NWO strumentalizza Papa FRANCESCO

JHWH mi ha punito facendomi diventare Unius REI, il Governatore Universale del Regno di Dio, come in cielo così in terra, perché, nel mondo ci sono i satanisti massoni Farisei e Salafiti islamici che hanno il controllo del NWO! CIOÈ IO SONO STATO PUNITO CON QUESTA FUNZIONE PERCHÉ loro sono le BESTIE DI SATANA! ok! veniamo al dunque, io sono Unius REI e voi avete il libero arbitrio, per potervi ribellare a Dio! .. quindi vivrete la emozione e la conoscenza di cosa significa una terza guerra mondiale nucleare, sulla vostra pelle: AUGURI!
io sono il Re dei Re, io sono Unius REI il più grande RE di tutta la Storia del GENERE UMANO... ogni parola da me pronunciata è legge, e soltanto io posso mitigare e interpretare la forza delle mie parole!

=================
le persone che dicono: "Dio è un bonaccione" ANDRANNO TUTTE ALL'INFERNO... perché non capire che la dimensione del Regno di Dio è una dimensione giuridica dell'AMORE, significa avere fallito lo scopo della propria vita! .. ma, le persone nel loro relativismo pacifista, sono i complici dei più spietati assassini FARISEI e SALAFITI, della storia del genere umano perché loro sono i giuristi del Talmud Hadith, regno di Satana

OVVIAMENTE LA MIA È UNA VISIONE POLITICA! Finché il Vaticano non tornerà a scomunicare la Massoneria, i Farisei e il Fondo Monetario Internazionale, io sono dalla parte del Governo Cinese e dalla parte della Chiesa Patriottica!  ... ma questo non vuol dire che io sono il nazista che toglie la voce sul mio blog al L’articolo del card. John Tong, pubblicato oggi,
http://legaisisaraba.blogspot.com/2016/08/card-john-tong.html
che se un Prete, o un uomo di religione, lui non vede il il SIGNORAGGIO BANCARIO, poi, lui è un prete rabbino, imam, che, lui non serve a nulla; lui è un sale senza sapore che deve essere calpestato dagli uomini, come si calpesta la polvere della terra! perché se non vede il signoraggio bancario è come se non vede Satana! .. e se gli uomini della religione non vedono il signoraggio bancario, poi, non potranno mai entrare nel Regno di Dio

==============

Padre Hamel ha ordinato: “Vattene, Satana!” mentre i suoi assassini sharia islamici lo assalivano. it.aleteia.org Quella che segue è una rapida traduzione dell’omelia pronunciata dall’arcivescovo di Rouen, Dominique Lebrun, durante la Messa funebre di padre Jacques Hamel, assassinato mentre celebrava la Messa…


quando un ISLAM si dice umanistico .. quindi gli Hadith satanici, stanno al Corano, come il Talmud satanico sta alla Torà ] OVVIAMENTE ISLAMICI E SALAFITI NON SARANNO MAI DACCORDO E DEVONO ESSERE UCCISI TUTTI! [ 05/08/2016, Medio oriente: la crisi è culturale, parola di Coranista. Abdullah Islambouli. La crisi del Medio oriente nasce dal fatto che si è mescolato il Corano con gli hadith (i detti di Maometto). L’autore, un giovane musulmano siriano “né sunnita, né sciita”, segue il movimento dei Coranisti, che rigetta le Hadith (i detti del profeta), pieni di violenza e legati non strettamente al messaggio religioso del Corano. Tutti i coranisti sono esuli all’estero perché la società sunnita li reputa “miscredenti”. Un islam variegato che si apre all’ecumenismo: Non ci può essere costrizione nella religione. Berlino (AsiaNews) – Da tempo si dibatte sul rapporto fra islam e violenza. Nei giorni scorsi questo tema è ancora stato posto alla ribalta dopo l’uccisione per sgozzamento del p. Jacques Hamel vicino a Rouen, in Francia, oltre che per gli altri attentati rivendicati dall’Isis (lo Stato islamico, SI). Il dibattito sembra polarizzarsi fra le posizioni: quella che possiamo chiamare “buonista”, secondo cui nella religione islamica non c’è violenza e questa è solo il frutto di menti malate; quella secondo cui tutto l’islam è da rigettare perché violento. Quest’ultima posizione sembra dare man forte proprio a quella dei jihadisti, che hanno lanciato da tempo una guerra santa contro tutto e tutti. Eppure l’islam non è così omogeneo come può apparire, né la violenza è così giustificata come i jihadisti e i massimalisti occidentali suppongono. In questi giorni sono giunti ad AsiaNews vari messaggi e riflessioni da parte di personalità musulmane. Alcune le abbiamo già pubblicate. Oggi presentiamo quella di Abdullah Islambouli, un giovano siriano 27enne, rifugiato in Germania, dove studia linguistica. Egli appartiene a un gruppo che si definisce “Coranisti”, che cercano una riforma dell’islam e un distacco dalla violenza che per loro è contenuta negli hadith di Maometto. La maggior parte dei Coranisti – dei quali non si conosce il reale numero - vive all’estero, in esilio, perché essi sono considerati “miscredenti” dal mondo sunnita. A questo proposito, il giovane Istanbouli si definisce “musulmano, né sunnita, né sciita”. Ecco la sua riflessione. La nostra gente è di fronte a una grave crisi culturale, soprattutto in Medio oriente. La società soffre a causa del dominio di dittatori, maghi e operatori dei media. Questa società medio-orientale una volta maestra di cultura, di scienza e culla di civiltà, giace ora al suo livello più basso. Da parte mia io credo che non vi siano “le religioni”, ma una religione per tutti i popoli e che vi sono molti messaggi e tutti includono lo stesso contenuto, la cui base sono i 10 comandamenti. I problemi del Medio oriente non vengono dal Corano perché il Corano è giunto a noi come segno di misericordia per il popolo e per liberarlo dalla schiavitù. I problemi vengono dagli Hadith, dai discorsi di [attribuiti a] Maometto. Alcuni hanno reso gli Hadith una parte dell’islam e questo è il più grande disastro cuturale: molta gente ha mentito su [cosa ha detto] Maometto e hanno scritto suoi discorsi che in realtà Maometto non ha mai pronunciato, propri come dice un versetto del Corano: O Dio, il mio popolo ha abbandonato il Corano. Dio descrive il Corano come il messaggero e il messaggio. Il Corano è il messaggero che comprende un messaggio di misericordia per il popolo. Ma la maggioranza della gente [islamica] ha abbandonato il Corano e ha seguito i discorsi. Da questi discorsi sono emersi l’Isis, al Qaeda, Al-Azhar in Egitto, i maghi nel regno saudita. L’Isis non è nata dal Corano, ma dagli Hadith che, essi dicono, sono stati pronunciati da Maometto. Ma ciò non è vero perché Maometto non era contro il Corano e negli Hadith vi sono molte espressioni di brutalità e crudeltà. Certo, Maometto ha pronunciato molti discorsi (Hadith), ma non contro il Corano e se vi è un Hadith contro il Corano, dovremmo gettarlo via. Ad esempio, un Hadith dice: Uccidete un uomo che ha abbandonato l’islam o lapidate un uomo o una donna che ha commesso adulterio; o amputate la mano del ladro, ecc…
Queste sentenze sono contro il Corano, perché il Libro dice:
1. Non c’è costrizione nella religione;
2. La donna e l’uomo colpevoli di adulterio riceveranno 100 frustate ognuno;
3. L’uomo o la donna colpevoli di furto, saranno ricompensati col taglio della mano per i loro crimini.
Lasciate che vi spieghi questi versetti.
Il primo dice che non ci può essere costrizione nella religione: significa che ogni uomo è libero in ciò che crede e perciò non si ha diritto di uccidere perché lui o lei hanno cambiato il loro pensiero.
Il secondo versetto parla dell’adulterio. L’adulterio nel Corano è come la prostituzione, o la pornografia, non è – come la maggior parte della gente pensa – una questione di relazione sessuale fra un uomo e una donna. Il Corano si riferisce alla prostituzione, alla gente che lavora nelle strade per il sesso, a persone che danneggiano la società.
Il terzo versetto riguarda il taglio della mano del ladro. Nel Corano ci sono molti simboli legati a questa parola (“mano”). La parola “mano” non significa per forza l’organo del corpo umano; talvolta esso significa “potere”, come quando diciamo: Tu sei il mio braccio [mano] destro; significa tu sei la mia forza e il mio potere. Così, quando il Corano raccomanda di tagliare la mano, intende fermare la forza e il potere e non il taglio fisico dell’organo al ladro.
Il Corano ha molti simboli e dobbiamo riflettere, senza seguire la maggioranza solo perché la maggioranza dice così!
Dio salva il Corano dalle distorsioni, ma non salva gli Hadith. Gli Hadith non sono così santi come il Corano. E’ impressionante: se si cerca nel Corano questa parola, “la maggior parte”, saremo sorpresi di trovarlo legato a due espressioni:
“la maggior parte di loro non conosce”; “la maggior parte di loro non crede”. Un altro versetto del Corano dice: “La maggior parte di loro segue nient’altro che fantasie [dubbi, sospetti, illusioni]”.
Il terrorismo esiste solo nella cultura dei criminali. La religione che Dio ha inviato è stata stabilita nella pace. Un uomo che uccide un altro uomo è come se uccidesse tutta l’umanità. Noi possiamo essere in disaccordo sul nostro pensare, e questo è normale, ma non dovremmo combattere l’uno contro l’altro e forzare gli altri a credere quanto noi crediamo. La differenza [la molteplicità] è bella come i fiori di un giardino; dobbiamo comprenderci tutti sotto l’ombrello della pace.
Tutti i profeti sono fratelli e noi siamo fratelli e sorelle. Purtroppo, molte persone hanno mentito sui profeti…
Io ho molte idee a cui tu non crederai mai e naturalmente tu hai idee a cui io non crederò mai, ma dobbiamo vivere in pace e rispettarci gli uni gli altri e trattarci con misericordia.
L’amore non è sufficiente: io potrei anche non amarti, ma devo essere misericordioso con te.

======================

08/05/2016, quando un ISLAM si dice umanistico .. quindi gli Hadith satanici, stanno al Corano, come il Talmud satanico sta alla Torà ] OVVIAMENTE ISLAMICI E SALAFITI NON SARANNO MAI DACCORDO E DEVONO ESSERE UCCISI TUTTI! [ ISLAM - EUROPE ] Middle East: The crisis is cultural, the words of a Quranist. Abdullah Islambouli. The Middle East crisis stems from the fact that there is an intermingliong of the Koran and hadith (the sayings of Muhammad). The author, a young Syrian Muslim "neither Sunni nor Shiite," follows the Quaranism movement, rejecting the Hadith (the sayings of the Prophet), full of violence, and not closely related to the religious message of the Quaran. All Quaranists are exiles abroad because Sunni society considers them "unbelievers." A varied Islam open to ecumenism: There can be no compulsion in religion. Berlin (AsiaNews) - The relationship between Islam and violence has long been a source of heated debate. In recent days, this issue came once again to the fore after the murder of Fr. Jacques Hamel near Rouen, in France, as well as other attacks claimed by ISIS (the Islamic state, IS). The debate seems to be polarized between two positions: one that we might call "feel-good", that there is no violence in Islam, and this is just the product of sick minds; one that claims all Islam is to be rejected because violent. The latter position seems to fuel the jihadists in their holy war against all odds.
Yet Islam is not as homogeneous as it may appear, nor is this violence justified as the jihadists and Western maximalists suppose. In these past few weeks AsiaNews has received various messages and reflections by Muslim personalities. Some we have already published. Today we present that of Islambouli Abdullah, a 27 year old Syrian refugee in Germany, who is studying linguistics. He belongs to a group that calls itself "Quranism" seeking a reform of Islam and a departure from the violence that for them is contained in the hadith of Muhammad. Most Quranists - whose real number is unknown - live abroad in exile, because they are considered "unbelievers" by the Sunni world. In this regard, the young Istanbouli calls himself "a Muslim, neither Sunni nor Shiite." Here is his reflection.
Our people are faced with a serious cultural crisis, especially in the Middle East. Our society suffers because of dictators, magicians and media workers. This society, that was once a master of culture, science and the cradle of civilization, has now reached its lowest point.
For my part I believe that there are not "religions", but a religion for all people and that there are many messages, and all have the same content, the base of which are the 10 commandments.
The problems of the Middle East are not from the Quran because the Quran has come to us as a mercy for the people and to deliver them from bondage. The problems come from the Hadith, the sayings [attributed to] Muhammad. Some have made the Hadith a part of Islam, and this is the greatest cutural disaster: many people have lied about [what] Muhammad said and wrote speeches about things that Muhammad never said.
There is a verse in Quran says : Oh God my people abandoned the Quran.
God described the Quran as a messenger and message together.
Quran is a messenger that includes in his folds a message of mercy for all the people .
But the majority of people [Islamic] abandoned the Quran and followed the speeches. From this conversation emerged the Isis, al Qaeda, Al-Azhar in Egypt, the magicians in the Saudi kingdom. Isis is not born from the Quran, but from the Hadith that, they say, were made by Muhammad. But this is not true because Muhammad was not against the Quran and Hadith there are many expressions of brutality and cruelty.
Sure, Muhammad gives many speeches (Hadith), but not against the Quran and if there is a Hadith against the Quran, we should throw it away.
For example, a Hadith says: Kill a man who abandons Islam or stoned to death a man or woman who has committed adultery; or amputate the hand of the thief, etc … These judgments are against the Quran, because the book says:
1. There is no compulsion in religion;
2. The woman and the man guilty of adultery receive 100 lashes each;
3. The man or woman guilty of theft, will be rewarded with the cutting off of hands for their crimes.
Let me explain these verses.
The first says that there can be no compulsion in religion: it means that every man is free in what he believes and so has no right to kill because he or she have changed their thinking.
The second verse speaks of adultery. Adultery in the Quran is like prostitution, or pornography, it is not - as most people think - a matter of a sexual relationship between a man and a woman. The Quran refers to prostitution, the people who work in the streets for sex, to people who harm society.
The third verse covers the hand of the thief. In the Quran there are many symbols associated with this word ( "hand"). The word "hand" does not necessarily mean the organ of the human body; sometimes it means "power", as when we say: You are my right hand; It means you are my strength and my power. So when the Quran recommends to cut the hand, it means cut off the strength and power and not the physical organ of the thief.
The Quran has many symbols and we have to reflect, without following the majority only because the majority says so!
God saves the Quran from distortion, but does not save the Hadith. The Hadith are not as holy as the Quran. It is impressive: if you look in the Quran this word "most", we will be surprised to find it linked to two expressions:
"Most of them do not know"; "Most of them do not believe." Another verse from the Quran says: "Most of them follow nothing but fantasies [doubts, suspicions, illusions]". Terrorism exists only in criminal culture. Religion that God sent was established in peace. A man who kills another man is as if he has killed all mankind. We may disagree on our thinking, and this is normal, but we should not fight against each other and force others to believe what we believe. The difference [multiplicity] is as beautiful as the flowers of a garden; we all understand each other under the umbrella of peace. All the prophets are brothers and we are brothers and sisters. Unfortunately, many people have lied about the prophets … I have many ideas that you would not believe and of course you have ideas which I will never believe, but we have to live in peace and respect each other and treat each other with compassion.
Love is not enough: I may not even love you, but I must be merciful with you.

======================


伊斯兰 - 欧洲【更新版】08/05/2016, quando un ISLAM si dice umanistico .. quindi gli Hadith satanici, stanno al Corano, come il Talmud satanico sta alla Torà ] OVVIAMENTE ISLAMICI E SALAFITI NON SARANNO MAI DACCORDO E DEVONO ESSERE UCCISI TUTTI!
中东︰《古兰经》跟随者指暴力造成文化危机
Abdullah Islambouli. 中东危机源于混杂了《古兰经》和《穆罕默德言行录》。作者是一位年轻叙利亚穆斯林,不是逊尼派或什叶派,而是遵循古兰经主义运动,不接纳《言行录》,因为它充满暴力,与《古兰经》的讯息差距很远。所有古兰经学家都是流亡国外,因为逊尼派社会认为他们是"不信"的人。多样的伊斯兰教开放如普世教会主义︰宗教之中不用强迫。柏林 (亚洲新闻) - 伊斯兰教与暴力之间的关系,一直成为激烈辩论的来源。最近几天,这问题再次浮现,鉴于法国鲁昂的雅克·哈默尔神父(Jacques Hamel)被谋杀,以及伊斯兰国攻击其他地方。这些辩论似乎处于两极化︰一种我们称之为"感觉良好",伊斯兰教义没有暴力,只是病态思想的产品;另一种声称所有伊斯兰教义被拒绝,因为它暴力。后者的地位似乎点燃圣战分子的士气,克服所有不利。

然而,伊斯兰教义不是只有一模式,也非圣战分子藉以使用暴力行为,或者像西方以最高纲领主义所假定的方式。在过去几个星期,《亚洲新闻》收到各种消息和穆斯林重要人士的意见和反思。今天,《亚洲新闻》刊登阿卜杜拉(Islambouli Abdullah)的文章,这位27岁叙利亚难民,身处德国,他修读语言学。他属于一个称为"古兰经主义运动"(Quranism),致力寻求改革伊斯兰教,远离暴力,认为暴力根源来自穆罕默德的言行录。大多数古兰经学家已经流亡国外,他们的实际人数不得而知,因为他们被逊尼派称为"不信者"。因此,这位年轻的伊斯坦布里( Istanbouli) 自称"穆斯林,不是逊尼派或什叶派"。这是他的反省文章:
我们的人民面临着严重的文化危机,特别是在中东地区。我们的社会遭受独裁者、巫师、媒体工作者的蹂躏。这个社会,这曾经是文化、科学和文明的摇篮,现已却跌到最低点。 为我来说,我不认为世上有很多"宗教",而是一个为所有人的宗教,当中有许多讯息和它们具有相同的内容,建立在十诫的基础上。
中东地区的问题,不是从《古兰经》而起,因为《古兰经》是怜悯全世界的人,拯救他们脱离束缚。问题来自《圣训》,是默罕默德的言行录。
有人把《圣训》成为伊斯兰教义的一部分,这是最大的文化灾难︰许多人撒谎说是穆罕默德所说,写了演辞说了默罕默德从来没有说过的话。
在《古兰经》有一句说︰哦神,我的人民抛弃《古兰经》。神描述《古兰经》是一个使者和讯息。《古兰经》是使者,包括在他为所有人的仁慈讯息之中。
但大多数人以为伊斯兰教徒放弃《古兰经》而跟随那些言论。从这些言语,出现伊斯兰国、阿盖达组织、在埃及的爱资哈尔、在沙特王国的巫师。
伊斯兰国的理念不是来自《古兰经》,但来自《圣训》,据他们形容是来自穆罕默德。但这不是真实的,因为穆罕默德并不反对《古兰经》,但《圣训》有许多野蛮和残酷的语句。, 当然,默罕默德说了很多话(《圣训》),但它们不是针对《古兰经》,同时如果《圣训》有针对《古兰经》的地方,我们应该把它删掉。
例如,《圣训》说︰杀掉放弃伊斯兰教义的人;或用石头砸死犯奸淫的男人或女人;或把小偷截肢等。这些判断是相反《古兰经》,因为经上说︰1.没有强迫宗教; 2.女与男犯有通奸罪,每人鞭刑100下; 3.男或女人犯了盗窃罪,切断犯罪的双手。
让我解释这段经文:
第一段:宗教不可以强迫,意味着每个人都是自由相信,所以没有权杀掉改变想法的人。
第二段:通奸。在《古兰经》,通奸就像卖淫或色情,不是像大多数人以为它指男和女人之间的性行为。《古兰经》是指卖淫,在街道上的性交易,被视为危害社会的人。
第三段:小偷的手。在《古兰经》中有很多象征符号与"手"有关。"手"一词不一定指人体的器官;有时它包含"权力"的意思,正如︰你是我的右手;意思是你是我的力量、我的权力。所以当《古兰经》建议截手,这意味着切断力量和权力,而不是小偷的身体器官。
《古兰经》有许多象征符号要我们反省,而不会跟随大多数人的理解人云亦云!
神保存《古兰经》以免失真,但祂不保存《圣训》。《圣训》不是《古兰经》的神圣。它令人印象深刻︰如果你看《古兰经》的"最"字,你会惊喜地发现它连结到两个表达方式︰ "大部分人都不知道";"大部分人不相信"。从《古兰经》的另一段经文说:"大部分人没跟着什么,只不过是幻想[怀疑、猜疑、幻像] "。
恐怖主义只存在于刑法文化。宗教是神派来建立和平。一个人杀死另一个人,彷佛他杀害了全人类。我们也许不同意我们的思想,这是正常的,但我们不应互相攻击,强迫别人相信我们所信的。[多样性] 彼此的差异,就如园里的花盛开;我们都知道彼此都在和平伞子之下。
所有的先知都是兄弟,我们都是兄弟姊妹。不幸的是,很多人撒谎说了先知。
我有很多想法,你可能不相信,当然你有的想法,我也永远不会相信;但是我们可以生活在和平之中,相互尊重,以同情之心彼此对待。
爱不足够︰我甚至不爱你,但我必须仁慈对待你。
=============================

Renzi vieta la benedizione di un’autostrada. Il Vescovo: “Non calpestare le radici cristiane del popolo!” it.aleteia.org
Il premier italiano Matteo Renzi ha esplicitamente vietato la celebrazione religiosa prevista per l’inaugurazione dell’autostrada Ss77 ‘Val di Chienti’ che collega Foligno a Civitanova. https://plus.google.com/communities/107111288723962006521

================

tolleranza zero! Quelli che non stanno alle regole devono essere tutti regalati ad ASSAD! ] Donante Toscano · Architettura
Sicuramente sarà arrestato anche da morto perche disturbava il futuro che avanza , non avra un funerale di stato , non avra' l'onori della politica e sarà dimenticato perche non è il futuro , questa è l'italia !! rip [ Un poliziotto è stato stroncato da un infarto in serata mentre prestava servizio durante alcuni tafferugli con una quarantina di attivisti No border che avevano occupato l'ex caserma dei Vigili del fuoco. Quando si è accasciato al suolo, assistito dai suoi colleghi, è stato poi trasferito in ospedale dove è deceduto.
"Dolore" è stato espresso dal governatore della Liguria, Giovanni Toti, per la morte del poliziotto. "Rabbia per gli irresponsabili che alimentano tensioni e provocano scontri in un clima già drammatico. Basta No border - ha concluso Toti - zero tolleranza. Il governo intervenga".
Secondo la polizia, che ha perquisito proprio la sede degli attivisti No borders di Camporosso (25 denunciati per i fatti di ieri, altrettanti fogli di via e tre espulsioni dal territorio nazionale), ci sono proprio gli antagonisti dietro alla fuga di ieri lungo la scogliera dei Balzi rossi e in mare e lungo l'Aurelia fino a occupare la scogliera di Menton Garavan. Quei 140, che provenivano quasi tutti dal centro di temporanea assistenza della Croce rossa allestito al parco Roja, ora sono stati mandati nei centri di identificazione nel sud Italia, saranno identificati e espulsi. http://www.ansa.it/liguria/notizie/2016/08/06/ventimiglia-poliziotto-muore-dinfarto-durante-gli-scontri_1396c071-92a1-4071-b520-fe05a6f40899.html

==============

Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ l'allattamento al seno, deve essere incoraggiato al massimo, esso è un grande beneficio ed un grande gesto di civiltà, nessuno deve colpevolizzarlo!
Casimiro Tommasi ] ditelo ai tagliagole..... chi sa che ne pensano )) [ Decine di mamme hanno allattato i loro bambini in un museo di Bucarest per promuovere la libertà delle madri di allattare i loro piccoli in pubblico. Il curioso evento ha visto riunite diverse donne vestite in abiti tradizionali, che mentre chiacchieravano tranquillamente tra loro, sedute, nutrivano i loro bambini.
    Secondo Iulia Balint-Boia, pediatra, solo il 12,6 per cento delle madri romene allattano ancora i loro bambini fino a sei mesi. "Questo è un beneficio sia per le madri che per i bambini - spiega - ma non tutti sono abituati a vedere questo nella nostra società".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/08/06/romania-mamme-riunite-per-promuovere-lallattamento-in-pubblico_fd4b9e60-0fcf-491d-acaf-78b9d0da6c49.html

==============================
Tu sei un dhimmi in Sharia Law ] [ senza una logistica della CIA in Arabia SAUDITA, mai nessuna galassia jihadista sarebbe mai potuta sorgere!
Libia: almeno 11 soldati Haftar uccisi, In scontri a Derna con mujaheddin legati ad al Qaida
Francesco Vianello · Università degli Studi di Catania ] [ La colpa di tutto ciò è di Rambo. Rambo IV, per la precisione.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/08/06/libia-almeno-11-soldati-haftar-uccisi_4af6deef-e90b-48fc-925a-ff357587caa0.html

=================

Unius kingREI to [ +SCARFACE ] con l'uso della volgarità insulto e del vilipendio, contro le divorziate, ecc.. VOI VI RISPONDETE DA SOLI! ... non tutte le divorziate scelgono loro di essere divorziate. io ho sposato una donna, instabile, umorale, oppositiva, irrazionale: complessata, quasi squilibrata, da cui umanamente nessuno avrebbe potuto non divorziare.. MA IL COMPITO DEL PIÙ FORTE È QUELLO DI PROTEGGERE IL PIÙ DEBOLE! ..e se tu sei il più forte è perché Cristo vive e regna in te!

======================


Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ questa è una tragica, islamica, farsa criminale! infatti, Erdogan decide lui chi è degno di essere la sua opposizione Chp Mhp, dato per lui. Akp, i curdi hanno già tutti ricevuto il genocidio, per esempio! Istanbul, grande raduno 'per democrazia', Oggi pomeriggio in piazza anche Erdogan e leader opposizione.. ed è vergognoso, come il NWO possa strumentalizzare la voce di Papa FRANCESCO, che perora la sopravvivenza dei cittadini di Aleppo, che loro hanno fatto il genocidio di tutti i cristiani e di tutti gli sciiti, ecc.. ecc.. quindi hanno fatto prIgionieri i non sunniti e se li sono mangiati nella macelleria, poi, la testa di un uomo la puoi comprare per 3 euro. NO! i cittadini di Aleppo devono essere sterminati! Similmente tutti i genocidi che i Sauditi fanno in Yemen, non vengono condannati ugualmente dal NWO, perché i Sauditi sono gli alleati della NATO, quindi soltanto i sunniti possono fare i genocidi impunemente! NO! lacrime e sangue! ALEPPO DEVE ESSERE RASA AL SUOLO!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/08/07/istanbul-grande-raduno-per-democrazia_c81918f1-0dbd-4293-9350-e1e2186ba564.html

=================

ROTTURA ASSEDIO ALEPPO? UNA BUFALA! ] [ Enea Vogrig · Vorrei far notare che la spina dorsale dell' esercito dei "ribelli" impegnato ad aleppo è formata da Jabhat Fateh al-Sham (ex Jabjat al-Nusra, braccio armato di Al-Qaeda). Nonostante questo gruppo abbia (per convenienza) preso le distanze da al-Qaeda (l'annuncio guarda caso è arrivato il giorno dopo che molti di loro sono rimasti chiusi ad Aleppo), rimane un gruppo riconosciuto internazionalmente come gruppo terrorista. Sarebbe carino che i media nostrani facessero notare che questi non sono semplici "ribelli", ma terroristi e loro alleati.
 6 agosto 2016 qua un video dove Fateh al-Sham entra nell' "importante base militare a sud di Aleppo" (scuola di artiglieria di Aleppo) https://www.youtube.com/watch?v=BfGZnRs9rQA
Francesco Vianello · Be', fallo sapere a tale Walter Besana che si lancia in sfegatate difese di questa gente...
You are dhimmi in sharia law ] [ è vergognoso, come il NWO possa strumentalizzare la voce di Papa FRANCESCO, che perora la sopravvivenza dei cittadini di Aleppo, che loro hanno fatto il genocidio di tutti i cristiani e di tutti gli sciiti, ecc.. ecc.. quindi hanno fatto prigionieri i non sunniti e se li sono mangiati nella macelleria, poi, la testa di un uomo la puoi comprare per 3 euro. NO! i cittadini di Aleppo devono essere sterminati! Similmente tutti i genocidi che i Sauditi fanno in Yemen, non vengono condannati ugualmente dal NWO, perché i Sauditi sono gli alleati della NATO, quindi soltanto i sunniti possono fare i genocidi impunemente! NO! lacrime e sangue! ALEPPO DEVE ESSERE RASA AL SUOLO! [ Sharia Dhimmi Schiavo AKBAR ] [ questa è una tragica, islamica, farsa criminale! infatti, Erdogan decide lui chi è degno di essere la sua opposizione Chp Mhp, dato per lui. Akp, i curdi hanno già tutti ricevuto il genocidio, per esempio! Istanbul, grande raduno 'per democrazia', Oggi pomeriggio in piazza anche Erdogan e leader opposizione..
Casimiro Tommasi ] ah si? leggete questo: http://en.farsnews.com/newstext.aspx?nn=13950516000622
è la Fars di Theran, alquanto informata..... e vergognatevi







Syria: Terrorists Fail to Break through Gov't Positions in Southwestern Aleppo






































TEHRAN (FNA)- The terrorist groups left scores of dead members behind and retreated from the surroundings of the military academy under the heavy fire of Syrian army troops and their popular allies in Southwestern Aleppo.







"Terrorists' attacks on the military academy were repelled by the Syrian army men," Director of the Aero-Technical Academy in Aleppo Brig. Gen. Deeb Bazzi confirmed, adding, "Terrorists suffered a heavy death toll in their unsuccessful attacks.















Also, Director of the Aerial Preparation Academy Brig. General Hamada Murad said that the terrorist attack began at 2:45 PM, with all sorts of weapons including car bombs and rocket launchers.







Syrian Air Force played very important role in beating militants back from the battlefield near military academies.







Reports said earlier today that more than 300 militants were killed and many more were wounded in the Syrian government forces' offensives on the positions of terrorist groups in Southern and Southwestern Aleppo.







Syrian soldiers and popular forces targeted terrorists' defense lines in the Southern farms of military academies, destroying 3 bomb-laden vehicles, 6 tanks, and a number of vehicles equipped with artillery and machineguns, while the attacks killed at least 300 terrorists in the battlefield.







Meantime, the Syrian Air Force crushed concentrations of terrorists and destroyed scores of their vehicles along the roads between Khan Touman and the military academies, al-Hikmeh School and the academies, Bazo hill and the academies, al-Zerba and Aleppo city, and Oram al-Kubra and Aleppo city.



























































































































































14:24 07.08.2016


0144


USA prevedono collasso dell'economia ucraina con gasdotto Nord Stream-2


L'inviato speciale del Dipartimento di Stato sulle questioni energetiche Amos Hochstein ritiene che nel caso venga realizzato il gasdotto "Nord Stream-2" l'economia ucraina crollerà.





13:38 07.08.2016


0169


Media turco rivela: USA in trattative con Ankara per estradizione oppositore Gülen


La prossima settimana il Dipartimento di Giustizia USA invierà una delegazione in Turchia per discutere il futuro del predicatore islamico d'opposizione Fethullah Gülen residente negli Stati Uniti, contro cui Ankara sta cercando l'estradizione, riporta oggi l'agenzia “Anadolu” riferendosi ad una fonte del ministero della Giustizia della Turchia.





12:56 07.08.2016


5240


Sky News segnala contrabbando di armi dall'Ucraina verso Europa e Medio Oriente


I giornalisti del canale televisivo britannico Sky News hanno condotto un'inchiesta, a seguito della quale è emersa l'esistenza di un canale per il contrabbando di armi dall'Ucraina attraverso la Romania per l'Europa occidentale e il Medio Oriente.





12:11 07.08.2016


4452


Pyongyang accusa gli USA di pianificare un attacco nucleare preventivo


La Corea del Nord accusa gli Stati Uniti di pianificare un attacco nucleare preventivo dopo che il Pentagono ha annunciato l'invio dei bombardieri strategici B-1B Lancer nel Pacifico, riporta l'agenzia “France-Presse”.





11:46 07.08.2016


3361


Germania, uomo armato si è barricato in un pub


Un uomo armato si è barricato in un pub nel centro della città di Saarbrücken, situata nella parte occidentale della Germania, segnalano i media locali.





11:27 07.08.2016


7474


"USA non riescono a sbarazzarsi dei fantasmi della guerra fredda"


Gli Stati Uniti non riescono in alcun modo a sbarazzarsi dell'impostazione ideologica della guerra fredda, dal momento che per Washington conviene sfruttare Mosca come "spaventapasseri" per giustificare le spese in nuove armi o l'inizio di nuovi interventi militari lontano dal proprio territorio.





10:48 07.08.2016


31297


Esercito siriano dichiara zona di guerra la periferia sud-occidentale di Aleppo


L'esercito siriano ha dichiarato zona di combattimento la zona sud-occidentale di Aleppo, riporta il canale televisivo Al-Mayadin.





10:07 07.08.2016


4665


Donbass, attentato di Lugansk: filorussi accusano servizi segreti ucraini


Nell'attentato contro il presidente dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Lugansk (LNR) Igor Plotnitsky sono coinvolti i servizi segreti di Kiev (SBU), ha detto ai giornalisti il rappresentante ufficiale delle milizie filorusse Andrey Marochko.





04:45 07.08.2016


096


Olimpiadi, Gabriele Detti bronzo per l' Italia nel nuoto


La seconda medaglia per l'Italia alle Olimpiadi di Rio arriva dal nuoto, con Gabriele Detti, bronzo nei 400 metri stile libero.





02:51 07.08.2016


4200


Rio 2016, Fiamingo prima medaglia per l'Italia


Alle Olimpiadi di Rio è arrivata la prima medaglia per l'Italia, grazie all'argento di Rossella Fiamingo nel torneo individuale di spada femminile.





20:22 06.08.2016


61264


Come i media USA distorcono fatti sulla Russia? Lo racconta rivista The National Interest


I media americani allontanano sempre più i fatti dal giornalismo per portarli verso la propaganda quando si tratta di riferire i rapporti tra la Russia e gli Stati Uniti e la situazione in Russia, scrive il ricercatore del Centro per gli interessi nazionali di Washington Rachel Bauman in un articolo per la rivista “The National Interest”.





19:19 06.08.2016


21368


Società russa “Almaz-Antey” ha sviluppato missili anti-aerei di nuova generazione


La società bellica russa "Almaz-Antey" ha sviluppato missili anti-aerei di nuova generazione per la Marina e le forze terrestri russe, ha scritto il vice premier russo Dmitry Rogozin sulla sua pagina Facebook.





18:49 06.08.2016


6342


L'aggressore con il machete in Belgio gridava "Allah Akbar"


Un uomo armato di machete ha ferito due agenti di polizia sabato pomeriggio a Charleroi, Belgio.





18:28 06.08.2016


17853


Kiev accusa di alto tradimento oltre 700 magistrati della Crimea


La Procura ucraina ha incriminato 700 tra giudici e pubblici ministeri che sono passati dalla parte della Russia, ha dichiarato il vice procuratore generale e capo procuratore militare dell'Ucraina Anatoly Matios in un'intervista pubblicata sul portale web "Bukvy".







Afghan Politician: Saudi, UAE Spy Agencies Involved in 1998 Killing of Iranian Diplomats

Terrorists' Convoy in Southern Aleppo Pounded, Militants' Command Room Operating from Antakya

Terrorists Sustain Heavy Losses in Deir Ezzur

Syrian Army Destroys Terrorists' Military Vehicle in Dara'a

Hama: Syrian Army Repels Fath Al-Sham Terrorists' Attack on Al-Zara Power Plant

Senior MP: Kurds Should Coordinate Anti-Terrorism Activities with Damascus, Tehran, Moscow

Syrian Fighter Jets Target Terrorists' Supply Convoys Heading towards Aleppo

6 ISIL Loyalists Killed in Airstrike in East of Afghanistan

Homs: Syrian Army Intensifies Attacks on ISIL Near Arak Oilfield






















Jeish Al-Fatah Withdraws from Parts of Two Key Positions in Southern Countryside of Aleppo







Syrian Army Shelling Heavily Jeish al-Fatah's Positions in Southern Aleppo







Tough Battle Underway between Syrian Army, Terrorist Groups in Aleppo Countryside







Syria in Last 24 Hours: Army Repels Terrorists' Attack in Aleppo Province







Over 400 Terrorists Killed in Failed Attacks to Lift Army Siege of Aleppo City







Syrian Gov't Forces Win back More Territories in Aleppo Countryside







Russian Air Force Hits Terrorist Centers over 100 Times in Southwestern Aleppo







Syria: Over 300 Terrorists Killed in Clashes with Gov't Forces in Southwestern Aleppo







Syria: Terrorists Execute Civilians in Aleppo for Trying to Flee War-Hit City







Aleppo: Gov't Forces Beat Terrorists back from Key District







Syrian Army, Palestinian Fighters Storm Terrorist Positions in Northern Aleppo







Fatah al-Sham (Al-Nusra) Getting Crushed in Aleppo, Loses 3 More Commanders







Another Terrorist Commander Killed in Clashes with Syrian Army in Aleppo







Syrian Warplanes Smash Terrorists in Aleppo Countryside







Syria: Jeish Al-Fatah Centers Hit Hard in Russian Airstrikes in Aleppo