STORIA FOLLE DELLA NATO

You are dhimmi in sharia law ] [ Tu sei uno schiavo dhimmi in Sharia Law: teologia genocidio sostituzione Ummah che Mecca Kaaba Allah il demonio JaBullON in 322 USA CIA il Gufo Marduck ] cosa faresti tu, per distruggere la laicità, fare fuggire i turisti, ed islamizzare sharia nazismo burqua a tutti, cioè, islamizzare una Nazione musulmana, cioè, se il tuo nome fosse "Sudairio SALMAN TAKFIRO salafita wahhabita Saudita sharia"? tu metteresti, o faresti mettere dalla CIA, le bombe nei vasi di fiori ovviamente! Due forti esplosioni si sono verificate nella città balneare thailandese di Hua Hin.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2016/08/11/bombe-resort-thailandia-turisti-feriti_b6c8d3e4-a99d-4833-9aac-ac3282284e13.html

===============


Tu sei uno schiavo dhimmi in Sharia Law: teologia genocidio sostituzione Ummah che Mecca Kaaba Allah il demonio JaBullON in 322 USA CIA il Gufo Marduck SpA Rothschild Bildenberg NWO SpA BCE FED ] [ le prime donne, che sono per la strada con il Burqua? 24ore spedite in Siria, da Assad, oppure, voi le fate confluire direttamente nello harem della moglie di Erdogan, perché lui è molto voglioso... di ottenere al più presto 20milioni di soldati (lui lo ha detto veramente)! Germania: 'voglio espulsioni più facili', De Maizière conferma linea dura per migranti 'pericolosi'
You are dhimmi in sharia law ] [ da noi si direbbe che la moglie di Erdogan gestisce un bordello, mentre tra gli islamici bordello si chiava "Harem"
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/08/11/germania-voglio-espulsioni-piu-facili_b5ba09ae-c2bf-4a11-9a57-6793ae3c3264.html

==============

 PTV - No comment 11 agosto - Le forze di sicurezza russe sventano un attentato in Crimea: sono stati uccisi due militari russi e sono stati arrestati i soldati di kiev. Pubblicato il 11 ago 2016. quindi, le forze di sicurezza russe sventano un attentato in Crimea: e mettono in guardia gli USA e la NATO da questi odiosi atti di terrorismo contro il territorio russo. Il Senato di Brasilia vota l'impeachement a Dilma Roussef: ed in questo modo si consuma il colpo di Stato da parte della magistratura massonico-usurocratica SpA FMI BM dell'impero Rothschild NWO il satanismo Darwin GENDER: l'Anticristo Saudita Salafita: hanno dichiarato guerra alla civiltà umanistica. https://youtu.be/HG-Xr4fItKw

============


Diego Fusaro: "Terrorismo qualcosa non torna"
PandoraTV https://youtu.be/4KbFCHuMAYo 15.013 303 visualizzazioni Pubblicato il 11 ago 2016
https://www.facebook.com/diegofusarofilosofo

maxtipex
Se il terrorismo veniva davvero dal basso gli aereoplani cadevano su un raduno Bilderberg
Ras Taman
Il legame tra Huntington e Fallaci è chiaro. La tirannia di lorsignori impone il caos generando "isole sottoculturali tribali", identitarie, fanatiche, assolutizzanti, isteriche. E' il Gott mit uns dei fessi. Da lì nasce questo Allah Akbar nutrito dai soldi yankee.
Zombique11
e ancora oggi ce gente che se la prende con gli stranieri volendoli mandare a casa, della serie "prima gli itagliani"
Marco s
Ovvio che sono fals flag
Sono patetici quelli che fanno la guerra tra poveri, gli anziani e non che se la prendono con gli immigrati che vengono sballottati di qua e di là e non se la prendono con i signori asserragliati nei palazzi d'oro, super scortati.
Quelli bisognerebbe andare a prendere, tirarli fuori dalle loro torri d'avorio e prenderli a calci in culo. Il paradosso è che sono l'1% a fronte di miliardi di poveracci.
BLUESYROL GAMES WORLD
apriamo gli okki hanno.creato la crisi a posta x farci stare.male a casa nostra poi ci stanno.mamdando vagonate di migranti a posta li mettono nei alberghi ecc soldi..x farci incazzare e far rinascere razzismo..unica cs.da fare e far girare la verita
Nicola Toneatto
tutto giusto ma semplicisticamente parlando, io resto dell'idea che ognuno deve stare a casa propria così c'è meno caos non solo culturale
luca schiavoni
ok, ma la regola vale per chi? E chi decide per chi vale?
i napoletani possono venire a Roma? O devono restare li? E quelli di Roma SUD possono andare a Roma Nord o devono restare a sud ? E chi abita a Ostia può andare al Torrino, o deve proprio restare dove stava prima dell'Editto?
i confini sono convenzioni sociali, io nasco sulla Terra, vivo dove mi pare.
Non lo decido io se nasco a Roma o a Napoli o in Pakistan.
"ognuno a casa sua" quindi anche Jobs non doveva stare in USA, Madonna deve tornare in Puglia etc etc?
il discorso è non-sense perché qualsiasi paletto metti sarà sempre troppo poco. "a casa propria" significa che la terra è di qualcuno che se l'è comprata.
la Terra non è proprietà privata..
maksim5078
+luca schiavoni Condivido e aggiungo: ci siamo scordati di tutti i "bianchi" che si sono stabiliti in Nord America, Sud America, Australia e Sud Africa ? Forse che quella era "casa loro" ??? (sto volutamente ragionando come chi ritiene che ci sia una "casa mia" e una "casa tua" per metterne in evidenza l'incoerenza...). Io dico - semmai - che deve valere un concetto di "anzianità". Mi spiego: se io sono in Italia da parecchie generazioni (dai miei Trisavoli, Bisnonni, Nonni e Genitori) non è che mi faccio mettere i piedi in testa da un extra-comunitario che è arrivato in Italia l'altro ieri... È LUI che si deve adattare ai miei usi e costumi e non IO che mi devo adattare ai suoi ! Sennò sarebbe come se un dipendente neo assunto in una società pretendesse di cambiare tutte le regole a quei dipendenti che lavorano in quella società da 10, 20 o 30 anni... Non funziona così ! L'ultimo arrivato ha pari diritti e dignità degli "anziani" ma deve VOLARE BASSO ! ("fly down" , come dicono gli Inglesi ). Infine, aggiungo che quando l'extra comunitario ha i Petrol-Dollari allora sembra che "puzzi" un po' meno... Quando l'extra-comunitario è un Emiro, allora gli srotoliamo i tappeti rossi ai suoi piedi, gli facciamo ponti d'oro, ci facciamo sponsorizzare le squadre di calcio, gli facciamo mettere le mani sulla nostra Compagnia Aerea di Bandiera e - in quel caso - mettiamo da parte tutti i "conflitti religiosi"... Che strano... Eh?
Nicola Toneatto
sei hai notato ho appositamente usato l'avverbio "semplicisticamente" appunto perchè il discorso sarebbe molto lungo. Non trascurare e svilire comunque tutto il lavoro e il sangue dei nostri avi. Se ora noi stiamo abbastanza bene (non so fino a quando) è perchè essi si sono prodigati in comportamenti sociali che hanno partorito il nostro ordine. Adesso, in nome di un principio alquanto aleatorio di solidarietà (quella un tanto al chilo tanto per intenderci) noi dovremmo buttare tutto quello che hanno costruito nei secoli? È come sputare sulla tomba di tuo padre. No non mi sta bene. Bisogna aiutare chi ha bisogno nel mondo ma in altro modo. La mia civiltà e cultura non valgono meno di quelle di un africano.
==============

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ Il CRIMINALE presidente ucraino Petro Poroshenko agente CIA, PER DISTOGLIERE GLI OCCHI DELLA OPINIONE PUBBLICA DALLA CATASTROFE ECONOMICA, DOVE I MINATORI PER LA DISPERAZIONE SI DANNO FUOCO, ecc.. ecc.. ha disposto "l'allerta massima", per prepararsi al combattimento, per tutte le unità militari al confine con la Crimea e nel Donbass.
Massimo Cassetta ·
Lavora presso Libero professionista
Ma voi dell'ansa seite inifintamente stupidi..ieri dvate una informazione sull'attentato sventato dall'FSB russo in Crimea attentato organizzato dagli Ucraini e dove sono morti due russi,oggi dite che é la Russia a provocare l'Ucraina...ma che coca usate??'
Mi piace · Rispondi · 19 · 3 h
Andrea Il Messia Regazzo ·
Lavora presso Poeti maledetti
Ma nell'articolo di ieri usava le virgolette tattiche per suggerire faziozamente che la notizia forse era falsa, essendo ansa spudoratamente schierata non ci si può aspettare un'informazione imparziale. Comunque le truppe di Kiev si erano riposizionate nelle attuali posizioni già due giorni fa, il giorno dopo la Russia ha aumentato la presenza militare in Crimea di conseguenza.
Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR
Il CRIMINALE presidente ucraino Petro Poroshenko agente CIA, PER DISTOGLIERE GLI OCCHI DELLA OPINIONE PUBBLICA DALLA CATASTROFE ECONOMICA, DOVE I MINATORI PER LA DISPERAZIONE SI DANNO FUOCO, ecc.. ecc.. ha disposto "l'allerta massima", per prepararsi al combattimento, per tutte le unità militari al confine con la Crimea e nel Donbass.
Gianluigi Aste · Rapallo
NATO si faccia i cazzi suoi... pensi a fermare l'invasione islamica dell'Europa che e' meglio
Umberto Aondio
La NATO non è stata creata per questo si informi
Gianluigi Aste · Rapallo
Umberto Aondio la NATO continua violare sistematicamente il patto di Varsavia di cui fa parte Ucraina Crimea ecc e permette l'invasione islamica di paesi europei... si informi Lei
Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR
Umberto Aondio PTV - No comment 11 agosto - Le forze di sicurezza russe sventano un attentato in Crimea: sono stati uccisi due militari russi e sono stati arrestati i soldati di kiev. Pubblicato il 11 ago 2016. quindi, le forze di sicurezza russe sventano un attentato in Crimea: e mettono in guardia gli USA e la NATO da questi odiosi atti di terrorismo contro il territorio russo. Il Senato di Brasilia vota l'impeachement a Dilma Roussef: ed in questo modo si consuma il colpo di Stato da parte della magistratura massonico-usurocratica SpA FMI BM dell'impero Rothschild NWO il satanismo Darwin GENDER: l'Anticristo Saudita Salafita: hanno dichiarato guerra alla civiltà umanistica. https://youtu.be/HG-Xr4fItKw

Fausto Maspero · Lavora presso Me stesso
Da quello che leggo, la NATO é diventata una associazione per delinquere, e Poroshenko é un delinquente.
Umberto Aondio
Putin è un imperialista che vuole soggiogare l'Europa.I piani sono già prionti e gli Stati Uniti lo sanno perfettamente .Non per niente hanno inviato un contingente di 5000 uomini nelle Repubbiche baltiche ed allertato la flotta nel Mar nero e nel Baltico...L'Europa non è la georgia ne la Crimea

Massimiliano Gigli · Roma
Umberto Aondio Personalmente credo che l'imperialismo vero sia quello dei nostri "alleati" statutintensi che considerano l'Europa una loro colonia! Il futuro dell'Europa (escluso ciò che rimarrà del Regno Unito) è a Est, non ad ovest. L'Ucraina sia uno Stato neutrale. Non può diventare la Cuba americana davanti casa della Russi! Quanto ai 5000 uomini nelle Repubbliche baltiche...mah!!!! Personalmente credo che in caso di conflitto l'Armata Rossa in una settimana arriva a Berlino!
Umberto Aondio
e anche sotto casa sua .....

Massimiliano Gigli · Roma
Umberto Aondio dopo i missili nucleari a Sigonella, mi creda, sono pronto anche al carro armato russo in Slovenia

Marco Garimberti Umberto Aondio è diventata una moda il bum, bum, bum?

Joe Bernard
certo che rischiare la 3a guerra mondiale per una nazione di merda come la Ucraina .. ma non si puo radere al suolo cosi facciamo prima e non rompono piu i coglioni ?
fanno i gradassi solo perche gli USA fomentano

Walter Besana · Diploma di maturità elementare
Bè la prima è nata per colpa della Serbia, la seconda per la Polonia...
Umberto Aondio
Anche per Danzica non si voleva morire e se fosse stato per personaggi come lei adesso saremmo sotto il tacco del nazismo.... o forse lei è un nazista?

Egidio Cavallini
infame ucraina, infame ONU, infame europa (politici)

Valentino Decaroli · IPSIA M. Olivetti
La battaglia della terra di mezZo LOL³
Gilberto Tom · Padova
nato,cosa vuoll dire,una vetrina di.cristallo nulla piu ...... potrebbero essere una potenza e ci ritroviamo un fagiolo..
Mario Bosco
chi falsifica le notizie è peggio dei terroristi ucraini...
Michael Itasa
gli americani le stanno provando tutte per provocare una catastrofe mondiale contro i russi... vi manca di toccare il culo alla moglie di Putin e avete fatto tutto
Vincenzo de Florio · Rutigliano
informazione pilotata.........se dici la verità rischi di perdere il posto di lavoro......la verità è solo una............putin ha ragione su tutti i fronti che riguardano l'ucraina e la crimea..........e poi poroshenko non farebbe nulla se non li viene dettato dagli U.S.A..............si vede che non hanno digerito l avvicinamento con la russia da parte della turchia
James Rossi
Saddam aveva le armi di distruzione di massa , Gheddafi chissà cosa aveva fatto di tanto grave , i Russi sono cattivi a prescindere e mangiano i bambini , per favore , avete già distrutto mezzo mondo , fatevi i fatti vostri nella vostra bella terra a stelle e strisce , lasciando un po in pace gli altri stati , il mondo è di tutti , che vi piaccia o no e a voi nessuno ha dato potere di vita e di morte sul pianeta , NESSUNO.
Francesco Funari
Il solito Obama ha fatto credere agli ucraini che è pronto a difenderli, come lo ha fatto credere ai curdi e ai turchi.
Ormai l'Ucraina è diventata un problema anche per la Nato e l'opzione migliore è il suo smembramento fra Russia, Polonia, Moldavia, Ungheria e Slovacchia e forse anche la Bielorussia. Ciò rappresenta comunque un successo per gli Usa rispetto alla situazione precedente, guadagnando l'Europa terreno a discapito di chi era fedelissimo della Russia.
Umberto Aondio
Lei sta vaneggiando....
Marco Garimberti
grazie per aver descritto compiutamente le provocazioni. grande giornalismo.

Antonio D'Ettorre · Direttore presso Indaco Travel
In realta' la tensione in Crimea e nel Dombass si sta alzando per responsabilita' ucraina. Ieri i servizi di sicurezza russi hanno sventato un'attentato, dove sono morti due russi. Quella di ieri e' una lunga serie di tentativi di atti terroristici, da parte di agenti ucraini, sul territorio della Crimea. Putin ha pubblicamente denunciato la strategia terroristica del governo di Kiev. Senza contare che nel Dombass ogni giorno ci sono morti e provocazioni, da parte dell'esercito ucraino, che non rispetta gli accordi di Minsk. Tutto nel silenzio dell'Europa, che aspetta gli ordini da Obama su cosa fare. In realta' la tensione in Crimea e nel Dombass si sta alzando per responsabilita' ucraina. Ieri i servizi di sicurezza russi hanno sventato un'attentato, dove sono morti due russi. Quella di ieri e' una lunga serie di tentativi di atti terroristici, da parte di agenti ucraini, sul territorio della Crimea. Putin ha pubblicamente denunciato la strategia terroristica del governo di Kiev. Senza contare che nel Dombass ogni giorno ci sono morti e provocazioni, da parte dell'esercito ucraino, che non rispetta gli accordi di Minsk. Tutto nel silenzio dell'Europa, che aspetta gli ordini da Obama su cosa fare.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/08/11/crimea-truppe-kiev-in-allerta_58b1272a-ac9e-4507-a5d9-af6063551a10.html

===================

Gianfranco Soncini ] [ IL PACIFISMO IDIOTA DI SINISTRA CI PORTERA' A DIVENTARE SERVI DEI MUSSULMANI, PERCHE' LA LORO FEDE E' PIU' FORTE DI QUELLA CRISTIANA, CHE HA CEDUTO STUPIDAMENTE AI VALORI SINISTROIDI DELLA DEMOCRAZIA, FATTI PASSARE COME “CIVILTÀ”.
- Abominio negli ospedali pubblici, dove ogni anno vengono sterminati decine di migliaia di figli non ancora nati, sostituibili poi con i figli degli invasori dell’ISLAM.
- Abominio nella concezione spirituale della donna, che si crede come l’uomo, pur sapendo che l’uomo è il loro capo e anche capo della famiglia.
- Abominio nella famiglia, dove la donna emancipata dalle forze di sinistra, 3 volte su 4 si ribella a suo marito, anche perché l’uomo non è più il capo-famiglia, mentre l’adulterio non è più punibile.
- Abominio della sacralità del matrimonio, perché ora i gay, che non sono dei diversi, si possono sposare con diritto alla reversibilità della pensione, a spese dello Stato già fortemente indebitato: i sodomiti Dio li ha affogati col diluvio universale, poi visto che continuavano nel loro abominio contro natura li ha carbonizzati col fuoco disceso dal cielo nelle città di Sodoma e Gomorra, quindi con il Vesuvio ha fatto piazza pulita di Ercolano e Pompei, dove i romani praticavano i loro depravati vizi. Infine in tempi recentissimi ha sterminato quasi 300.000 del sud est asiatico, dove si praticava la pedofilia turistica.
- Abominio nei giovani senza più principi né valori, che si distruggono, sia con le droghe, sia con gli alcolici nelle discoteche.
- Abominio nella manipolazione genetica della vita vegetale, animale e umana, condotta da una manica di idioti che non conoscono le conseguenze di ciò che fanno, per inseguire denaro e prestigio accademico.
- Abominio nelle scuole, dove gli insegnanti formati durante la rivoluzione progressista sinistroide, non insegnano più i veri valori, anzi glieli danno sbagliati, anche perché molti genitori sprovveduti vogliono proprio quello.
- Abominio nella magistratura, divisa legalmente in correnti politiche.
- Abominio nei partiti, che rubano a piene mani, facendosi poi stipendi 10-30 volte superiori alle retribuzioni normali dei lavoratori, che non riescono neppure a mantenere la famiglia senza l’aiuto dei loro famigliari.
- Abominio nei sindacati asserviti alle forze politiche di sinistra, per poi distruggere le industrie, quindi l’avvenire dei giovani.
- Abominio nelle forze armate, polizia compresa, perché il compito della donna consiste nell’allevare figli, curare la famiglia e l’uomo, ma non di combattere.
- Abominio nella politica mondiale, dove conta solo il denaro, ma non i valori veri della convivenza umana.
- Ora, c'è in arrivo un altro abominio: la legalizzazione delle droghe, con l'aiuto all'80% del M5S.
Il pacifismo, da non confondere con il perdono individuale, è un valore demoniaco che indebolisce sensibilmente la coscienza, quindi la resistenza al male.
Ecco cosa ha detto nostro Signore Gesù Cristo in merito a questa questione:
- Matteo 10: 34 Non crediate che io sia venuto a portare la pace sulla terra; non sono venuto a portare la pace, ma una spada.
- Luca 22:36 Ma ora, chi ha una borsa, la prenda; così pure una sacca; e chi non ha spada, venda il mantello e ne compri una.
- Giovanni 18:10 Chi di spada ferisce di spada perisce.
Quindi Trump ha ragione da vendere, anche se appare un estremista pericoloso per governare gli USA.
Se dunque credete a questa “sedicente civiltà moderna” radicata nell'illuminismo francese, dove una manica di idioti ci ha condotto a questa democrazia ladrona dei mediocri e dei peggiori, anche perché i migliori sono in netta minoranza, ditelo chiaramente, così ci facciamo quattro belle risate!
===================

il NWO i massoni Farisei e Satanisti: le Bestie di satana sinagoga SpA FMI BM si sono impegnati a distruggere la classe media, da più di 20 anni.. ed Hillary la bugiarda si è messa a fare promesse alla Classe Media, ben sapendo già in anticipo, che, le sue possono essere solo bugie, e questo non per mancanza di mezzi o denaro, NO! ma, per mancanza di volontà politica dato che la proletarizzazione del GENERE UMANO nel NWO califfato MONDIALE saudita, non può essere fermata! IO NON RICORDO MAI PUTIN, CHE HA DETTO LE STESSE PAROLE DI DONALD TRUMP, ma, bugiarda Hillary, dice: 'Trump insulta Usa, stesse posizioni Putin' ovviamente, ci sono le foto che: Obama e Hillary ridono con lo stemma dei salafiti in mano, che, simbolo delle sciabole incrociate dicono che taglieranno la testa a tutti gli apostati infedeli come loro, prima o poi, il presidente americano Barack Obama di essere "il fondatore dell'Isis".. non potrebbe esistere una galassia jihadista, ovviamente, senza il supporto della CIA

================================

Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ cioè loro gli ucraini fanno il sabotaggio, uccidono in territorio di CRIMEA due soldati russi e poi, è la Russia che fa le provocazioni? COSA È QUESTA STORIA FOLLE DELLA NATO? Il Consiglio di Sicurezza dell'Onu si riunisce d'urgenza sulla situazione in Ucraina. A chiedere l'incontro e' stata Kiev, dopo "le ultime provocazioni della Russia in Crimea",
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/08/11/crimea-truppe-kiev-in-allerta_58b1272a-ac9e-4507-a5d9-af6063551a10.html











Mons. Georges Abou Khazen è bloccato a Beirut perché le vie di accesso sono chiuse e racconta ad AsiaNews le paure dei fedeli in città. La situazione “è critica” da giorni, ma nelle ultime ore “sono ripresi i rifornimenti di pane, verdura, acqua”. Mosca annuncia tre ore di sospensione nei bombardamenti. Onu: “Non è sufficiente”.












11/08/2016 - HONG KONG-ASIA





Taizé, incontro dei giovani dell’Asia dell’est: “Il coraggio della misericordia”




Iniziato ieri, il raduno dura fino al 14 agosto. Sono presenti giovani da Hong Kong, Macao, Cina, Taiwan, Corea del Sud e Giappone. Dalla Cina, giovani da Guangdong, Hebei, Pechino. Educare i partecipanti a essere portatori di misericordia e pace nella società.






11/08/2016 - ASIA





I migranti visti sempre più con sospetto, il 40% delle persone vuole chiudere i confini



Il centro di ricerca Ipsos Mori ha condotto un sondaggio in 22 Paesi del mondo. Su 16mila persone intervistate, il 45% afferma che gli immigrati hanno un impatto negativo sul Paese dove giungono. Solo uno su cinque li reputa un bene per il proprio territorio. Direttore dell’istituto: “Il fenomeno migratorio è globale ma pochissimi Paesi riescono a gestirlo”.







11/08/2016 - PAKISTAN





Il Pakistan celebra la Giornata delle minoranze ma non ne garantisce i diritti di Shafique Khokhar



Oggi è il 69mo anniversario dello storico discorso di Mohammad Ali Jinnah, il fondatore del Pakistan moderno, all’Assemblea costitutiva del neonato Stato. La Giornata è stata indetta per onorare il contributo delle minoranze all’edificazione della nazione. Leader cristiani, indù e sikh chiedono giustizia. Le priorità: lavoro, educazione e la fine delle conversioni forzate.








11/08/2016 - CINA – GERMANIA





In rete la versione cinese della “Dottrina sociale cristiana" del card. Hoeffner



Il libro del cardinale e teologo tedesco è una delle pietre miliari per comprendere la materia. In Cina, da Mao a oggi, la Chiesa ha molte difficoltà ad aggiornarsi nel campo e in quello della teologia. Il link per scaricare l’opera, curata da “Ordo Socialis”.







11/08/2016 - INDIA





Mumbai, traffico di organi: in carcere cinque medici



Le autorità della “capitale commerciale” dell’India hanno fermato anche i due “finti sposi” che si stavano per far operare. Nell’inchiesta coinvolti il direttore esecutivo e quello medico di un ospedale privato.







11/08/2016 - ASIA





Asia-Pacifico, incidenti navali e militarizzazione degli atolli: cresce la tensione nei mari



All’alba un peschereccio cinese è affondato in seguito a uno scontro con un cargo greco al largo delle Senkaku. Sei marinai tratti in salvo dalla guardia costiera nipponica. Di recente fino a 300 imbarcazioni cinesi avvistate nei pressi delle acque del Giappone. Washington conferma il sostegno a Tokyo in chiave anti-cinese. Pechino rafforza le istallazioni militari sugli atolli.







11/08/2016 - INDONESIA





Yogyakarta, estremisti islamici si ritirano: il santuario mariano resta di Mathias Hariyadi



A metà luglio i fondamentalisti avevano chiesto la revoca del permesso di costruzione concesso dalle autorità a febbraio. La legale dei cattolici afferma che la decisione di ritirare le accuse è stata presa “per evitare il clima di tensione che si è creato fra favorevoli e contrari”. Dal 2009 la famiglia Binuko combatte per la realizzazione del luogo di culto.








11/08/2016 - BANGLADESH





Dhaka, dopo la strage arrivano i trasporti “solo per stranieri” di Sumon Corraya



I distretti di Gulshan e Banani, sede di ambasciate e uffici internazionali, inaugurano nuove linee di pullman e nuovi risciò dedicati in maniera esclusiva ai residenti. L’attacco all’Holy Bakery Cafè “ha sconvolto turisti e investitori, che ora hanno paura. Ecco perché faremo di tutto per tranquillizzarli”.







11/08/2016 - TURCHIA





Turchia, otto morti e decine di feriti in un doppio attacco dei curdi del Pkk



Obiettivo degli attentati, veicoli della polizia e postazioni della sicurezza turca. Un’esplosione a Kiziltepe ha ucciso tre persone e ferite 25; un’autobomba a Diyarbakir ha colpito a morte cinque civili, feriti altri 12. Il leader dei miliziani del Pkk parla di un “nuovo stile di guerra” lanciato contro Ankara.







11/08/2016 - CINA – ONU – COREA





Onu, Pechino blocca la condanna dei missili nordcoreani



Il governo cinese voleva inserire nel testo del Consiglio di Sicurezza una menzione al Thaad, il sistema anti-missilistico installato dagli Stati Uniti nella parte sud della penisola. Situazione in stallo, salta il pronunciamento. Esperti: “Così si rischia di indebolire anche le sanzioni contro il programma nucleare”.







10/08/2016 - VIETNAM - CINA - GIAPPONE





Hanoi piazza un nuovo sistema difensivo sulle isole contese nel mar Cinese meridionale



I missili potrebbero colpire postazioni e installazioni cinesi nella regione. Una risposta alla politica imperialista di Pechino nei mari. Per gli esperti aumenta il rischio di “militarizzazione” dell’area. Tensioni anche nel mar Cinese orientale fra Pechino e Tokyo. Il Giappone denuncia una serie di sconfinamenti di imbarcazioni cinesi.







10/08/2016 - CINA-VATICANO





Continuare il dialogo Cina-Santa Sede, difendendo di più i cristiani (3) di AA.VV.



Le autorità cinesi vogliono che sia riconosciuta la legittimità del loro controllo assoluto. Fiducia in papa Francesco, “difensore della comunione e dell’unità della Chiesa”. Terza e ultima parte di una serie di commenti sugli articoli del card. Tong e del card Zen a proposito dei dialoghi fra la Cina e la Santa Sede.







10/08/2016 - CINA





Pechino sprona le religioni a “sinicizzarsi” e minaccia il Dalai Lama



Wang Zuoan, capo dell’Amministrazione statale per gli Affari religiosi scrive: “Alcune nazioni occidentali distorcono la situazione religiosa della Cina in nome dei cosiddetti diritti umani, mentre forze ostili usano la fede per infiltrarsi in Cina”. Il “chiaro esempio” del Dalai Lama: “Il suo gruppo usa il buddismo per dividere il Paese”.







10/08/2016 - INDONESIA





Central Java, una Via Crucis e statue di Gesù e Maria distrutte dai vandali di Mathias Hariyadi



Gli episodi sono avvenuti ieri in due luoghi diversi. Nella parrocchia di San Giuseppe sono state danneggiate le statue di Gesù e di Maria. Quella della Vergine è stata ritrovata sulle rive di un fiume. Nel santuario mariano di Sendang Sriningsih i vandali hanno distrutto le strutture della Via Crucis e colpito la scultura della Madonna.








10/08/2016 - VATICANO





Papa: Alla Porta santa, Gesù ti dice “Alzati!”. “Con il cuore guarito faccio opere di misericordia”



All’udienza generale in aula Paolo VI, papa Francesco applica il miracolo per la vedova di Nain al cambiamento di ogni persona che passa attraverso la Porta santa. “Avviandoci alla Porta della Misericordia, ognuno sa di avviarsi alla porta del cuore misericordioso di Dio, di Gesù”. “Questa è la Porta dell’incontro tra il dolore dell’umanità e la compassione di Dio”. Dal cambiamento del “cuore” alle “mani” che compiono “opere di misericordia”. Porte sante “in entrata” e “in uscita”.







10/08/2016 - INDIA





India, la Chiesa celebra il “Giorno nero” contro la discriminazione dei dalit di Nirmala Carvalho








10/08/2016 - RUSSIA - TURCHIA





Energia e commercio, silenzio su Siria e curdi: la nuova alleanza fra Putin ed Erdogan



A San Pietroburgo Turchia e Russia hanno sancito un vertice di riconciliazione in chiave anti-occidentale. Archiviate le tensioni degli ultimi mesi per l’abbattimento del jet russo. I due leader pronti a rilanciare il progetto Turkish Stream; ai russi il compito di realizzare una centrale atomica in Turchia. Restano le divisioni sul ruolo di Assad e sul futuro del conflitto siriano.







10/08/2016 - TURCHIA





Nuove epurazioni in Turchia: sospesi 2.500 funzionari degli Affari religiosi



In totale il ministero ha allontanato 3.672 dipendenti considerati “coinvolti” nel tentato golpe del 15 luglio. Nato per controllare la religione, oggi sovrintende alle circa 80mila moschee del Paese e ha un budget superiore a quello della sanità nazionale.







10/08/2016 - YEMEN - ARABIA SAUDITA





Sana’a: nuovi raid sauditi contro i ribelli, colpita un’azienda alimentare



Fonti ospedaliere parlano di 14 vittime. Per il direttore della fabbrica i morti sono 16, tutti operai, e altri 10 sono rimasti feriti. È il primo raid aereo della coalizione araba in tre mesi e segue la sospensione dei colloqui di pace. Il negoziatore Onu prosegue le consultazioni in vista di nuovi incontri.







10/08/2016 - NAURU – AUSTRALIA – ASIA





Violenze sessuali e tentati suicidi: l’inferno del centro immigrati di Nauru



Presi di mira donne e bambini in fuga dai Paesi asiatici. La struttura gestita dal governo australiano è criticata per mancanza di trasparenza e di osservatori indipendenti. Secondo Canberra le accuse “non sono confermate”.