che «entro la prima metà di ottobre» verranno presentate le linee-guida dei corsi di educazione sentimentale e all’affettività nelle scuole italiane per allineare il nostro paese ai dettami provenienti dalla Convenzione di Istanbul e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (Corriere della Sera del 16/09/2016).

Per comprendere il tenore di questi "corsi all'affettività" basta dare uno sguardo all'evento in programma il prossimo 22 settembre, a Firenze, presso il Consiglio Regionale della Toscana, dal titolo “SessoDay !” – “Educazione sessuale nelle scuole, oltre gli stereotipi” di cui l'Osservatorio ha scritto qui.

Tali inacettabili programmi "educativi" sono putroppo già un'urgente e drammatica realtà che dobbiamo contrastare con ogni mezzo. E la campagna di raccolta fondi che inizia oggi è finalizzata proprio ad estendere ed ampliare il più possibile la nostra azione.





Abbiamo però assoluto bisogno del tuo sostegno!


Ogni singolo aiuto, anche piccolo, è per noi fondamentale.


SOSTIENI ADESSO le nostre attività con un contributo a Osservatorio Gender - Famiglia Domani.


GRAZIE DI CUORE PER IL TUO PREZIOSO SOSTEGNO



La Redazione






VISITA IL NOSTRO SITO WEB: Osservatoriogender.it

SCRIVICI: info@osservatoriogender.it

Non vedi bene questa mail? Guardala nel browser

Non sei interessato? Disiscriviti qui