usa utilizzato SHARIA terroristi islamici XXX 666

tutte le Nazioni che hanno utilizzato i terroristi islamici, per invadere la Siria, devono essere tutte cancellate, dalle cartine geografiche di tutto il pianeta: l'ISLAM deve essere abolito! e circa gli USA, noi del Regno Celeste di Dio, noi ci stiamo personalmente attrezzando, per fare sparire tutta l'America del Gufo predatore SPA FED! ecco perché, c'è già un oggetto bestiale asteroide: "sfera della redenzione" a cui è stato già consegnato l'indirizzo circa dove deve andare!
==============
VOI SIETE DELLE TROIE! Guerra ALL'ISIS è una farsa! Soltanto uccidendo la LEGA ARABA sharia, voi potrete fermare il loro terrorismo sharia! ] Merkel invia Tornado e navi. Sostegno di Putin a Hollande [ la LEGA ARABA se la ride di voi, perché, a loro un terrorista costa meno, di quanto costa una sola bomba a voi! Dopo tutto un islamico può avere anche 40 figli, e se gliene muoiono 30? poi, ha sempre altri 10 figli per venire ad uccidervi! Se, voi non riuscite a sconfiggere i loro terroristi (e non ci potete riuscire) come riuscirete a sopraffare i loro eserciti sul campo di battaglia? Soltanto uccidendo la LEGA ARABA sharia, voi potrete fermare il loro terrorismo sharia!
07:50 Mo: 2 soldati feriti, ucciso aggressore
07:17 Bangladesh: Isis attacca moschea sciita
01:21 Arabia Saudita prepara 52 esecuzioni
18:53 Germania verso milione migranti nel 2015
============
quando Erdogan ha addestrato i terroristi, in Turchia, poi, ha detto ai suoi turchi turcomanni: al-nursa, esercito libero siriano, ecc.. "voi andate in Siria, e, voi dovete fare il genocidio di tutti i: cristiani, sciiti, yazidi, curdi, ecc.. perché a me, mi è andata molto bene, quando io ho fatto il genocidio dei bizantini e degli armeni! " .. ok! io ho sentito questo, mentre lui lo diceva! e con me lo hanno sentito, anche: Obama, Merkel, Bush, Rothschild, Cameon, perché, con me c'erano anche loro!

TUTTO IL MALE MALEFICO CHE I SATANISTI FARISEI MASSONI SALAFITI STANNO FACENDO A TUTTO IL GENERE UMANO! "Un'eredità dall'ambasciatore", ecco i finanziamenti USA per la propaganda all'estero. 14:59 26.11.2015(aggiornato 15:14 26.11.2015) URL abbreviato What they say about USA. Come fa la propaganda americana ad infiltrarsi nei paesi stranieri? Un'inchiesta serba rivela come l'ambasciata USA supporta i media locali ed usa la sua propaganda per influenzare l'opinione pubblica e preparare gli elettori USA e l'opinione pubblica a future azioni militari e conflitti internazionali.
Cosa significa "Non sono interessato a distruggere il vostro governo"?
"Sono uno difensore della libertà di stampa fin dalla mia infanzia, perché mia madre ha un diploma in giornalismo e mio nonno era un editore. Quindi io è tutta la vita che sono circondato da giornalisti" — ha detto l'ambasciatore americano in Serbia Michael Kirby in un'intervista ai giornali serbi.
Se è stato citato correttamente viene da chiedersi come faccia a dirsi un difensore della libertà di stampa fin da bambino. Forse si sente un bambino prodigio perché sua madre era giornalista e suo nonno editore, oppure l'amore per la libertà di stampa si eredita nel patrimonio genetico. Non ci sono esempi certi, ma magari in America succede anche questo.
La tomba distrutta di Saddam Hussein a Tikrit
Kirby aggiunge che il "problema dei finanziamenti dei media serbi deve essere risolto. Ci sono troppi media che si fanno la lotta per troppi pochi soldi". Di recente sono state pubblicate le somme che le ambasciate americana e britannica donano al centro di giornalismo investigativo di Belgrado. Queste cifre sono alquanto sbalorditive e per qualche ragione vengono messe al bilancio sotto la voce "omaggi e lasciti". Lasciti? Come fanno le ONG, ed in particolare i centri di giornalismo investigativo, ad ereditare qualcosa dall'ambasciata USA o dallo stesso Kirby? Dopotutto l'Ambasciata lavora a pieno regime e l'ambasciatore stesso è sano come un pesce.
È sconcertante vedere come il cosiddetto giornalismo indidendente occidentale non abbia niente a che fare con la realtà. Prendiamo ad esempio gli articoli sulle presunte armi di distruzione di massa di Saddam Hussein, che non sono mai state trovate in Iraq. Gli iracheni hanno pagato un prezzo molto alto a causa di questo esempio di "giornalismo d'inchiesta" dei media americani: 350 mila morti ed un paese distrutto e diviso. Le perdite militari degli USA ammontano a 5 mila unità.
Un altro esempio ce lo dà il giornalismo d'inchiesta britannico. Nel 2002 scrissero che i missili di Saddam Hussein con armi biologiche potevano distruggere Londra nel giro di 10 minuti. All'epoca, nel settembre del 2002, quando tutta la storia delle armi nucleari di Saddam non aveva ancora ricevuto grande pubblicità, la preparazione procedeva già per a tutto spiano. Perciò "gli investigatori" della carta stampata stavano preparando il terreno per l'invasione.
L'ambasciatore americano in Serbia Michael Kirby col premier Alexandar Vucic
​Un altro tema caldo, caro al giornalismo d'inchiesta occidentale, è quello del sistema di difesa antimissile USA in Europa. Nonostante gli accordi sul programma nucleare iraniano, gli USA non intendono abbandonare il loro piano. Dopo tutto, questo sistema era stato pensato per difendere l'Europa dai missili iraniani ed il mondo da quelli (!) nordcoreani. Secondo voi almeno un articolo onesto su questo tema comparirà sulle pagine del Washington Post e del New York Times? Soltanto se le ambasciate iraniane e nordcoreana spenderanno dei soldi per comprare delle pagine che parlino di questo argomento. Ma in fondo non è detto.
Michael Kirby in un colloquio con dei giornalisti a Belgrado ha rivelato a loro i dettagli della sua conversazione con il primo ministro Alexandar Vucic, al quale ha detto: "non sono interessato alla dissoluzione del governo serbo. Non ho intenzione di fare ciò". Siamo sicuri che abbia detto proprio queste parole? Un ambasciatore USA non si permetterebbe certe cose in nessun stato africano. Cosa significa "non interessato alla dissoluzione del governo?" Significa che se gli USA faranno quello che vogliono e se lo vogliono lo faranno.
Articolo originariamente pubblicato da What they Say about USA. http://it.sputniknews.com/mondo/20151126/1615666/propaganda-usa-ambasciate.html#ixzz3sch5BM3p
humanumgenus
ERDOGAN IL BOIA, FINIRà LA SUA VITA IMPICCATO COME TUTTI I CRIMINALI! Il petrolio e l'amicizia con ISIS: segreti e conflitti d'interesse della famiglia Erdogan. La principale fonte di denaro di cui beneficia lo "Stato Islamico" proviene dalla vendita di petrolio. Secondo i media turchi e siriani, gestisce il trasporto e le importazioni di petrolio dai territori controllati dall'ISIS Bilal Erdogan, figlio del presidente turco.  http://it.sputniknews.com/italia/20151126/1617477/italia-arabia-saudita-armi-scambio.html#ixzz3scfveITC
humanumgenus
Gentiloni, legittimo l’export di armi verso l’Arabia Saudita [ really? ] quale hitler sharia, allah akbar: morte a tutti gli infedeli, terrorismo galassia jihadista, lui ha deciso di trovarsi in camera da letto? islamici sharia sono tutti terroristi! [ Amnesty International e Osservatorio permanente sulle armi (Opal) di Brescia, in cui si legge che "ordigni inesplosi del tipo di quelli inviati dall'Italia, come le bombe MK84 e Blu109, sono stati ritrovati in diverse città dello Yemen bombardate dalla coalizione saudita". Ma Gentiloni nulla ha detto sui bombardamenti dell'Arabia Saudita in Yemen, dove è in corso un conflitto che ha causato una vera e propria catastrofe umanitaria: oltre 6mila morti, di cui più della metà tra la popolazione civile yemenita, 25mila feriti, un milione di sfollati, 21 milioni di persone che abbisognano di urgenti aiuti umanitari e 6 milioni di persone che necessitano di assistenza di primo soccorso.
humanumgenus
con quanti SUI TURCHI turcomanni, Erdogan pensa di riempire la Siria, dopo che, ha fatto il genocidio dei siriani? TUTTI COLORO CHE NON POTRANNO DIMOSTRARE LA CITTADINANZA SIRIANA? SARANNO MESSI A MORTE! IL BUGIARDO ERDOGAN è ANCHE L'ASSASSINO, PERCHé LUI SI CREDe, COME UN DIO INTELLIGENTE E SUPERIORE A TUTTI, POI TUTTI i popoli e tutti le nazioni sono gli stupidi tutti gli stupidi che lui va cercando, ma, QUANDO il salafita Erdogan DICE: "voi dovete dimostrare che io ho comprato il petrolio da ISIS!" io poi dico: "Dimostrasse lui allora, a chi ISIS ha venduto il petrolio!" Quando i suoi sauditi turchi ISIS sharia, non erano stati creati ancora dal suo dio Rothschild 322 Bush CIA? proprio i suoi turcomanni hanno fatto il genocidio di tutti i cristiani! CHI LO HA CONVINTO CHE, sia lui che,  I SUOI TURCOMANNI POSSONO SOPRAVVIVERE ALLA PENA DI MORTE CHE INCOMBE SU TUTTI LORO?
humanumgenus
Alien ] said [ and i'll be transform into the new god, dios god is the satan self ] se, come tu dici, TU SEI UN ALIENO, CIOè, di essere TU, un demone alieno GMOS biologia sintetica farisei incarnato con lo sperma di Bush? poi, il problema non si pone, perché tu sai che stai mentendo! Se, tu poi, tu sei un umano con tutta questa merda nel cervello? poi, tu sei un povero disadattato.. DIO PARLA AI SANTI soltanto, MA I PECCATORI CREDONO CHE NON ESISTE DIO, SOLTANTO PERCHé DIO NON HA MAI PARLATO AI PECCATORI, ED ECCO PERCHé Dio NON HA MAI PARLATO A MAOMETTO!
=====================
Condiviso inizialmente da Claudio Messora: SULLE BANCONOTE USA C'E' SCRITTO "IN GOD WE TRUST", MA SERVONO PER BOMBARDARE. L'intervento di Fulvio Grimaldi, ieri sera, 25 novembre 2015, sul terrorismo e sugli interessi occidentali in Medio Oriente: http://www.byoblu.com/post/minipost/sulle-banconote-usa-ce-scritto-in-god-we-trust-ma-servono-per-bombardare
davide cenci +Claudio Messora stavolta hai mandato un tuo "sostituto" troppo preparato....;) ha persino detto che l'11/9 è un insidejob e lo dicono 3000 ingegneri.... non si possono dire queste cose inTV.... haihaihai... chissà Mazzucco come se la ride...
yitzhak kaduri 20:51
+davide cenci https://plus.google.com/u/0/102666827815958377617
e perché no? lo ha detto il Presidente FRANCESCO Cossiga pubblicamente che è stato un insidejob di CIA con MOSSAD! e poi, il Dio degli USA è il GUFO Rothschild, perché loro sono i sacerdoti di satana!
======
ERDOGAN SHARIA ] OGNI GIORNO, TU FAI PIù DI UN PASSO FALSO: tu sei un coglione che non sa, la gravità di quello che dice! [ per quanto, io possa minacciare di morte SALMAN, per i suoi crimini di terrorismo a livello mondiale? NON SO COSA POTREBBE FARE DIO a lui, MA, per quel che mi riguarda, io dubito che, io potrei mai volerlo uccidere veramente: e che, io potrei personalmente volergli fare DEL MALE veramente, perché lui appartiene al mio Tempio EBRAICO! ma, tu? tu non sei mio!
======
Usa 2016: ragazza musulmana a Trump, non sono meno americana di te ] è un vero peccato sharia, che, tutti i non musulmani non possano dire la stessa cosa in tutta la LEGA ARABA! [ NON SA QUELLA IPOCRITA MUSULMANA, CHE SE LA LEGA ARABA NON RIMUOVE LA SHARIA, POI UN GIORNO DI QUESTI, TUTTI I MUSULMANI DELL'OCCIDENTE VERRANNO RISPEDITI TUTTI IN ARABIA SAUDITA?
======
gli aerei che eventualmente sconfinano, secondo il diritto internazionale, non si abbattono, ma, si affiancano! In questo modo i greci sono stati avvisati di non provare neanche ad alzare la testa! ISTANBUL, 26 NOV. A QUESTO BUGIARDO, SCOORDINATO, CONFUSIONARIO, CONTRADDITTORIO ISLAMISTA SHARIA IMPERIALISMO Recep Tayyip Erdogan? LA NATO GLI HA DATO LE BOMBE ATOMICHE! "Penso che se c'è una parte che deve scusarsi, non siamo noi. Deve scusarsi chi ha violato il nostro spazio aereo. I nostri piloti e le forze armate hanno semplicemente fatto il loro dovere". Lo ha detto il DELIRANTE CRIMINALE INTERNAZIONALE TERRORISTA presidente turco Recep Tayyip Erdogan in un'intervista alla Cnn. QUANDO LA SUA PROCEDURA è STATA QUELLA USATA CONTRO UN PAESE IN GUERRA, E NON CONTRO UN ALLEATO NELLA LOTTA AL TERRORISMO! MA, PRORIO QUESTO è IL PROBLEMA, LUI è IL TERRORISTA ISIS SHARIA, CHE è IN GUERRA CON LA RUSSIA!
=======
La nave della Marina tedesca deve 'blindare' la portaerei francese 'Charles de Gaulle'. perché ERDOGAN è un pazzo: che soffre a vedere i suoi terroristi morire! ] [ BERLINO, 26 NOV - La Germania parteciperà inviando anche una nave da guerra alla lotta contro l'Isis. Secondo le informazioni della Dpa, che cita fonti governative, la Germania metterebbe dunque a disposizione della coalizione anti-Isis da 4 a 6 Tornado, almeno un aereo da rifornimento in volo e satelliti di ricognizione
===========
Eagles of Death Metal vogliono tornare al Bataclan. Lo annuncia il leader, andremo non appena riaprirà ] MI SEMBRA UNA COSA UTILE e giusta, GLI ISLAMICI HANNO INIZIATO A MITRAGLIARE QUANDO LORO HANNO INIZIATO A CANTARE: "DEVI DARE UN BACIO A SATANA!" e quel bacio a SATANA? LORO non sono riusciti a darlo, ancora!
==============
LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE ADESSO NON PUò PIù ESSERE EVITATA! ] [ Jet abbattuto, Erdogan IL PAZZO BUGIARDO ASSASSINO DI INNOCENTI, UN MAOMETTO SHARIA HITLER: ISIS CALIFFATO SHARIA SAUDITA SALAFITA, A CUI LA NATO HA DATO LE BOMBE ATOMICHE? DICE: 'Reazione diversa se avessimo saputo che era russo'. TUTTI SIETE TESTIMONI LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE ADESSO NON PUò PIù ESSERE EVITATA!
=======
ERDOGAN SHARIA DICE: 'Reazione diversa se avessimo saputo che era russo'. ] QUINDI ADESSO SONO COSTRETTI: I CACCIA SIRIANI AD ABBATTERE GLI AEREI TURCHI IN TERRITORIO SIRIANO! perché non è verosimile, che lui avrebbe sparato su altri aerei della NATO!
=================
non ci può essere un altra spiegazione diversa: Obama ha detto ad Hollande: " coglione, noi proteggiamo ISIS!" ecco perché Hollande non si poteva rivolgere alla NATO: COME AVREBBE DOVUTO FARE! [ Putin vede Hollande: 'Pronti a cooperare con la Francia' ] ALLORA, ADESSO A COSA SERVE PIù UNA NATO, SE NON è che PER REALIZZARE UNA GUERRA MONDIALE NUCLEARE? la NATO è una minaccia imminente ed inevitabile: deve essere distrutta immediatamente!
===============
questa è la verità noi stiamo combattendo contro ISIS sharia e di fatto noi ci siamo trovati a combattere anche contro: shAria Turchia e USA Rothschild, infatti, CIA HA ORDITO E ORDINATO l'abbattimento Su-24: a tavolino! io pretendo immediato scioglimento della NATO! Gli USA e la NATO hanno abbandonato completamente la finalità morale, E LAVORANO SOLTANTO per, uno scopo imperialistico: BANCHE CENTRLI ROTHSCHILD SPA! MA la nostra Costituzione ci impedisce di perseguire la guerra con fini di predazione: MASSONI O NON MASSONI? QUESTA è LA FINE DELLA NATO! ]  Shooting Unarmed Pilots in the Air in Self Defense?  Pubblicato il 25 nov 2015 State Department spokesman Mark Toner said that Turkey and the militants it backs in northern Syria had the right to defend themselves against Russian airstrikes. Turchia, telefonata Lavrov-Kerry: violato memorandum Russia-Usa
https://www.youtube.com/watch?v=znNrA-SAM8g
Il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, e il Segretario di Stato americano, John Kerry, hanno discusso in una telefonata dell'abbattimento dell'aereo da guerra russo da parte dell'aviazione turca. https://youtu.be/znNrA-SAM8g Lo ha reso noto il ministero degli Esteri russo. "Il ministro (Lavrov) ha sottolineato la palese violazione del memorandum Russia-Usa sulla sicurezza dei voli durante le missioni di combattimento sulla Siria, in cui gli Stati Uniti hanno preso la responsabilità per l'attuazione delle norme da parte di tutti i partecipanti della coalizione guidata dagli Stati Uniti, tra cui la Turchia", si legge nella nota del ministero russo.
http://it.sputniknews.com/politica/20151126/1612163/Lavrov-Kerry-memorandum-aereo.html#ixzz3saSk1fs7
*** LorenzoJHWH UniusREI a [ KING SALMAN SAUDI ARABIA ] ruba la piazza al sacerdote di satana Kerry: NON GLI LASCIARE QUESTO SUCCESSO: DI AVERE PORTATO LUI LA PACE [ ecco che cosa tu devi fare: tu vai in ISRAELE come GESù il Profeta, con un ramo di ulivo in braccio, regala baci e caramelle a tutti i bambini, e POI, TU vai a pregare nella Moschea della Cupola della ROCCIA.. SE TU FAI IL BRAVO RAGAZZO? IO NON DEMOLIRò QUELLA MOSCEA E NON DEPORTERò I PALESTINESI! [ LEGA ARABA sharia babbacchioni! ] se non mi rimuovete la sharia GENOCIDIO ALLAH AKBAR? IO SFRATTERò TUTTI I PALESTINESI: E VE LI METTERò TUTTI NEL CULO! troika NATO CIA PORNO: DOPPIA FICA TROIA ISLAMICA ALLAH AKBAR SHARIA GAY CULTO CULO NUDO GENDER? SE NON STIAMO ATTENTI? QUESTI SONO I DEMONI DI OBAMA E SALMAN ERDOGAN CHE CI UCCIDERANNO TUTTI!
Benjamin Netanyahu ] MA COSA HANNO DA DIRE TUTTE QUELLE CIABATTE? LORO NON HANNO UNA ALTERNATIVA ALLA DISTRUZIONE DEL PIANETA, SENZA DI ME! QUINDI NON è IL CASO DI STORCERE IL NASO, a loro dire:  PER UNA MOSCA NELLA MINESTRA! .. E quella mosca? non esiste! è soltanto, il loro satana nel loro cervello cervello di pecora darwin gender di commercianti di schiavi, usurai parassiti ladri assassini! [ Joshua Blessed 15:02 Goodbye the King of Israel.. addio il Re d'Israele.. ] [ WHY Goodbye? I AM coming for you! God respects the freedom of men, then his omnipotence can not be used, that's why it will be easier to kill with 5 billion people very soon! GOD BLESS YOU TOO MY BROTHER
______________________
Intervista a Lavrov: "L'abbattimento del SU-24 è stata una provocazione premeditata". Incontro aperto del ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov con la stampa russa e internazionale, all'indomani dell'abbattimento del SU-24 russo in Siria da parte di un F-16 turco.
LE NUOVE SANZIONI DI USA CONTRO MOSCA, SONO STATE EROGATE, PERCHé, RUSSIA STA BOMBARDANDO ISIS SERIAMENTE! Le nuove sanzioni degli Stati Uniti non sono state una sorpresa, ma le ragioni di tali misure non sono chiare a Mosca, ha affermato il vice ministro degli Esteri russo Sergey Ryabkov. Ha osservato che le sanzioni sono parte dei giochi geopolitici di Washington. L'introduzione delle sanzioni contro la Russia da parte degli Stati Uniti per la situazione in Siria è un nuovo fattore che complica i rapporti tra i 2 Paesi, ha detto a RIA Novosti il vice ministro degli Esteri russo Sergey Ryabkov.
"In linea di principio si tratta di un indicatore dell'approccio dell'amministrazione americana, che allude al tentativo di modificare il nostro corso attraverso le sanzioni. La nostra linea è immutabile e rimane in pieno vigore, non posso dire che è stata una sorpresa, ma le ragioni di questa decisione per noi sono assolutamente incomprensibili. E' evidente che questo è un nuovo fattore di complicazione delle relazioni", — ha dichiarato il vice ministro.
Ryabkov ha rilevato che Mosca vede questa decisione come "una manifestazione di tutti gli stessi giochi geopolitici che da tempo sarebbero dovuti essere messi da parte per concentrarsi sull'essenziale, ovvero sulla creazione di un fronte comune contro la minaccia terroristica, sempre più vera, spaventosa e innegabile.": http://it.sputniknews.com/politica/20151125/1611611/Ryabkov-Diplomazia-Geopolitica.html#ixzz3sXeL57Y9
humanumgenus
et: Lavrov, è UN CRIMINE premeditato di terrorismo islamico! adesso FAREMO UNA NO fly zone CONTRO LA TURCHIA! [ 25 NOV - Konstantin Murakhtin, il navigatore del jet russo Su-24 abbattuto dai turchi, assicura di "non aver violato" lo spazio aereo di Ankara "nemmeno per un secondo e di non essere stato avvertito in nessun modo prima di essere abbattuto.
humanumgenus
25.11.2015 “Abbattimento del jet russo è segno della disperazione E DELLA TOTALE SCONFITTA DEL PROGETTO CRIMINALE di Erdogan nel conflitto Siriano”. [ Caccia russo abbattuto? nel mirino della NATO e CIA non c'è l’ISIS, bensì MOSCA. abbattimento del caccia russo SU-24 da parte della Turchia con degli F-16 smaschera gli attori coinvolti nel conflitto siriano. Con questa mossa, i turchi hanno dimostrato per l’ennesima volta la loro complicità DELLA LEGA ARABA E DELLA CIA USA con l’ISIS: http://it.sputniknews.com/mondo/#ixzz3sXaUZfW6 "La Turchia ha per molti anni permesso ai jihadisti di prosperare: quindi attenzione alle vere ragioni per cui l'aereo russo è stato abbattuto,"
"La Turchia non è interessata ad una soluzione pacifica del conflitto siriano, che attualmente stanno discutendo le superpotenze mondiali. Secondo Alaaldin, Erdogan è in preda alla disperazione: la politica del suo partito nei confronti della Siria negli ultimi quattro anni si è mostrata essere sbagliata: http://it.sputniknews.com/mondo/20151125/1611254/Turchia-ISIS-Jihad-AlNusra-Curdi-Su24-Russia-Occidente-Geopolitica-Assad-Iran.html#ixzz3sXbuYBhJ
humanumgenus
Jet: Lavrov, è UN CRIMINE premeditato di terrorismo islamico! adesso FAREMO UNA NO fly zone CONTRO LA TURCHIA! [ 25 NOV - Konstantin Murakhtin, il navigatore del jet russo Su-24 abbattuto dai turchi, assicura di "non aver violato" lo spazio aereo di Ankara "nemmeno per un secondo e di non essere stato avvertito in nessun modo prima di essere abbattuto.
humanumgenus
come fai a credere a quell'infame di Maometto, se Satana è il padre della menzogna? SE FOSSERO NELLA VERITà NON AVREBBERO LA SHARIA, E SOPRATTUTTO NON SAREBBERO ALLEATI DEI SACERDOTI DI SATANA BUSH E ROTHSCHILD.. Afghanistan: inchiesta Usa, errore umano in raid ospedale Msf
humanumgenus
WINDOWS10 ] tu hai fatto una merda di sistema operativo che intenzionalmete, gli utenti non possono avere, quasi nessun controllo, su come disinstallare molto del software: che è fuori del loro controllo: totalmente! TU DEVI AVERE UNA MULTA DI 1000 MILIARDI DI DOLLARI! cerchiamo di capirci: io ho la 100MEGA fibra ottica ed un sistema operativo tuo, con soltanto firefox dentro! allora chi demonio MOSSAD è QUESTA VOLTA CHE OCCUPA LE MIE RISORSE? tu non puoi fare qualcosa che tutti possono controllare! nel mio computer tutti quelli che vogliono, vengono a rompere il cazzo!
humanumgenus
#PUTIN #RUSSIA ] così tu hai detto che: "TURCHIA fa affari con ISIS", poi, come un SUO complice, tu fai affari con la TURCHIA, quindi, anche tu cadi sotto maledizione, e voto di sterminio, e questo è più che giusto: giustamente! commerciando con i turchi ti fai complice di tutti i loro delitti di terrorismo e genocidio! E QUESTA è UNA MINACCIA DI MORTE, PER CHIUNQUE AVRà RELAZIONI ECONOMICHE CON LA TURCHIA!
humanumgenus
#PUTIN #RUSSIA ] in psichiatria: noi abbiamo l'inquietante fenomeno dello sdoppiamento della personalità: ed in teologia noi sappiamo che sono demoni di religione! Così dei demoni offrono "consolazione amore tenerezza" ed altri demoni, invece, sono "volgari aguzzini aggressivi brutali" in questo modo, la vittima viene indebolita, ed è sempre più incapace di potersi liberare da questo gioco di distruzione totale! [ SE NON TRONCHI CON LA TURCHIA TU PORTERAI AL MASSACRO IL TUO POPOLO! ] così abbiamo ERDOGAN che è il cattivo e Davutoglu, che è il buono, mentre in realtà è lo stesso demonio del genocidio: TEOLOGIA ISLAMICA DELLA SOSTITUZIONE! certo, da loro sarai sostituito, se tu doni a loro le tue risorse e la tua tecnologia! QUALE DEI POPOLI PRECEDENTI LA LEGA ARABA NON HA SOSTITUITO CON IL GENOCIDIO! QUESTI SONO SPECIALIZZATI AD UCCIDERE I CRISTIANI ATTRAVERSO IL GENOCIDIO!
#PUTIN #RUSSIA ] hai tu forze militari superiori a quelle della NATO? [ allora, se perdi la coerenza sei politicamente morto! ] tu hai detto che Turchia è ISIS? STOP FINE DEL DISCORSO: EMBARGO TOTALE! tu non puoi benedire il tuo nemico con la tua tecnologia e con le tue risorse! Per generale USA “la Turchia ha commesso un grave errore” con abbattimento caccia russo. Damasco accusa Turchia di aver violato sua sovranità con abbattimento Su-24 russo. Peskov: abbattendo Su-24 russo la Turchia ha violato il diritto internazionale
humanumgenus
schiaccia subito la testa alla vipera prima che sia troppo tardi! EMBARGO TOTALE! "Noi non possiamo né abbiamo alcuna intenzione di tagliare i legami con la Russia, dopo questo incidente, o di rimanere in uno stato di tensione. La Russia è nostro amico, vicino di casa e un partner molto importante. Le relazioni bilaterali non possono essere sacrificate", ha detto Davutoglu in una riunione di partito.
humanumgenus
ERDOGAN OBAMA E SALMAN DEVONO ESSERE PROCESSATI PER TERRORISMO INTERNAZIONALE! Danni a business petrolio con ISIS, Jet russo Su-24 abbattuto da Turchia per rappresaglia. In Siria è stato abbattuto un aereo russo. Alcuni analisti ritengono che questo fatto sia per certi versi una sorta di "rappresaglia" di Ankara per i raid aerei russi contro gli obiettivi dei gruppi terroristici in Siria, alcuni dei quali continuano godere del sostegno turco. È vero? L'edizione turca di Sputnik (Sputnik Türkiye) riporta l'opinione di Nazmi Gür, vicepresidente del partito filocurdo Democrazia dei Popoli, deputato ed ex membro della delegazione turca all'Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa. "In primo luogo per capire le cause di questo incidente è necessario prima di tutto guardare la politica della Turchia in Siria. Occorre guardare il suo ruolo nella crisi siriana, nelle sue azioni contro la Siria degli ultimi 5 anni. In secondo luogo è necessario richiamare l'attenzione sul fatto che i turcomanni siriani all'inizio non erano ben organizzati ed armati e non cercavano la guerra con Assad. E' chiaro che qualcuno li abbia addestrati, armati, rafforzati e appoggiati. Il loro misterioso protettore non è altro che la Turchia. In terzo luogo nella zona non ci sono solo turcomanni. Attualmente operano vari gruppi radicali estremisti. E' noto a tutti. E' anche noto che sono sostenuti dalla Turchia. L'Aviazione russa ha cominciato a distruggere i terroristi che erano coinvolti nel contrabbando del petrolio siriano. E' palese che certi ambienti dell'establishment turca abbiano sfruttato la situazione e di fatto con la guerra in Siria abbiano guadagnato molti soldi. Solo tenendo conto di tutti questi fattori, si possono capire le azioni delle forze militari turche.": http://it.sputniknews.com/mondo/20151125/1608286/Russia-Siria-Turcomanni-Terrorismo-Contrabbando-Assad-Erdogan.html#ixzz3sVsebtFG
humanumgenus
TUTTI I POPOLI DEL MONDO stanno con la Russia dopo l'abbattimento del SU-24. Sui social network riscuote di nuovo grande successo l'hashtag #StandwithRussia, con cui utenti di tutto il mondo esprimono la loro solidarietà alla Russia dopo l'abbattimento del SU-24. Ecco una selezione dei post pubblicati: Il 24 novembre l'aviazione turca ha abbattuto un caccia russo SU-24 che prendeva parte all'operazione dell'Aeronautica russa contro l'organizzazione terroristica ISIS. Ankara ha giustificato il suo gesto dicendo che l'aereo avrebbe violato lo spazio aereo turco. Questa versione è stata condivisa anche dalla NATO.
Il Ministero della Difesa russo ha comunicato che l'aereo è stato abbattuto sul territorio siriano. Il presidente russo Vladimir Putin ha detto che l'aereo è stato abbattuto da un missile "aria-aria" di un F-16 turco sul territorio siriano, dopodichè si è schiantato in Siria, a 4 chilometri dal confine con la Turchia. I semplici cittadini hanno deciso di manifestare solidarietà alla Russia in diversi modi. I moscoviti hanno organizzato una manifestazione di protesta di fronte all'ambasciata turca: Manifestazione di protesta di fronte all'ambasciata turca a Mosca. Vernice contro l'ambasciata turca a Mosca. La facciata dell'ambasciata turca a Mosca imbrattata. Un cartello con l'hasthag #iononvadointurchia, scelto dai russi per protestare. Manifestanti davanti all'ambasciata turca a Mosca, La polizia tiene a bada i manifestanti davanti all'ambasciata turca a Mosca. Gli utenti internazionali dei social network hanno lanciato l'hashtag #StandwithRussia — Io sto con la Russia:
ONU INVITA SOLTANTO LA RUSSIA: AL RISPETTO DEL DIRITTO INTERNAZIONALE, TUTTE STORIE GIà VISTE PRIMA DEL GOLPE CIA IN UCRAIANA, DOVE I CECCHINI DELLA NATO CIA: LORO HANNO UCCISO 100 PERSONE! ECCO PERCHé ERDOGAN è CIA ISIS, loro SI ABBANDONANO AL GENOCIDIO CANNIBALISMO, SFRUTTAMENTO DELLA SCHIAVITù, STUPRI AMPUTAZIONI ED OGNI TERRORISMO! ] [ Russia stizzita per giustificazioni USA su uccisione pilota russo dei ribelli anti-Assad. Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti aveva fornito in precedenza una singolare valutazione dell'uccisione a sangue freddo dei ribelli siriani turcomanni anti-Assad, che hanno ucciso con colpi di arma da fuoco il pilota russo del caccia Su-24 abbattuto dalla Turchia mentre scendeva col paracadute. Maria Zakharova, la portavoce del ministero degli Esteri russo, ha commentato le dichiarazioni del portavoce del Dipartimento di Stato USA in relazione all'abbattimento dell'aereo militare russo da parte della Turchia. "Ricordate queste parole, ricordatele per sempre. Non le dimenticherò mai. Lo giuro," — ha scritto la Zakharova sulla sua pagina Facebook. In precedenza il portavoce del Dipartimento di Stato americano Mark Toner aveva affermato che Washington non esclude che i colpi di arma da fuoco contro il pilota russo del caccia Su-24 siano state un'azione di difesa dei ribelli turcomanni siriani."Se le forze turcomanne sono state colpite durante i raid aerei russi, potevano difendersi", — ha detto Toner quando gli è stato chiesto di commentare le azioni dei ribelli turcomanni, che avevano sparato contro il pilota russo del caccia Su-24 mentre scendeva in paracadute dopo l'abbattimento del suo aereo. Maria Zakharova ha inoltre richiamato l'attenzione sulla risposta del portavoce del Dipartimento di Stato alla domanda se si possa considerare autodifesa sparare a sangue freddo con un uomo ferito sul paracadute.
SIRIA DAMASCO, ACCUSA LA TURCHIA DI AVERE VIOLATO IL SUO SPAZIO AEREO. adesso l'abbattimento dei velivoli di Ankara è inevitabile! ] [ Ieri un caccia russo Su-24 è precipitato in Siria. Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che l'aereo è stato abbattuto da un missile di tipo "aria-aria"di un jet turco F-16 sul territorio siriano e l'aereo è precipitato in Siria, a 4 chilometri dal confine con la Turchia. Il presidente russo ha definito il fatto "una pugnalata alla schiena" dei complici dei terroristi.
humanumgenus
1. J'accuse di Putin: ISIS riceve finanziamenti da 40 Paesi, compresi membri del G20
2. Il Cremlino annuncia “misure pesanti” contro la Turchia
3. Medvedev accusa Turchia: difende ISIS http://it.sputniknews.com/politica/20151125/1602739/Russia-Siria-Iraq-Terrorismo-Finanziamento-Guerra-Putin-Su24.html#ixzz3sVnECyuO
4. Il Cremlino annuncia “misure pesanti” contro la Turchia
http://it.sputniknews.com/politica/20151125/1602072/Russia-Su24-Abbattimento-Siria-Bosforo-Gazprom-Rosatom-Cooperazione-Energia.html#ixzz3sVo96U88
humanumgenus
ERDOGAN IL SANGUINARIO ISLAMICO SHARIA TERRORISTA: PARANOICO RELIGIOSO IMPERIALISTA! "La Turchia è uno dei beneficiari principali del commercio del petrolio di ISIS, — dice Igor Yushkov, politologo ed esperto del Fondo di sicurezza energetica nazionale. — Dai giacimenti controllati da ISIS la Turchia acquista il petrolio a buon mercato per poi rivenderlo ad un prezzo superiore. Pertanto alla Turchia non conviene la distruzione dello "Stato Islamico". Tra l'altro, secondo voci non confermate, il proprietario di una delle società turche che compra il petrolio dall'ISIS sarebbe Bilal Erdogan, figlio del presidente della Turchia". Come precedentemente scritto dal "Financial Times", con riferimento alle stime dei trader, ISIS vende il petrolio a 25-40 dollari al barile. A luglio il petrolio nei mercati borsistici mondiali aveva raggiunto il minimo toccando i 42 dollari, mentre ora il prezzo oscilla tra 45 e 50 dollari. Ma secondo Kasayev, la Turchia riesce ad acquistare il petrolio dell'ISIS dall'Iraq e dalla Siria a soli 15-25 dollari al barile. "Dopodichè i turchi rivendono questo petrolio a prezzi di mercato in tutto il mondo, anche negli Stati Uniti," — afferma l'esperto. Kasayev indica che il contrabbando di petrolio dello "Stato Islamico" sin dall'inizio ha attirato la Turchia per il prezzo estremamente basso.
"Rivendendolo al doppio, Ankara ha la possibilità di ottenere profitti extra e di continuare di fatto a bombardare i curdi, mascherandoli con i raid contro i terroristi islamici,": http://it.sputniknews.com/politica/20151125/1602739/Russia-Siria-Iraq-Terrorismo-Finanziamento-Guerra-Putin-Su24.html#ixzz3sVmmZyqv
humanumgenus
ERDOGAN IL SANGUINARIO ISLAMICO SHARIA TERRORISTA! La Turchia finanzia ISIS attraverso l'acquisto di petrolio di contrabbando. La Russia accusa la Turchia di finanziare lo "Stato Islamico" attraverso l'acquisto di petrolio di contrabbando. Lo ha dichiarato il presidente Vladimir Putin, dopo che la Turchia ha abbattuto il caccia-bombardiere russo Su-24 nei cieli della Siria. Allo stesso tempo Putin ha sottolineato che il traffico di petrolio dalle regioni occupate dai jihadisti verso la Turchia è noto da molto tempo alla Russia. Secondo gli esperti, la Turchia rivende il petrolio ottenuto dall'ISIS ad un prezzo doppio rispetto a quello d'acquisto e di fatto bombarda i curdi al posto dei fondamentalisti grazie ai profitti extra ottenuti, cosa vantaggiosa politicamente per Ankara. "Da qui arrivano i soldi dei vari gruppi armati, — ha osservato Putin. — Stiamo parlando di centinaia di milioni di dollari ": http://it.sputniknews.com/politica/20151125/1602739/Russia-Siria-Iraq-Terrorismo-Finanziamento-Guerra-Putin-Su24.html#ixzz3sVm7lHvV
humanumgenus
è un classico: ogni 15 giorni? danno sempre questa STESSA notizia, poi, la giustificheranno con il vietare il sorvolo a tutti i peni e i piccioni viaggiatori ] NELLA NATO: ORMAI IL COLLETTORE FECCIA DEI NAZISTI: ISLAMICI SHARIA PRAVY SECTOR, GOLPE E TERRORISTI, TUTTI "MUOIONO" DALLA VOGLIA DI FARE LA GUERRA MONDIALE! [ Ucraina vieta spazio aereo a russi, 'Contro possibili provocazioni'.
humanumgenus
Quindi ci faremo carico noi, di proteggere ISRAELE! ] [ Intervista a Lavrov: "L'abbattimento del SU-24 è stata una provocazione premeditata" è obsoleta, inquietante criminale: la ALLENZA NATO, oggi, è più pericolosa CHE MAI. PERCHé USA SONO SATANISTI E MASSONI E RISPONDONO A POTERI OCCULTI E BANCARI. Diffondono l'ISLAM nazismo sharia e lasciano sterminare i cristiani ne mondo! Quindi la NATO deve essere sciolta subito. Il Popolo degli Stati Uniti di Europa ne chiede l'immediato scioglimento. Occorre un nuovo Trattato Europeo di Alleanza Politico-Militare con la RUSSIA. Gli Usa e la LEGA ARABA sharia imperialismo e nazismo devono lasciare l'Europa e il Mediterraneo. Quindi ci faremo carico noi, di proteggere ISRAELE!
humanumgenus
ASSASSINI ISLAMICI SHARIA, DEVONO TUTTI ESSERE GIUSTIZIATI! La Turchia viola lo spazio aereo greco 1500 volte all'anno. L'attacco avvenuto ieri non è ammissibile. Oggi al telefono il ministro degli Esteri turco Ahmet Davutoğlu mi ha espresso le scuse, le condoglianze, poi tutto il resto della conversazione ha cercato di dare delle giustificazioni. Gli ho ricordato che gli aerei turchi violano lo spazio aereo della Grecia 1500 volte all'anno. La Grecia fa delle dimostranze, ma cadono nel vuoto. Anche se c'è stata una violazione dello spazio aereo turco di di 17 secondi da parte dell'aereo russo, questa non è una giustificazione per un attacco di un aereo NATO contro un aereo russo. Ho tutta la sensazione che quella di ieri sia stata un' imboscata, studiata, preparata, pianificata ed eseguita. Chiudere la frontiera tra Turchia e Siria. Il presidente Hollande ha chiesto di chiudere il confine tra Turchia e Siria. Obama non ha reagito a questa proposta, il che ha un evidente significato. Speriamo che domani il presidente Hollande a Mosca ribadisca questa proposta, che la Russia appoggia.
http://it.sputniknews.com/mondo/20151125/1605827/Lavrov-Conferenza-stampa.html#ixzz3sVftMP00
humanumgenus
"La Turchia - dice il presidente Usa HUSSEIN GENDER SHARIA - ha il diritto di difendere il proprio territorio". MOLTO BENE, ORA ANCHE LA SIRIA HA DIRITTO A DIFENDERE IL SUO TERRITORIO IO CHIEDO CHE VENGANO ABBATTUTI IN TERRITORIO SIRIANO TUTTI GLI AEREI DI ANKARA!
humanumgenus
13:58 Mosca non si aspetta obbiettività dalla NATO dell'incidente del Su-24.
13:23 Per generale USA “la Turchia ha commesso un grave errore” con abbattimento caccia russo. Sulla reazione della NATO e i contatti con l'Europa.
Il segretario della Nato Jens Stoltenberg, ieri, a conclusione della riunione a Bruxelles ha detto che quanto accaduto ancora una volta "Conferma la pericolosa vicinanza dell'infrastruttura militare russa alle frontiere della NATO". Spero che tutti i presenti siano sufficientemente istruiti da capire l'artificiosità di questa frase.
La Turchia doveva chiedere agli USA l'autorizzazione per il decollo degli F-16!
Il nostro aereo è stato abbattuto da un F-16 americano. Secondo le regole di ingaggio della coalizione antiterrorismo, i paesi partecipanti possono utilizzare in combattimento aerei USA, solo con l'autorizzazione degli USA. Se è così vorrei sapere se la Turchia ha chiesto agli USA il permesso di alzare i loro F-16 ed abbattere un obiettivo nello spazio aereo in Turchia. Questo darebbe adito a molte altre domande
humanumgenus
LA NATO è DIVENTATA IL COLLETTORE FECCIA, DI TUTTI I PIù PERICOLOSI CRIMINALI DEL GENERE UMANO! ] [ è VERO CHE NON SIETE PRONTI AD AFFRONTARE IL GIUDIZIO DI DIO, PERCHé SIETE PIENI DI PECCATI, MA, quando dei criminali assassini SALAFITI FARISEI OBAMA GENDER, sostenitori di ISIS e terroristi islamici cannibali e genocidio a tutti, ed acquirenti del petrolio ISIS parlano in questo modo: POI, è INEVITABILE: "NOI DOBBIAMO PREPARARCI AL PEGGIO DEL PEGGIO DEL PEGGIO!" Missili per l'ISIS arrivano dall'Ucraina. Un leader del gruppo, il cui nome non è stato reso pubblico, ha ammesso di essere il coordinatore di ISIS in Kuwait e di aver concluso un affare in Ucraina per l'acquisto dei sistemi portatili di difesa aerea di fabbricazione cinese "FN6". Siria compra missili dall'Ucraina. Le armi sono poi state consegnate ai jihadisti in Siria attraverso la Turchia. Kuwait, leader gruppo criminale legato ad ISIS rivela di aver comprato armi in Ucraina. http://it.sputniknews.com/caricature/20151120/1579973/ucraina-isis-missili.html#ixzz3sVaRE2Tn
humanumgenus
quando dei criminali assassini, sostenitori di ISIS e terroristi islamici cannibali e genocidio a tutti, ed acquirenti del petrolio ISIS parlano in questo modo: POI, è INEVITABILE: "NOI DOBBIAMO PREPARARCI AL PEGGIO DEL PEGGIO DEL PEGGIO!" NEW YORK, 25 NOV - Il presidente americano HUSSEIN SHARIA Barack Obama ALLAH AKBAR, ha chiamato il presidente turco SHARIA Recep Erdogan esprimendo il sostegno di Usa 666 SPA NWO FED, e Nato CIA: I SACERDOTI DI SATANA alla Turchia e al suo diritto di difendere: TUTTI I PROPRI GENOCIDI, la propria sovranità ( a detta dei turchi 17 secondi di sconfinamento) gli stramaledetti: si dicono anche d'accordo col premier turco sulla necessità di evitare un'escalation con Mosca e assicurare che l'incidente del jet russo abbattuto non si ripeta.
humanumgenus
DEAR SALMAN SHARIA SAUDI ARABIA nazista ] la evidenza non necessita di essere dimostrata [ il tuo Dio Allah idolo pietra MECCA CABA è il DEMONIO Allah ] ECCO PERCHé GESù DI BETLEMME HA DETTO: "VOI LI RICONOSCERETE DAI LORO FRUTTI!"
humanumgenus
dear Rothschild IL GUFO: "FED SPA NWO USA sciacallagio 666 halloween SPA XXX PORNO FICA VAGINA TROIA INCULATA" ha detto OBAMA GENDER DARWIN, ma in quel momento lui era veramente incazzato E TU DOVRESTI PERDONARLO! fottiti SALMAN SHARIA inquisitore, PERCHé TU HAI CREATO ERDOGAN HITLER così per amore
mio nobile e gentile sig. Sergio Mattarella [ Presidente della Repubblica Italiana ] non vorrei lasciare la Signoria Vostra nel dubbio! io non posso riconoscere un tribunale o uno Stato di una qualche falsa democrazia massonica senza sovranità monetaria: che è tutto un atto di alto tradimento costituzionale come lo scienziato Giacinto Auriti ha dimostrato! QUINDI NON LE VENGA LA INFELICE IDEA DI FARMI PROCESSARE DA UN SUO TRIBUNALE, PERCHé IO SONO IL REGNO POLITICO DI DIO, E NON RICONOSCO LA SUA GIURISDIZIONE, pur stimando enormemente la sua Persona!
per Salman Sharia Maometto MECCA IDOLO CABA ISIS Erdogan: Federica Mogherini è una politica italiana, Alto rappresentante dei massoni dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza dal 1º novembre 2014, lei è una schiava sharia per fare il sesso: che non può essere comprata per più di 20 euro!
MY JHWH HOLY ] Satana mi fa pena, perché lui è schiacciato, stritolato, OPPRESSO, OSSESSIONATO, afflitto, da tutte le malattie: fisiche, psichiche, morali, spirituali che esistono in tutto il GENERE UMANO! ed è una sofferenza abissale per lui! [ e mi sembra giusto che, tutti i servitori di satana: i miei nemici, a tutti i livelli, loro debbano prendere una piccola loro parte di TUTTE QUESTE malattie per sollevarlo! QUESTO IO DESIDERO E QUESTO IO ORDINO CHE VENGA ESEGUITO IMMEDIATAMENTE! FOR [ MY KINGDOM ISRAEL ] hello, my bro how are you? [ YOU CAN SAID ME!
==================
Stoltenberg: "necessaria de-escalation tra Russia e Turchia" ] NO! [ IO PRETENDO L'ABBATTIMENTO DI TUTTI GLI AEREI DI Ankara CHE ENTRANO IN SIRIA ADESSO!
+Joshua Blessed philosophically my universal metaphysics brotherhood, comes from the Bible, in fact I'm a Catholic biblical fundamentalist! So I am the universal brotherhood personalistic metaphysics and humanistic of Jacques Maritain. That's why, for the Kingdom of God JHWH holy, I am the King of Israel!
filosoficamente la mia universale metaficica nasce dalla Bibbia, infatti io sono un cattolico biblico fondamentalista! Quindi io sono la fratellanza universale metafisica personalistica e umanistica di Jacques Maritain. Ecco perché per il Regno di Dio io sono il Re di Israele!
humanumgenus ] I am the military and political power of the Kingdom of God! I do not act then on a religious level, because as JESUS ​​Bethlehem I am a layman of the House of David and the Tribe of Judah! When Jesus said, "the Kingdom of God suffers violence, and his possession is take from the violent man". he was thinking of me! I AM VIOLENT AND LETHAL! my violence was triggered by Rothschild pharisees talmud, LaVey, Albert PIKE, Bush 322 Kerry Obama Darwin GENDER Sodom, and all their priests of Satan cannibals: into CIA in Youtube! in fact, I do not defend Israel as it sounds! No! I defend the Christian martyrs, Jews and Israelis around the world! in FACT, with the Kingdom of Israel and Palestine, I will put an end to all the false democracies Masonic of seigniorage banking: constitutional treason! Also sharia will be destroied! Obviously, I'm the universal brotherhood, and I move politically and rationally, my reasoning is simple, practical, very rational, only! My cultural strength comes not from the one only region, nationality, culture, because Metaphysics is immortal universal.
 but from the UNIVERSAL LAW (all is to love) and READ NATURAL (the decalogue) is WHY, i am creative with my faith, that I have canceled (denied) my every aspect: about, the mystical, prophetic and supernatural in all my life, to experience the power of faith: that is, my life's divine, of son of God YHWH! theologically I increased with the teachings of Pastor Myles Munroe, Benny Hinn, etc.. on the value political of the Kingdom of God on Earth that is represented by the 12 tribes of Israel
humanumgenus
25/11/2015 Joshua Blessed 21:58 " I would to see your Heavenly testimony. Pleases send it to me. Thanks." ] answer [ io sono la potenza militare e politica del Regno di Dio! io non agisco quindi sul piano religioso, perché come GESù di Betlemme io sono un laico della Casa di Davide e della Tribù di Giuda! Quando Gesù disse: "il Regno di Dio soffre violenza, ed i violenti se ne impossessano" lui pensava a me! IO SONO VIOLENTO E LETALE! la mia violenza è stata scatenata da Rothschild Bush 322 Kerry Obama, e da tutti i loro sacerdoti di satana cannibali della CIA in Youtube! in realtà, io non difendo Israele come potrebbe sembrare! no! io difendo i martiri cristiani, ebrei e israeliani in tutto il mondo! INFATTI con il Regno di Israele io porrò fine a tutte le false democrazie massoniche del signoraggio bancARio: alto tradimento costituzionale! Ovviamente, io sono la fratellanza universale, e mi muovo politicamente e razionalmente, il mio ragionamento è semplice, pratico, molto razionale, soltanto! La mia forza culturale non nasce dalla regione ma, dalla LEGGE UNIVERSALE (tutto è per amore) e dalla LEGGA NATURALE (il DECALOGO DI MOSé) PERCHé è con la mia fede creativa che io ho annullato (negato) ogni aspetto: mistico, profetico, e soprannaturale della mia vita, per vivere la potenza della fede: cioè, la mia vita divina di figlio di Dio JHWH! teologicamente mi sono arricchito degli insegnamenti del pastore Myles Munroe, Benny Hinn, ecc.. sulla valenza del Regno di Dio sulla Terra che è rappresentato dalle 12 Tribù di Israele. Quindi io sono la fratellanza universale metafisica personalistica e umanistica di Jacques Maritain. Ecco perché per il Regno di Dio io sono il Re di Israele!
humanumgenus
+Joshua Blessed SHALOM I am born again very long time ago, because Jesus of Bethlehem is my Lord and savior redeemer! SHALOM IO sono nato di nuovo tanto tempo fa, perché Gesù di Betlemme è il mio Signore redentore e salvatore!
humanumgenus
LA IPOCRISIA DI QUESTI CRIMINALI USA LEGA ARABA: è RIVOLTANTE! BISOGNA CACCIARE LA TURCHIA E USA DALLA NATO, PER TERRORISMO E CRIMINI DI SUPPORTO AL TERRORISMO CHE ANCHE USA HANNO AMMESSO DI AVERE FATTO! Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha mosso un appello alla "calma e alla de-escalation della tensione" dopo l'abbattimento del caccia russo SU-24.
NON POSSIAMO PIù VIOLARE LA COSTITUZIONE ATTRAVERSO LOGGE SEGRETE E SOTTRAZIONE DI SOVRANITà MONETARIA. CERTO FINIRETE GIUSTIZIATE DAI TRIBUNALI RIVOLUZIONARI POPOLARI! ] [ ANSA/ Massoneria dominò storia Gb, "complotto su caso Titanic", Archivi di Londra squarciano un velo sul potere delle logge.  L'inchiesta britannica condotta dopo l'affondamento del celebre piroscafo, avvenuto nell'Oceano Atlantico nella notte tra il 14 e il 15 aprile 1912 e che causò la morte di 1.517 persone, si concluse in effetti in un buco nell'acqua. Proprio il British Board of Trade sarebbe stato additato in un'inchiesta parallela del Senato Usa per aver varato un regolamento che permetteva agli armatori di Sua Maestà di risparmiare sull'equipaggiamento con un numero di scialuppe di salvataggio insufficiente a caricare tutti i passeggeri. E la mancanza di lance, specie per chi viaggiava in terza classe, si sarebbe rivelata più tardi come una concausa evidente dell'elevato numero di vittime nel disastro. Ma l'indagine britannica si guardò bene dal farne menzione. Negli elenchi pubblicati da Ancestry ci sono del resto anche i nomi di non pochi dei periti consultati, e quello di Lord Pirrie, patron dei cantieri Harland and Wolff di Belfast, da dove era uscita la nave "inaffondabile". Tutti massoni e tutti solidali - e' il sospetto - nel celare gli altarini più inconfessabili.
================
AGENTI SEGRETI DELLA UK SPENGONO LA MIA CONNESSIONE ADSL! "dice NETWORK UK CONNETTED". MENTRE AGENTI DEL MOSSAD, miei alleati, SONO ENTRATI NEL MIO COMPUTER PER ATTIRARE LA MIA ATTENZIONE SU QUALCOSA!
==================
CERTO I SATANISTI FARISEI massoni: HANNO FATTO UN PESSIMO LAVORO criminale! MA, SE, IL GENERE UMANO ChIEDEVA GENTILMENTE: "PER FAVORE AMICI ISLAMICI NAZISTI PAZZI ASSASSINI DOGMATICI PARANOICI FURIOSI: IPOCRITI BUGIARDI, VOI LASCERESTE IL NAZISMO DELLA SHARIA? e poi, NOI TOGLIAMO A RoTHSCHILD usuraio cannibale, LA SOVRANITà MONETARIA, CHE LUI HA RUBATO A TUTTI I POPOLI schiavi?!" poi, il pianesta sarebbe diventato già un paradiso e nessuno sarebbe morto! ma adesso al punto in cui noi siamo, NO! non possiamo più tirarci indietro! NON POSSIAMO ACCONTENTARCI DEI DITTATORI, SOLTANTO PERCHé SONO LAICI, E QUINDI SONO i MENO CRIMINALI sharia di tutti! noi DOBBIAMO BUTTARE BENZINA SUL FUOCO, PIù DI PRIMA ADESSO, FINCHé TUTTA LA LEGA ARABA DEI SALAFITI ERDOGAN IRAN E ARABIA SAUDITA, dei nazisti sharia: GENOCIDIO AGLI INFEDELI ALLAH AKBAR, non SIA DIVENTATA UN SOLO grande CIMITERO! La Siria conferma il fallimento del piano degli Stati Uniti per il cambiamento dei regimi in Medio Oriente, con l'obiettivo di ottenere una "trasformazione democratica." L'unica forza che può riempire il vuoto politico di questi Paesi è l'Islam radicale, ritiene l'editorialista della rivista Foreign Policy Emile Simpson.
===================
NON DICIAMO SCIOCCHEZZE TUTTA LA LEGA ARABA SHARIA, LO DIMOSTRA AL 100%, CON IL NON AVERE LA LIBERTà DI RELIGIONE, ISLAM è UN ORGOGLIO RAZZISTA E PRIMATISMA IL CUI SCOPO SFOCIA NATURALMENTE NEL GENOCIDIO! ] Bruxelles: fratello Salah, non era radicalizzato. E'' stato manipolato [ SE NON UCCIDETE COME CANI ERDOGAN IRAN E SALMAN? NON C'è UNA POSSIBILITà DI SALVARE LA LEGA ARABA DALLA TRAGEDIA DEL genocidio fatto o ricevuto: tutto un NAZISMO CRIMINALE!
================
LA NATO DEVE ESSERE DISTRUTTA: immediatamente, perché su decisioni di stragi, terrorismo,  golpe, attentati? gli USA consultano soltanto i governi più complici, massonici e direttamente manovrati: come è il caso della Ucraina, dove per le decisioni più criminali? le nazioni più importati della UE non vengono neanche consultate! NOI non possiamo più essere i complici del terrorismo e degli omicidi della NATO, nel mondo, e non possiamo morire per l'imperialismo USA, tutti delitti sharia, tutti fatti in combutta con la LEGA ARABA e OCI ONU, in totale violazione della legge internazione, e contro i nostri interessi legittimi: i diritti umani! LA SITUAZIONE è IRRIMEDIABILE PERCHé - A LORO DIRE - NELLA CIA SONO I SACERDOTI DI SATANA! che poi, questa è la scoperta dell'acqua fresca! What they say about USA? La nuova guerra globale sharia: allah akbar si espande oltre i confini siriani. http://it.sputniknews.com/#ixzz3sZZfZvje
========
noi siano tutti disturbati dalla aggressione laicista alla Chiesa: cioè, soltanto per quanto riguarda i suoi contenuti teologici culturali che è il dogma di fede! QUì è POSSIBILE FARE PROFANAZIONI E SACRILEGI IMPUNEMENTE! [ Vatileaks 2 ] sotto processo la libertà d’espressione, TUTTAVIA è MOLTO GRAVE CHE SE LA PRENDANO CON DUE GIORNALISTI, PERCHé QUESTO HA IL SAPORE DELL'INCIUCIO MASSONICO! http://it.sputniknews.com/#ixzz3sZbhObyV
=========
è sempre LO STESSO unico NETWORK 666 NWO ] ecco perché dovete morire tutti! [ 1. radio sharia sauditi turchi salafiti califfato mondiale, 2. RADIO farisei massoni NATO satana CIA, 3. radio SATANA SPA FED BCE FMI, 4. radio Darwin GENDER SODOMA porno troia inculata. [ QUESTO è UN Attacco 666 USA XXX SHARIA ONU [ vs . CONTRO ] [ jesus israele chiesa ] PRESTO MORIRETE TUTTI!
Ecco perché io non mando nessuno a "fare in culo" perché, poi questi inzivosi? non solo ci vanno veramente! ma, poi, darebbero la colpa anche a me! MENTRE, IO UNIUS REI IO HO PROGRAMMATO DI BRUCIARLI TUTTI I SODOMITI: ( TUTTI COLORO CHE HANNO UNA LUSSURIA EGOISTICA E COLPEVOLE ) ecco perché i pornocrati non hanno una speranza, perché, hanno portato all'inferno insieme a loro milioni di persone! BURN SATANA IN JESUS'S NAME! lol. e mai come in queso caso: è il caso di dire: "loro stanno scherzando con il fuoco!" ..  e veramente, io sto diventando un poco cinico, ma, non c'è niente da ridere!
==================
massoni usano la scienza come una puttana! EinstEin lo disse: "è impossibile che noi non riusciamo a fare in laboratorio quello che la natura ha fatto spontaneamente: la cellula! la vita può essere soltanto un miracolo creativo!"
=================
my dear Benjamin Netanyahu, il Primo ministro massone di Israele [ se, con la violenza mi sono messo al vertice del NUOVO ORDINE MONDIALE, dei sacerdoti cannibali di satana, massoni indemoniati Farisei ENLIGHTENED la abominazione dell'ANTICRISTO, e loro sono tutti calpestati sotto i miei piedi, PER REALIZZARE IL più grande massacro e GENOCIDIO: della storia, cioè, di sterminare TUTTA LA LEGA ARABA dei NAZISTI SHARIA? poi, tu non avere nessun dubbio, poi, io mi sono seduto, veramente, anche al centro del Trono di Dio. Per due motivi: 1. perché Dio JHWH è infinitamente umile: ed i suoi attributi lui ha il dovere di dimostrarli ad un ebreo! PER QUESTO L'EBREO Apostolo TOMMASO DISSE: "SE, io NON METTO IL MIO DITO, NEL FORO DEI CHIODI, E LA MIA MANO NELLA FERITA DEL SUO COSTATO, IO NON CREDERò!".. non è perché l'Apostolo Tommato, non credeva a tutti i suoi cristiani, ma, è perché come ebreo, lui sapeve che Dio aveva il dovere di dare, proprio a lui personalmente una dimostrazione!  Ed infatti, non aveva ancora finito di dire quelle parole che Gesù RISORTO fu costretto a precipitarsi da lui! e anche perché, 2. lui: Holy JHWH non può sopportare di vedere quasi tutti gli ebrei, quasi tutti i popoli di scendere all'inferno! MA, IO ODIO TUTTa QUESTa esposizione, io vorrei essere un monaco con la sua Bibbia su una isola deserta! eppure tuttavia, la conquista della stessa natura divina di Dio ONNIPOTENTE, merita, di farsi sottoporre, a qualsiasi tortura, anche quella tortura, di essere, proprio io, quel pezzo di merda, al centro della ETERNITà e dell'Universo: ed in realtà io sono un timido! NOI CREDIAMO CHE è STATA TUTTA, per COLPA MIA, LA ROVINOSA CADUTA E DISTRUZIONE di tutti gli ANGELI RIBELLI, perché quando io chiesi la Natura Divina, si, Dio la diede a me, e quando, invece la chiese LUCIFERO: lui gli disse: "per ora NO!" Ma nel suo orgoglio Lucifero non ebbe la pazienza di aspettare: "per ora"! lol. ma tu poi essere sicuro di questo, lol. se qualcuno non vuole credere alle miei intuizioni? io non gli taglierò la testa per questo! Perché soltanto SALMAN Maomettano sharia può essere un coglione bruciato all'inferno, con il suo CORANO talmudico, fino a questo punto!
chi ha detto che, io non ho mai chiamato Dio? certo che lo ho fatto: MA ME LA SONO FATTA ADDOSSO PER LA PAURA E LO HO CACCIATO! ma, questo è successo quando io avevo 26 anni! io non sono un santo per sostenere l'amore infinito di Dio! SIETE PAZZI? NULLA FA PIù PAURA dello AMORE: ALL'UOMO EGOISTA, MESCHINO LUSSURIOSO che io ero: contro la mia volontà, ma, è per la malvagita della Chiesa Cattolica, che, io ero così! IO SONO sempre stato UN PECCATORE CONTRITO PENTITO E PERDONATO, MA, UN POCO DI VIGLIACCHERIA? PER FAVORE LASCIATELA ANCHE A ME!
=============
io ho le prove! noi abbiamo avuto un ennesimo genocidio sharia NATO troia inculata CIA: di tutti i cristiani nel Kosovo, e dopo: Turchia Siria e Iraq ora è il turno della NIGERIA. ] [ Bush senior 322 è un vecchio caprone 666 NWO, ed ora per colpa sua e di Rothschild SpA, noi abbiamo una nuova Era di Satana.
_________________
Benjamin Netanyahu STA LOTTANDO INSIEME CON ME: UNIUS REI, contro i SACRIFICI UMANI fatti tutti da XXX POrNO TROIA CIA.
====================
sono migliorate tutte le mie Religioni e tutti i miei Governi a livello Mondiale! ] ovviamente, LA CHIESA APOSTOLICA, DISTRUGGERà LA CHIESA CATTOLICA ROMANA! [ TUTTO QUELLO CHE VIOLA LA LEGGe NATURALE, E LA LEGGE UNIVERSALE, IN OGNI RELIGIONE O ISTITUZIONE, BISOGNA AMMETTERLO: è apostasia e blasfemia! Chi ha profanato la Parola di Dio, come farisei MASSONI salafiti, come Maometto, ecc.. ? ora tutti loro sono all'inferno! COME FA DIO ONNIPOTENTE CHE, HA CREATO LE LEGGI DELL'UNIVERSO A VIOLARLE CREANDO RELIGIONI CHE NEGANO LE SUE NOME LE SUE LEGGI UNIVERSALI E NATURALI? [ IN QUESTO MODO, TUTTE LE RELIGIONI BESTEMMIANO CONTRO DIO, PERCHé AFFERMANO CHE CON LA RIVELAZIONE, DA LORO RICEVUTA, DIO HA SCONFESSATO se stesso, LA SUA INFINITA ONNIPOTENTE PERFEZIONE, riconoscendo di avere sbagliato qualcosa nella sua creazione! ] QUESTO FA LA CHIESA CATTOLICA, QUANDO SI DISPONE A DISTRUGGERE LA VITA DI UN PRESBITERO, SOLTANTO PERCHé LUI SENTE DI VOLERSI SPOSARE UNA DONNA. CERTAMENTE, LA CHIESA DEI PRIMI 1000 ANNI, LA CHIESA APOSTOLICA, DISTRUGGERà LA CHIESA CATTOLICA ROMANA!
=======================
TUTTI I MUSULMANI DI EUROPA CHE NON ABIURANO IL NAZISMO OMICIDA DELLA SHARIA DEVONO SUBITO ESSERE ESPLUSI E DEVONO ESSERE PRIVATI DELLA CITTADINANZA! VERONA, 25 NOV - La giunta comunale di Verona ha revocato la concessione della sala della Gran Guardia per un evento della ong 'Islam Relief' previsto il 30 novembre, con l'intervento del discusso imam Omar Abdelkafy. La decisione è stata presa per motivi di ordine pubblico. Abdelkafy è un predicatore egiziano noto per essere l'autore di alcune frasi shock contro il popolo ebraico e l'irrisione delle vittime delle stragi dell'Isis.
================
TI STO ASPETTANDO! perché è da me che tu devi passare! NAZISTA STERMINATORE CAGNA ALLAH king saudi arabia SHARIA .. Video: Russian Reporters Hit by Anti-Tank Missile Strike in Syria Pubblicato il 24 nov 2015 https://youtu.be/xptHqbOXHCI Video filmed by RT correspondents shows the moment their convoy was shelled on Syrian-Turkish border. Three Russian reporters were injured in the strike - READ MORE: http://sptnkne.ws/agBs
https://www.youtube.com/watch?v=xptHqbOXHCI
MIO PREZIOSO E NOBILE Sergio Mattarella Presidente della Repubblica Italiana, se io non avevo fiducia in Dio e in voi? certo sarei già venuto a spararvi! in quale costituzione di satana UK Banca SpA di Inghilterra, tu hai letto che noi dobbiamo dare il nostro signoraggio bancario a Rothschild?
my JHWH ] nel NWO adesso stanno esagerando, pretendono di giudicare, se io posso sapere o meno, se una donna un poco scollata, può essere una satanista oppure no! MA QUESTI MI HANNO PRESO, scambiato, PER UN FATTUCCHIERO COME LORO?
=================
nessuno dovrebbe mai confondere la legittima lotta antidiscriminazione per la integrazione degli omosessuali, con la ideologia darwin GENDER che è pura teosofia satanica! Non possiamo portare ai nostri figli una infestazione demoniaca!
==================
erdogan sharia salman iran ] non vi è mai Venuto in mente che, in voi, E, nella vostra CORROTTA religione, c'è qualche demonio di troppo? VOI STATE RIEMPIENDO IL MONDO DI MERDA, L'IRA CHE POTREBBE DIVAMPARE CONTRO DI VOI RAPIDAMENTE? VI PUò CANCELLARE DEFINITIVAMETE DA QUESTO PIANETA: INSIEME AL VOSTRO DIO BESTIA ALLAH AKBAR! TEL AVIV, 26 NOV - Un palestinese di circa 20 anni, Khaled Jawabra, è stato ucciso nel pomeriggio nel corso di scontri con l'esercito israeliano nei pressi del campo profughi di Al-Arroub, vicino a Hebron, in Cisgiordania. Lo dice l'agenzia Maan che cita fonti mediche dell'ospedale cittadino.

=======================
ANCHE QUESTO SITO RUSSO, APPARTIENE AL NWO, INFATTI I COMMENTI DA ME PUBBLICATI, NON SONO VISIBILI DA POSIZIONE NON DOMESTICA.. E QUESTO è GIUSTO, PERCHé, DAL PUNTO DI VISTA DEL NWO-FMI SPA SATANISTI FARISEI: USURAI ROTHSCHILD, IO SONO IL LORO PIù PERICOLOSO NEMICO!
30 novembre 2014, ISIS rivendica attacco contro militari in Egitto e minaccia: "è solo l'inizio". Una cellula dello Stato Islamico ha rivendicato le uccisioni durante le manifestazioni del 28 novembre in Egitto. La corrispondente dichiarazione è stata fatta circolare dagli stessi fondamentalisti.
Secondo gli estremisti di ISIS, l'attacco contro i militari è stato perpetrato "in segno di fedeltà della cellula al gruppo." I terroristi hanno avvertito che è "solo l'inizio".
Complessivamente negli scontri del 28 novembre sono rimaste uccise 3 persone, tra cui un generale di brigata e un soldato che lo accompagnava.
  http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_30/ISIS-rivendica-attacco-contro-militari-in-Egitto-e-minaccia-e-solo-linizio-7349/
=========
ANCHE QUESTO SITO RUSSO, APPARTIENE AL NWO, INFATTI I COMMENTI DA ME PUBBLICATI, NON SONO VISIBILI DA POSIZIONE NON DOMESTICA.. E QUESTO è GIUSTO, PERCHé, DAL PUNTO DI VISTA DEL NWO-FMI SPA SATANISTI FARISEI: USURAI ROTHSCHILD, IO SONO IL LORO PIù PERICOLOSO NEMICO!
Oltre 300 soldati iracheni morti dopo attacco con armi chimiche
23 settembre, 08:34
Combattenti curdi
Guerra all'ISIS, l'esercito tedesco addestra 32 combattenti curdi
28 settembre, 20:16
L'attentatore di Ottawa apparteneva ad una famiglia benestante
23 ottobre, 23:16
Generale John R. Allen
Obama nomina il generale John R. Allen inviato speciale della coalizione contro ISIS
14 settembre, 16:43
Foto d'archivio: Consiglio di Sicurezza ONU
Il Consiglio di Sicurezza ONU condanna gli attacchi di ISIS in Iraq
18 ottobre,
A Londra arrestati 5 uomini sospettati di preparazione attentato terroristico
10 ottobre,
Veicolo blindato saltato in aria su una mina in Egitto
12 ottobre 2013, 08:27
Nuovo attentato terroristico a Baghdad
==================
ANCHE QUESTO SITO RUSSO, APPARTIENE AL NWO, INFATTI I COMMENTI DA ME PUBBLICATI, NON SONO VISIBILI DA POSIZIONE NON DOMESTICA.. E QUESTO è GIUSTO, PERCHé, DAL PUNTO DI VISTA DEL NWO-FMI SPA SATANISTI FARISEI: USURAI ROTHSCHILD, IO SONO IL LORO PIù PERICOLOSO NEMICO!
30 novembre 2014, 22:29
Poroshenko dichiara di non aver ricevuto alcuna minaccia da Putin
Petr Poroshenko e Vladimir Putin. Petr Poroshenko e Vladimir Putin] [
Il presidente dell'Ucraina Petr Poroshenko ha personalmente negato che nella sua conversazione telefonica con il capo di Stato russo, Vladimir Putin lo avrebbe minacciato.
Lo ha dichiarato in un'intervista con il canale tv tedesco ARD.
La telefonata tra i due leader è avvenuta martedì sera. Dopodichè la stampa aveva riferito che i capi di Stato avevano affrontato la questione delle relazioni dell'Ucraina con la NATO. Alcuni media hanno affermato che da parte di Putin sarebbero state rivolte delle minacce all'indirizzo di Poroshenko.
In seguito la parte ucraina ha smentito queste informazioni.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_30/Poroshenko-dichiara-di-non-aver-ricevuto-alcuna-minaccia-da-Putin-4041/
================
ANCHE QUESTO SITO RUSSO, APPARTIENE AL NWO, INFATTI I COMMENTI DA ME PUBBLICATI, NON SONO VISIBILI DA POSIZIONE NON DOMESTICA.. E QUESTO è GIUSTO, PERCHé, DAL PUNTO DI VISTA DEL NWO-FMI SPA SATANISTI FARISEI: USURAI ROTHSCHILD, IO SONO IL LORO PIù PERICOLOSO NEMICO!
Offese Putin, Poroshenko propone al Parlamento di rimuovere il ministro degli Esteri Deshchytsia
18 giugno, 13:44
Putin e Poroshenko si vedranno a Minsk
20 agosto, 17:47
Petro Poroshenko e Vladimir Putin
Poroshenko: la tregua in Ucraina orientale merito di Putin
5 settembre, 18:31
Petro Poroshenko e Vladimir Putin
Poroshenko nutre grandi speranze nei colloqui con Putin
15 ottobre, 18:24
Petro Poroshenko
Poroshenko dichiara di non aver ricevuto alcuna minaccia da Putin
25 settembre, 18:00
Poroshenko rivela che si vedrà con Putin in Europa
25 settembre, 16:25
Catherine Ashton
Crisi ucraina, la Ashton ripone speranze nell'incontro tra Putin e Poroshenko
24 agosto, 20:08
Poroshenko vuole punire la Russia ed è pronto a ricevere l'aiuto dell'Occidente
===========
fin dove può gingere la follia omicida, di: MERKEL MOGHERINI ROTHSCHILD, BILDENBERG, CIA 322 NATO: UNA FOLLIA MENZOGNERA E GENOCIDARIA: LA USUROCRAZIA: PER I POPOLI SCHIAVIZZATI DALLA USURA!
Mosca ospiterà il "Congresso mondiale dei Tatari di Crimea"
Foto d'archivio: "Congresso mondiale dei Tatari di Crimea": "Congresso mondiale dei Tatari di Crimea"
Il Congresso mondiale dei Tatari di Crimea si svolgerà a Mosca.
Lo ha dichiarato l'amministratore fiduciario del presidente russo Soyun Sadykov.
Secondo lui, sotto l'influenza della propaganda antirussa dilagante, i tatari di Crimea che a seguito della diaspora vivono in Europa, USA, Canada e in altri Paesi sono convinti che in Crimea il loro popolo viene perseguitato. Il congresso, secondo Sadykov, permetterà a tutti di convincersi che "i tartari della Crimea vivono una vita normale, insieme con tutti gli altri cittadini."
http://italian.ruvr.ru/news/2014_12_01/Mosca-ospitera-il-Congresso-mondiale-dei-Tatari-di-Crimea-0702/
===========================
A QUALE TITOLO, ALLORA, MERKEL TROIKA JABULLON, KIEV, UE 322 USA 666 CIA NATO, HANNO SPONSORIZZATO UN GOLPE CON CECCHINI ASSASSINI CIA, ABBATTUTO UN AEREO DI LINEA MALESE, E LORO STANNO FACENTO IL GENOCIDIO NEL DONBASS? IO NON HO AUTORIZZATO TUTTO QUESTO CRIMINE, CONTRO, IL GENERE UMANO.. QUINDI, VOI SARETE PORTATI DAVANTI AL TRIBUNALE DELLA STORIA E VOI SARETE CONDANNATI! ] [ Moldova: 44% a filo Ue, 40% a filorussi. Boom socialisti, primo partito con circa 22%. 01 dicembre 2014. MOSCA, 1 DIC - Con l'86% dei voti scrutinati, tre partiti filo occidentali sono in testa con il 44% alle elezioni legislative svoltesi ieri in Moldova, contro il 40% dei due partiti di opposizione filorussi. Boom dei socialisti, primo partito al 22%. Difficile ora la creazione di una maggioranza.
    Probabile una grande coalizione tra partiti filo Ue e comunisti, non ostili all'integrazione con Bruxelles, ma per una revisione dell'accordo di associazione con la Ue.
=====================
  
Northern Christians accuse government of neglect as Boko Haram continue its killing spree
Published: November 28, 2014 by Illia Djadi
Displaced Christians expressed their anger at the headquarters of the Church of the Brethren, or EYN Church, in Jos. Nov. 17Displaced Christians expressed their anger at the headquarters of the Church of the Brethren, or EYN Church, in Jos. Nov. 17
World Watch Monitor
Hundreds of Christians, displaced by the Islamist insurgency in Nigeria's North, have been staging protests to express their anger over the government failure to protect them as fresh attacks which claimed scores of lives in the region.
On Nov. 25, at least 78 people were killed when two suicide bombers attacked a market in northern Nigeria's Maiduguri, the capital of Borno State, one of the most affected by the insurgency. A day before, suspected Boko Haram militants disguised as traders attacked Damasak town, near the Niger border, killing at least 48.
The demonstrators, from the northern states of Borno, Yobe, Adamawa, Gombe and others, gathered Nov. 17 at the headquarters of the Church of the Brethren, or EYN Church, in Jos, the capital of Plateau state, in Nigeria's center.
One of the protesters, Hannatu Ishaku, had lost her husband and two sons in a night raid on their hometown of Damboa earlier this year. She said the morning following the raid, the villagers who had fled returned to the village to assess the extent of damage. That's when she found the bodies of her husband, Yohanna Ishaku, and her two sons near a church building in the village.
"Maybe they had taken refuge at the church building when they fell into the hands of the attackers," she said, sobbing.
Hannatu is left with two daughters. Along with thousands of Christians, they have sought refuge in Jos, the Plateau State capital.
The protest attempted to draw attention to the plight of internally displaced people, and to what they consider to be neglect by the federal government.
The Chairman of the Christian Association of Nigeria for the North Central Zone, Daniel Kadzai, said Christians in the north have lost confidence in the government's ability to deal with the crisis.
''The Federal Government has toyed with the lives and limbs of the Christians in Northern Nigeria for political gains.
"There is no explanation the government can give as to why the Federal troops will run away from the towns prior to the attack on such towns by Boko Haram without putting up any resistance, if the government does not have a hand in the whole genocide on Northern Christians as is being speculated in the local and foreign media,'' Kadzai said.
The Church of the Brethren in Nigeria (EYN), based mainly in the northern part of the country, is the worst affected by the insurgency. Information released during the protest shows that the church has suffered heavy losses and damages over the 5 years of Boko Haram insurgency.
Over 8,000 of their members have been killed, while more than 700,000, mostly women and Children have been displaced and now scattered in places like Jos, Abuja, Kaduna and Yola. Some 270 churches have been razed completely by the insurgents.
These figures are not taking into account the most recent casualties resulting from the occupation of Mubi, Maiha, Hong and Gombi Local Governments, between September and November.
Other communities are also affected but data on their level of victimization are not available.
Kadzai also blamed what he said has been a slow response from the international community, despite the worldwide wave of solidarity raised by the April abduction of about 300 Chibok school girls by Boko Haram.
''The international community has refused to notice the pogrom on Northern Nigerian Christians. Rather they have shifted their attention and resources only to Iraq, Syria, Gaza and Afghanistan as if those being killed in Nigeria are not human beings''.
The Christian group urged the United Nations to send peacekeeping troops ''to secure the lives of the remaining traumatized people.''
In recent weeks, the militants have hoisted their flag over more than 25 towns and villages, and have declared the establishment of a Caliphate.
Meanwhile, the Nigerian senate has yet to vote on President Goodluck Jonathan's request for further extension of emergency rule, which came to an end last week.
Some northern lawmakers reject the request, arguing that the emergency rule imposed in May 2013 and renewed once, has failed to protect civilians, still vulnerable to attack, in Borno, Adamawa and Yobe states.
Nigeria is ranked fourth on the Global Terrorism Index (GTI) for 2013, issued by the Institute for Economics and Peace. According to the index, more than 80 per cent of the lives lost to terrorists occurred in five countries – Iraq, Afghanistan, Pakistan, Nigeria and Syria.
The institute says Boko Haram is one of the four most-active militant organisations along with the Islamic State, the Taliban and al Qaeda.
Largely because of the violence, Nigeria ranks No. 14 on the World Watch List, a ranking of the 50 countries where life for Christians is most difficult. The list is published by Open Doors International, a global charity that supports Christians who live under pressure because of their faith.
=========================
Nigerian Bishops: 'Stop playing politics, protect innocent citizens'
Published: September 24, 2014 by Illia Djadi. Most Rev Ignatius Ayau Kaigama, President of the Catholic Bishops' Conference of Nigeria. Most Rev Ignatius Ayau Kaigama, President of the Catholic Bishops' Conference of Nigeria.
World Watch Monitor
Catholic Bishops in Nigeria have called on the government to protect the lives and property of its people, as militants intensified their killing spree across the country.
In a statement ''While Nigeria bleeds and burns'' and signed notably by the President of the Catholic Bishops' Conference of Nigeria (CBCN), Most Rev Ignatius Ayau Kaigama, the Bishops urged the authorities to carry out their ''primary duty'' to protect the life of every Nigerian, irrespective of tribe, religion, social class or tradition.
"As Nigeria tragically bleeds and burns, we Bishops are really alarmed at the scale of human and material destruction, and the disruption of village and community life with increased levels of hatred and potentials for more conflicts in the nation. While Muslims are sometimes targets of these de-structive attacks, Christians, Churches and non- Muslims in general are the principal targets for extermination, expropriation and expulsion by the Boko Haram insurgents, the perpetrators of all these destructions''.
The Bishops accuse the government of not doing enough to stop violence and killings.
"In the face of this Boko Haram group and other criminal militias arming themselves beyond our le-gitimate government, and brazenly killing innocent, defenseless citizens, our government must do more than it is currently doing to safeguard our lives and defend our nation.
''It must do more than it is currently doing to fight off and disarm these actual destroyers of Nigerians and Nigeria. It must do more than it is currently doing to prevent segments of our nation from drifting into anarchy and mutual self-destruction and to bring criminals to justice''.
The Bishops' statement, issued at an Annual Plenary meeting in Warri Diocese, in southern Delta State (on Thursday, Sept. 18), warned over the danger posed by militants' insurgency.
"We warn every Nigerian community at local and state levels to be alert to the grave danger facing all of us and our nation from within and from without. The issue is not about who becomes president or governor or senator after the 2015 general elections. The issue is about the life and security of every one of us who loves his or her life and really cares about our living together in peace as noble Nigerians.''
A national 'all night prayer' rally is scheduled for both the 13th and 14th of November, 2014 (in the capital Abuja), to pray for the nation.
Goodluck Jonathan pictured at the annual meeting of the World Economic Forum in Switzerland in January.Goodluck Jonathan pictured at the annual meeting of the World Economic Forum in Switzerland in January.
Further violence and calls for action
Meanwhile, scores were killed in various attacks attributed to Islamist militants, prompting further calls for action.
On Sept. 16-17, a night raid carried out by unknown gunmen claimed the lives of 32 villagers in three predominantly Christian communities, in Sanga Local Government Area in Kaduna State, which is much further south than the current centre of Boko Haram operations. Attacks in central Nigeria are generally attributed to Fulani herdsmen, but, according to the Christian Association of Nigeria's Sanga Local chapter, the recent upsurge of violence requires careful consideration from the authorities. In a statement issued on Tuesday, Sept. 22, the local Christian group claims that ''over 300 lives of Christians have been wasted'' in various attacks, since June. The latest violence, continues the statement, ''has clearly revealed that these attacks were carefully planned and carried out by some terrorist Islamic fundamentalists, mainly on Christians within the Local government''.
''Our children, women, including pregnant women and the aged, our clergymen, Churches, pastors' residences and our properties have been the sole and main targets of these attacks'' read the statement.
On Thursday, Sept. 18, at least 15 people lost their lives as suspected militants attacked the Federal College of Education of Kano, the main commercial city of northern Nigeria. Witnesses said the attackers stormed the college while exchanging fire with police officers posted outside the grounds. There was at least one suicide bomber among the group whose explosives went off when police shot him. Some of the attackers entered a lecture hall and opened fire on the students.
Back in the epicentre of Boko Haram activity in the far north-east, on Friday, Sept. 19, at least 36 people were killed in an attack on the town of Mainok – about 60 km west of Borno State capital, Maiduguri. The assailants stormed the market at midday, shooting at traders, others not shot directly were killed by stray bullets or by vehicles as they tried to flee across the highway, local sources say.
Recent weeks have been marked by an intensification of Boko Haram attacks in north-eastern Nigeria. According to the Catholic Diocese of Maiduguri, which comprises the three states where the government has declared a 'state of emergency' Borno, Adamawa and Yobe, about 25 towns and villages are under Islamist control.
Most Rev. Oliver Dashe Doeme, bishop of MaiduguriMost Rev. Oliver Dashe Doeme, bishop of Maiduguri
Aid to the Church in Need
''Many of our people are being forced out of their ancestral homes, villages and towns. Right now, thousands are living in caves on the mountains, some in the forest; the few who were able to escape are being absorbed by friends and relatives in Maiduguri, Mubi and Yola. Thousands have managed to escape into the Cameroons and are living under very difficult conditions of lack of food, shelter and medication'', lamented Father Oliver Dashe Doeme, the Bishop of Maiduguri Diocese, in a statement.
Bishop Doeme also warned of the risks resulting from the current crisis.
''We are faced with a huge humanitarian crisis; people are sleeping on the streets in Maiduguri, despite the seven or more camps within the city for the Internally Displaced Persons (IDPs). The State government is doing her bit to provide for them but the number is overwhelming and the resources are limited''.
===================================
Hundreds of Islamist extremists mob a Christian school
Published: November 26, 2014 by Salim Mia
Literacy class in Bangladesh; March 2014Literacy class in Bangladesh; March 2014
World Watch Monitor
Hundreds of extremist Islamists attacked a Christian school in Bangladesh, which welcomes children of all faiths, in response to locals who were outraged by rumors stating the school was forcing Muslim children to convert to Christianity.
On the morning of November 5, an Islamist mob attacked the South Korean funded Steve Kim Mission School located in Konabari town. Speaking with World Watch Monitor, an authority from Love Bangladesh Mission said the mob comprised about 200 people.
The students were not physically injured, but 12 of its 14 members of staff were beaten. Sumitra Kunda, 25, a female teacher endured a serious head injury. Another teacher, John Prokash Sarker, said that he managed to run away from six madrasa students, armed with knives and machetes, after being forced out of his classroom.
Bangladeshi madrasas
Millions of Bangladeshi students attend madrasas. The schools were established in the 1970's, soon after Bangladesh became independent from Pakistan, and there are two kinds: private Quomi madrasas and state-sponsored Alia madrasas.
According to the Guardian, madrasas are hidden in secrecy and viewed with suspicion for their links with militant Islam.
The furious mob's 'most wanted' was Michael Robin Mondol, who is in charge of both the school and church, they were calling his name loudly, but the staff managed to hide him.
Local officials told World Watch Monitor that they were unable to verify any truth behind the rumors of the school implementing 'forced conversions' that allegedly sparked the violence.
The school authority filed a case against 25 people in local police station after the incident
"We have arrested 17 people including three madrasa teachers," police officer Khandoker Rezaul Hasan told World Watch Monitor.
Wave of 'panic' & destruction
The attackers vandalized classrooms, destroyed the bakery and stole several items including computers and projectors.
They also torched the library, burnt Bibles, hymnals and chairs; then proceeded to cut the electricity lines of the school and destroyed a generator.
Mondol told World Watch Monitor that the vandalism lasted for about an hour and a half, and during that time, "A wave of panic swept through the school and traumatized everyone. Many students became sick in the following days."
"Some madrasa teachers wanted us to stop our education program. But we are helping the poor children. We teach the students what other schools teach in the area, except madrasas. We do not teach them Christian religion in the classes," said Mondol.
Details surrounding the rumours
Teachers of two local madrasas stirred up the discontent by going door to door stating that the school was converting the impoverished Muslim students to Christianity.
They distributed leaflets stating that those who allowed their children to study at Steve Kim Mission School are not good citizens and condemned them and to eternal damnation.
Gazipur district administrative chief, Deputy Commissioner Nurul Islam told World Watch Monitor that the allegation of converting the Muslim students to Christianity in the school was false and baseless.
"I talked to many local people and I did not find the veracity of the allegation claimed by the Madrasa teachers that the school is converting the poor students to Christianity," said Islam
"It transpired that some Madrasa teachers did not like that Christians setup a missionary school in the locality," said Islam.
Mondol told World Watch Monitor that some of the rumours included members of our school 'putting the Koran, Islam's holy book, under the children's feet' and that all of the 'food we provided is made up of pork.'
"Many guardians of the students asked several times if we are converting them to Christianity," he said, and madrasa's threatened to evict the parents of the Muslim students unless they removed their children from our school.
Christian schools historically welcome
According to Asia News, despite 90% of students not being Christian, Christian schools and colleges are considered the best option in Bangladesh. The Catholic Church has about 600 institutions (from primary school to high school), 10 colleges and a university.
The Steve Kim Mission School is new to the area and situated in in Gazipur district, a sprawling industrial area of garment factories, around 50 kilometers north of the capital city Dhaka.
Since its inception on April 1 of this year it has enrolled around 200 Muslim students. It provides mainstream education from the first to fourth grade.
One of its ambitions has been to provide for local impoverished children, whose parents are mostly garment factory workers, by offering free education, school uniforms, books, pencils and meals.
Of Bangladesh's 154 million people, Sunni Muslims constitute 90% and Hindus 9% (2001 census). The remaining 1% is mainly Christian and Buddhist.
=================================
Peace prize awarded to Central African Republic top clerics
Published: November 25, 2014 by Illia Djadi
L to R: Rev. Nicolas Guérékoyamé Gbangou; Imam Omar Kobine Layama; Archbishop Dieudonné Nzapalainga; at the Nov. 13 Awards ceremony in Washington, D.C.. L to R: Rev. Nicolas Guérékoyamé Gbangou; Imam Omar Kobine Layama; Archbishop Dieudonné Nzapalainga; at the Nov. 13 Awards ceremony in Washington, D.C..
Courtesy of SFCG
The three top religious leaders of the Central African Republic have been awarded a prize for their efforts for peace in the war-torn Central African Republic.
Rev. Nicolas Guérékoyamé-Gbangou, 55, President of the Evangelical Alliance; Imam Oumar Kobine Layama, 53, President of the Islamic Community; and Mgr. Dieudonné Nzapalainga, 46, the Archbishop of Bangui, were among the five recipients distinguished by Search For Common Ground (SFCG) at a Nov. 13 ceremony in Washington, D.C..
In the midst of the country's two years of violence, often portrayed as confessional conflict, the three clerics formed a joint platform to promote peaceful coexistence between Christians and Muslims. Their message: Violence in CAR is not primarily caused by religious conflict; instead, the root of the conflict lies in the struggle for political power.
The Prize honours the Central African Republic and the builders of peace, Nzapalainga said in his acceptance speech.
''For many years, Muslims and Christians lived in harmony and in the respect of each other's beliefs. When politicians wanted to use the religion fibres to divide the people, whether to maintain power or to conquer it, we stood up as if we are a single man to say 'no' to this war and 'yes' to peace''.
This view is re-asserted by Imam Layama, who said the award is an encouragement in favour of peace, not only in the CAR, but for the world.
''It is a force to promote peace, justice and equity among men, and a weapon to combat all forms of religious extremism which politicians use to exploit our religions. Let us unite so that justice and peace come together''.
The three clerics travelled across the country, visiting areas plagued by violence, to facilitate dialogue among Christian and Muslim community members and hold community meetings to rebuild trust. They toured also European capitals - Rome, Brussels, Paris, London, and Amsterdam – to plead the cause of their country. They met with world leaders like Pope Francois in Vatican and UN General Secretary Ban Ki-moon, at New York. The diplomatic groundwork led to the deployment of UN peacekeepers to CAR in September.
For their efforts, TIME Magazine named them among the 100 Most Influential People in the World in 2014, while the French Magazine Le Monde dubbed them "the three saints of Bangui."
L to R: Archbishop Dieudonné Nzapalainga; Imam Omar Kobine Layama; Rev. Nicolas Guérékoyamé Gbangou; UN Secretary-General Ban Ki-moon, in a photo taken March 13 at the United Nations in New York.L to R: Archbishop Dieudonné Nzapalainga; Imam Omar Kobine Layama; Rev. Nicolas Guérékoyamé Gbangou; UN Secretary-General Ban Ki-moon, in a photo taken March 13 at the United Nations in New York.
UN Photo/Eskinder Debebe
The price of peace
This commitment for peace doesn't come without a price. Guerekoyame was absent, traveling in Europe in January, when his ill daughter died.
''It seemed like criminal negligence" to be away, he said in his speech at the award ceremony. "But today, my family and all of the other Central Africans still living can understand, through this recognition from Search For Common Ground, that to receive this prize for peace on behalf of a whole country and of a whole generation, difficult actions are sometimes needed.''
In August 2013, Rev. Guerekoyame was arrested following comments about the government, in a sermon. Despite being a Member of the National Transitional Council (NTC), an acting parliament set up after the 2012 military coup, which granted him immunity, he was put into prison.
In response, Nzapalainga gave himself up to the prison authorities as an act of solidarity.
''I went to prison and asked for a sleeping mat so that I can stay with Rev Nicolas. Whatever the time it will last: 3 days, or months, I was determined to remain in prison with him," the archbishop told World Watch Monitor.
Guerekoyame was released after the intervention of the Minister of the Interior.
The commitment of the three clerics was also marked by other dramatic episodes, Mgr. Nzapalainga recalled.
The December 2013 eruption of violence which followed the offensive of Anti-balaka militiamen in Bangui forced Imam Layama to leave his home and seek refuge at Parish St. Paul.
''When the life of a brother is threatened, we must provide him assistance," Nzapalainga said. "For more than five months, we welcomed Imam Layama and his family in our midst. This brought us closer a lot. We shared meals and discussed on how to find solutions to the crisis in CAR''.
Other dramatic episodes followed.
''In February 2014, we went, the Imam and I, to meet with pastors, priests and imams, gathered within the compound of St. Jacques Parish in Bangui, to convey the message of reconciliation and peace. But when we arrived, we learned that the driver of an imam seemed to be a former Séléka fighter, and suddenly, an angry crowd came to us, wanting to kill him. But we refused to give the man to the crowd, despite the rising tension.
''We stayed there from 7 a.m. to 4 p.m., without food or drinks, trying to find a solution to the situation, in vain. The man was saved, thanks to the intervention of African peacekeepers. We narrowly escaped certain death that day, as stones were thrown from everywhere.''
Violence in CAR has claimed the lives of several clerics. In October 12, a Polish priest has been abducted by armed men in the extreme west of the country close to Cameroon. Rev. Mateusz Dziedzic of the diocese of Tarnow, in Baboua was abducted by members of a rebel group called the Democratic Front of the Central African People (FDPC). The kidnappers demanded the release of their leader imprisoned in Cameroon, in exchange for Dziedzic.
The SFCG prize is not the first of its kind to honor the contribution of clerics for peace in CAR. In September, Human Rights Watch honored Rev. Bernard Kinvi, who saved the lives of hundreds of besieged Muslims, whom he sheltered in the Catholic Church. He received the Alison Des Forges Award, which celebrates the valor of individuals who put their lives on the line to protect the dignity and rights of others.
Rev. Aurelio Gazzera participated in mediation efforts that helped bring stability in Bozoum, in the northwest of the country. In June, he took part in the Oslo Forum, one of the highest-level meetings of peace mediators, in Norway. At a panel discussion with the President of the Central African Republic, Catherine Samba-Panza, he also reported on his experience with mediation.
===========================
Turkey plans new global Islamic university. Published: November 25, 2014, Christian seminaries still blocked from opening, The 29 Mayis University in Istanbul's Umraniye districtThe 29 Mayis University in Istanbul's Umraniye district
World Watch Monitor
In an aggressive move to position itself as the intellectual center of the Muslim world, Turkey has announced plans to open an Islamic university similar to Egypt's Al-Azhar, the oldest and most respected center of Islamic learning.
Ankara's announcement comes amid years of legal stonewalling for Turkey's Christian minorities to build their own seminaries.
The Turkish Ministry of Religious Affairs put forth plans in October to transform the private 29 Mayis University into an Islamic school. According to state officials, it will become an "example" to Al-Azhar.
"We want to found an international Islamic university in Istanbul, and this is an important project for humanity," Turkey's Department of Religious Affairs head Mehmet Gormez said in a public statement.
"Scholars graduated from universities like this will be a part of the solution, rather than the source of the problem," said Gormez, in a political swipe at Egypt.
Turkey's relations with Egypt have soured since the Muslim Brotherhood was removed from power in July 2013. Ankara lost much prestige and money when the Egyptian counter-revolution swept away Mohammad Morsi, a protégé of Erdogan.
Opening its own Islamic university suggests that President Recep Tayyip Erdogan's goal is to de-legitimize Egypt's religious credentials by making them Turkey's own, Michael Rubin, Middle East specialist at the American Enterprise Institute, told World Watch Monitor.
The move to build an Islamic seminary is also part of a trend in Turkey of viewing itself as the once and future spiritual leader of the Muslim world. When the current Prime Minister, Ahmet Davutoglu, was Foreign Minister, he spoke enthusiastically of "Neo-Ottomanism," or Turkey regaining the power it held as the Ottoman Empire.
For six centuries, the Ottoman Empire controlled everything from Eastern Europe to the Arabian Peninsula, with the caliph claiming direct spiritual descent from the prophet Mohammad.
"The Turkish attempt to create competition with Al-Azhar does not aim at spreading the Islamic faith in the world, but rather underlines political goals," Al-Azhar instructor Mohammad Shahat al-Jundi told Al-Monitor. "[Turkey] aims to attract Muslims to study in Turkey to outshine Al-Azhar. It wishes to restore its glorious past as the caliphate state."
The closed Greek Orthodox Halki Theological School situated on Heybeli Island near IstanbulThe closed Greek Orthodox Halki Theological School situated on Heybeli Island near Istanbul
World Watch Monitor
Dreams of new seminaries or even re-opening old ones have been impossible for Turkey's Christians to realize over the decades. The state holds a tight monopoly on opening religious schools of higher education. Most notably, it forcibly closed down the Greek Orthodox Halki Theological Seminary in 1971. Requests by the Armenian Apostolic Church to open an institution to train its priests under the General Directorate of Higher Education have been ignored for seven years.
Turkey's ruling AKP (Justice and Development Party) has held out the possibility of re-opening Halki Seminary for years. But Erdogan has made the re-opening contingent on two conditions: the Greek government not interfere with its Muslim citizens choosing their own mufti; and Turkey be allowed to renovate two Athens mosques from the Ottoman era.
Any Christian citizen among Turkey's Armenian, Orthodox, Catholic and Protestant minorities who wants to receive a seminary education must study abroad, or remotely. The high cost of education abroad as well as limited participation due to language restrictions are recurrent problems, according to a 2013 Norwegian Helsinki Committee (NHC) report on religious freedom in Turkey.
Religious freedom expert Mine Yildirim of the NHC says there is no state initiative that will result in the opening of a seminary for any belief other than Islam. Turkey's insistence on the principle of reciprocity continues to block the reopening of the prestigious Halki Seminary.
"Human rights cannot be subjected to the principal of reciprocity, and the right to establish seminaries for religious instruction is not only guaranteed under the Lausanne Treaty, but also the European Convention on Human Rights and the UN International Covenant on Civil and Political Rights," she told World Watch Monitor.
Turkish Protestants have few options for theological education. They either learn informally from a pastor in their church, attend Turkish-language theology seminars abroad, or get formal theological training in English in the West.
Only a handful of Turkey's approximately 50 Protestant pastors have a formal seminary education, due to the language barrier and high costs, Umut Sahin, General Secretary of the Association of Protestant Churches, told World Watch Monitor.
An empty classroom at the closed Greek Orthodox Halki Seminary on Heybeli Island, IstanbulAn empty classroom at the closed Greek Orthodox Halki Seminary on Heybeli Island, Istanbul
World Watch Monitor
Yildirim said she believes the situation will change only if religious or belief communities apply to the Constitutional Court of Turkey and the European Court of Human Rights to seek judicial remedies. No group has opened such a lawsuit, but she argues such an application would be successful.
No such restrictions exist for the Islamic university, even though it faces challenges of its own. Its location is in a crowded residential district on the city's Asian side. The current university, 29 Mayis University, consists of only a few buildings and there is little room to grow.
Local Turkish analysts say there is no hope of it displacing Al-Azhar, due to its thousand-year pedigree as the global center of Muslim scholarship.
"If our government ever thinks of founding an institution meant to be competing Al-Azhar, it would be a sheer misadventure, a loss of time and energy," Gencer Ozcan, a professor of political science at Istanbul's Bilgi University, told World Watch Monitor.
Other analysts say that the move is about Erdogan's aggrandizement rather than the nation itself.
"It's less that Turkey sees itself as the premier Muslim state, and more that President Erdogan sees himself as a new Sultan, if not Caliph," said Rubin.
"Erdogan wants to make himself leader of the Islamic world. It's not simply Neo-Ottomanism; it's gone well past that."
Turkey has been on a building binge of mosques since the Islamist AKP began its rule 12 years ago. Approximately 17,000 mosques have opened in the last decade, increasing the country's total from 76,000 to 93,000. They are all funded by the government. All imams receive their salary from the state.
Critics of Turkey's president say that his recent moves to reinforce the AKP's political Islamist agenda have tarnished Erdogan's image as a Muslim democratic reformer—that he is drawing mosque and state dangerously close together.
"Diplomats may have wanted to see Erdogan and his Justice and Development Party as just the Islamic equivalent of a Christian Democratic Party in Europe, but they would be wrong," said Rubin. "Erdogan has said he wants to raise a religious generation and he means it. He is simply Khomeini in a suit, and we forget that at our peril."
================================
Turchia progetta nuova Università islamica globale
Pubblicato: 25 novembre 2014
Seminari cristiane ancora bloccati dall'apertura
==========================================
Second Turkish trial implicates authorities in planned attack on church leaders
Published: November 04, 2014 by Damaris Kremida. Pastor Emre Karaali of the Izmit Protestant Church on the steps of the Courthouse in Izmit with his lawyer after the 3rd hearing on Oct. 21, 2014Pastor Emre Karaali of the Izmit Protestant Church on the steps of the Courthouse in Izmit with his lawyer after the 3rd hearing on Oct. 21, 2014
World Watch Monitor
In a surprise October decision, a Turkish judge has filed a criminal complaint against a police chief and an army captain, implicating them in a plot to kill a church leader in Izmit, 60 miles east of Istanbul.
It's the second recent court case in Turkey to try suspects with alleged connections to higher authorities for plotting violence against Christians. The trial against five young men who brutally murdered three Christians in 2007 at the Zirve Christian Publishing House, a crime which hit global headlines, is still continuing in the southeastern city of Malatya.
In Izmit, Turkish Protestant Pastor Emre Karaali and his lawyers believe the 13 suspects who plotted to attack him and his congregation in 2012 did not act alone, but were guided by police and military forces who conceived the plot.
In the third hearing of the case on Oct. 21, suspect Ufuk Suer, 34, said the ring-leader of the group was in contact with the National Intelligence Agency (MIT) leading up to their arrest, according to the court minutes.
Although other suspects had also testified they had links with higher authorities and MIT, Judge Yusuf Coskun seemed initially hesitant to implicate the police or army, according to Karaali. The pastor said he thought the judge's decision was a significant development in the case.
In June his lawyer had requested the court to conduct a formal investigation of the police and military authorities identified in the case file.
"The judge accepted our request and filed a criminal complaint against them," Karaali said. "We weren't expecting it. It was a surprise decision."
Police arrested 13 suspects on Jan. 16, 2013 in connection with a months-long plot to attack Karaali and his congregation.
Police claimed they arrested the suspects just before they were about to attack. The suspects had infiltrated the church feigning interest in Christianity, and police said they gleaned information by listening to their telephones.
"There is now a connection between this case and the police and military," Karaali told World Watch Monitor. But he admitted he was now "uncomfortable" that these newly named suspects were still free.
The judge has so far declined the prosecution lawyer's requests that all suspects be kept in custody. After several days of interrogation following their arrest, all but one was released. Ferhat Cakar, the alleged ring-leader, had been held in detention for six months pending the trial but due to delays, had since been out for more than a year.
Karaali said he felt tense in court for the first time before the third hearing began.  The suspects appeared "cool" and "confident," he noted, as if nothing worried them. 
"Our expectation is to find out who was behind these [13] people's plans," he said. "Because these people could not have done what they did without support, that's obvious. Someone used them and that's also obvious. So the question is who, and why?"
The two new suspects, police chief Hasan Erdogan and captain Levent Birsin, were ordered to appear at the next court hearing scheduled for Jan. 15.
Similarities with the Malatya trial.
In both cases, Karaali explained, public opinion was primed before the planned crime through negative media propaganda, claiming Christians were posing a threat to the relevant city.
Months before the plot to attack the church in Izmit, he says Turkish journalist Banu Avar told visitors at a local book fair that "imperialist missionaries" were targeting the city to convert its population.
Similarly, a public protest was orchestrated in Malatya when Christian literature arrived at the Zirve office, where the murder later took place, prompting disinformation against Christian activities in the local news.
Just as in Izmit, the Malatya suspects also infiltrated the Christian groups. Some of the accused killers had met with their victims under the pretext of studying the Bible, to build a trust relationship with them.
Finally, the suspects had links with the police and military in both incidents.  "I think the process was the same, the scenario was the same, but the results were different," Karaali said.
Karaali has declined an offer of police protection, although he moved his wife and two small children to a more secure location after the alleged plot was exposed.
The church leader came from a Muslim background to Christianity 14 years ago. Now 35, he has pastored the Izmit Protestant Church, under the legal umbrella of the Istanbul Protestant Church Foundation, since 2009.
=================================
    Malatya murder trial defendants exploit Turkish government 'witch-hunt'
    Malatya murder trial postponed again
    Malatya murder suspects to be set free
    Turkish military linked to Christian murders
    Prosecutor yanked from Turkish Christian murder trials
https://www.worldwatchmonitor.org/2014/11/3460940/